Atp Queen's 2014: Murray, Wawrinka e Tsonga agli ottavi, i risultati dell'11 giugno

Atp Queen's 2014: risultati 11 luglio

La cronaca della terza giornata dell'Atp Queen's 2014. Completato il secondo turno.

19.05: L'ultima partita sul Centrale la vince Tsonga, in due, su Goffin. Match combattuto solo nel primo set, nel quale il belga non ha sfruttato alcune delle tre palle break capitategli sul 4-4 e nel game seguente in risposta. Tsonga a sua volta ha avuto un set point per chiudere 6-4. Nulla da fare. A decidere è stato il tie break vinto dal francese 7-5. Nel secondo parziale, Goffin ha subito un doppio break in avvio. Impossibile rimontare. Per Tsonga ora c'è Matosevic

17.20: Non suda nemmeno Wawrinka che approfitta del ritiro di Baghdatis sul 3-2 del primo set per un problema alla spalla. Sam Querrey prossimo avversario dell'elvetico. Ottavi anche per Dolgopolov che supera con un doppio tie break Istomin. L'ucraino ha avuto due match point, in risposta, in vantaggio 5-4 e 6-5 nel secondo parziale.

16.30: Basta una prestazione senza sforzi a Murray per battere Mathieu in due set con un doppio 6-4 (un break per parziale) e guadagnarsi il sesto ottavo di finale consecutivo al Queen's contro l'onnipresente Stepanek. Presente in tribuna l'allenatrice Amelie Mauresmo.

15.05: Ernst Gulbis non dà seguito all'ottimo Roland Garros ed esce subito al primo turno con De Schepper, tennista che ben si adatta all'erba. Nel primo set, il lettone non ha concretizzato alcuna delle sette palle break consentendo al francese di arrivare indenne al tie break vinto 7-3. Il secondo parziale, invece, è stato deciso da un break, l'unico della partita, incamerato da De Schepper in vantaggio 6-4. Agli ottavi DS sfiderà Feliciano Lopez, vittorioso per la prima volta in carriera su Hewitt in due rapidi set. Notevole la prestazione dell'iberico che, intervistato a fine partita, ha definito la partita odierna "una delle più belle disputate sull'erba."

Atp Queen's 2014: risultati 11 giugno

F.Lopez b. Hewitt 6-3; 6-4
Murray b. Mathieu 6-4; 6-4
Wawrinka b. Baghdatis 3-2 ritiro (spalla)
Tsonga b. Goffin 7-6; 6-2
De Schepper b. Gulbis 7-6; 7-5
Dolgopolov b. Istomin 7-6; 7-6(7)
Nieminen b. Tursunov 7-6; 7-6
Stepanek b. Tomic 7-6; 7-6(5)
Roger Vasselin b. Mahut 6-3; 1-6; 7-6
Stakhovsky b. Pospisil 6-4; 6-4
Matosevic b. Lacko 7-6; 6-3
Mannarino b. Burgos 6-1; 6-2

Atp Queen's 2014: tabellone e risultati aggiornati

Atp Queen's 2014: programma 11 giugno

Programma ricchissimo nella terza giornata dell'Atp Queen's di Londra. Si completa il secondo turno, con l'esordio di altri favoriti per la vittoria finale. Già agli ottavi Berdych e Dimitrov.

Sul Centrale si comincia alle 13.30 con una sfida interessante. Lleyton Hewitt, quattro volte vincitore del torneo londinese, si gioca gli ottavi con l'erbivoro spagnolo Feliciano Lopez, sempre sconfitto dall'ex numero uno del mondo nei quattro precedenti, uno dei quali disputato, nel lontano 2005, a Wimbledon. A seguire, debutta il campione in carica Andy Murray. Si prospetta un primo turno agevole per lo scozzese atteso da P.H Mathieu. Agli ottavi, il campione di Wimbledon dovrebbe affrontare il vincente di Stepanek - Tomic, match collocato su un campo secondario.

Esordio anche per la testa di serie n°1 del seeding londinese, Stan Wawrinka opposto al ritrovato Baghdatis. La scorsa settimana, il cipriota ha vinto il Challenger di Birmingham e, al Queen's, è tornato alla vittoria che mancava dal Masters di Miami. Chi passa troverà, domani, agli ottavi, Sam Querrey. Il programma sul Centrale si conclude con Tsonga - Goffin. Il francese, in conferenza stampa, si è detto rigenerato dall'aver calcato di nuovo un campo in erba, superficie sulla quale si è sempre trovato a suo agio.

Reduce dalla semifinale del Roland Garros che gli è valsa l'ingresso nella top ten del ranking Atp, Ernst Gulbis comincia il giugno britannico con il francese De Schepper, tennista dotato di un ottimo servizio e capace di raggiungere il terzo turno lo scorso anno a Wimbledon. Oltre ai risultati sul campo, il lettone sta facendo parlare di sè per le solite performance estemporanee extratennistiche. L'ultima riguarda la presunta perdita del premio del RG, sperperato interamente in un casinò in patria. Sarà vero.. bah...

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail