Tour de France 2014: i premi in palio per classifiche, tappe, sprint e squadre

Il montepremi è di 2 milioni e 35mila euro. Il vincitore ottiene 450mila euro, ma anche tutti gli altri possono guadagnare parecchio.

Per la maggior parte degli appassionati di ciclismo in tutto il mondo il Tour de France è la corsa più attesa dell'anno. C'è chi la ama più delle classiche di primavera e più degli altri due grandi giri (noi italiani, pur riconoscendo la maggiore importanza della Grande Boucle, siamo molto affezionati al nostro Giro d'Italia). Anche gli sponsor amano molto il Tour e pretendono dalle squadre che sponsorizzano che i loro corridori si facciano vedere il più possibile, per questo anche le fughe sono molto importati per la visibilità.

Ma che cosa si può vincere, materialmente, al Tour de France? Sì, insomma, a parte la gloria, che cosa si sa del vile denaro? Ebbene basta spulciare un po' nel libretto delle regole ufficiali del Tour per trovare un intero capitolo sui premi che non riguardano solo chi vince la classifica finale o una singola tappa, ma anche gli sprint intermedi, per esempio, possono fruttare qualche soldino.

Il montepremi totale è di due milioni e 35mila euro. Ovviamente il premio più importante è quello della Maglia Gialla finale, che si porta a casa 450mila euro, mentre 200mila euro vanno al secondo, 100mila al terzo, 70mila al quarto, 50mila al quinto, 23mila al sesto, 11.500 al settimo, 7.600 all'ottavo, 4.500 al nono, 3.800 al decimo. Praticamente tutti i corridori che arrivano fino alla fine prendono un premio in denaro, anche se molto piccolo. Nella tabella potete vedere i premi per i primi 60, ma 450 euro vanno anche a chi arriva tra la posizione numero 61 e la 90, poi 400 tra la posizione 91 e la 160, per un totale di un milione e duemila euro.

Premi classifica generale primi 60

Il resto del montepremi si distribuisce tra le varie maglie e le singole tappe. Per ogni frazione il primo prende 8mila euro, il secondo 4mila, il terzo 2mila e via via a scendere fino al ventesimo classificato, come vedete in questa tabella.

Premi singola tappa Tour de France

Per quanto riguarda le altre maglie, in vincitore della Maglia Verde, quindi della classifica a punti, ottiene 25mila euro, 15mila il secondo, 10mila il terzo, poi 4mila il quarto, 3.500 il quinto, 3mila il sesto, 2.500 il settimo e 2mila l'ottavo. Stessa identica cosa per i primi otto della classifica finale della Maglia a Pois, mentre per la Maglia Bianca riservata ai giovani vincono qualcosa solo i primi quattro e cioè 20mila euro al primo, 15mila al secondo, 10mila al terzo e 5mila al quarto.
Ci sono dei premi anche per le cinque migliori squadre: 50mila euro per la prima, 30mila per la seconda, 20mila per la terza, 12mila per la quarta e 8mila per la quinta.

Nelle singole tappe ci sono anche dei premi agli sprint intermedi e cioè 1.500 euro al primo, mille al secondo e 500 al terzo, mentre sui gpm dipende dalla categoria, per le cime Hors Catégorié il premio è di 800 euro per il primo, 450 per il secondo e 300 per il terzo, per quelle di prima categoria i premi sono rispettivamente di 650, 400 e 150 euro, su quelli di seconda categoria sono di 500 euro per il primo e 250 per il secondo, per quelli di terza categoria solo 300 euro per il primo e per quelli di quarta solamente 200 euro per il primo.

Ogni giorno in Maglia Gialla vale 350 euro, in Maglia Verde, Bianca o a Pois 300 euro.
La miglior squadra di ogni tappa ottiene 2.800 euro, il corridore più combattivo ne ottiene 2mila (questo premio non c'è solo nel giorno della cronometro) e il super-combattivo, ossia il più combattivo di tutto il Tour, ne ottiene 20mila (in genere chi è stato molto in fuga o protagonista delle tappe più belle).

Ci sono poi altri premi speciali, per esempio per chi arriva per primo sul Col d'Izoard (quattordicesima tappa), c'è il Souvenir Henri Desgrange (ricordo dell'ex ciclista francese) che vale 5mila euro, altri 5mila europ per il primo sul col du Moumalet (diciottesima tappa) grazie al Souvenir Jacque Goddet (ricordo del giornalista e direttore del Tour morto nel 2000).

Insomma, il montepremi totale è diviso in 472.500 per le classifiche di ogni tappa, un milione e 9mila euro per la classifica generale finale, 131mila euro per la classifica a punti, 109mila e 200 euro per quella degli scalatori, 66.500 per la classifica giovani, 178.800 per la classifica a squadre, 58mila euro per il premio combattività e 10mila euro per i due premi speciali intitolati a Desgrande e Goddet.

Premi Tour de France 2014 - tappe e classifica

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail