Wimbledon 2014: Errani-Vinci show, è finale di doppio donne

Day Three: The Championships - Wimbledon 2014

Roberta Vinci e Sara Errani aggiungono un’altra perla alla loro collezione di grandi successi in doppio: la prima finale della loro carriera a Wimbledon. Le due azzurre hanno dominato in due set (6-3, 6-2), senza particolari problemi, la semifinale contro la coppia Hlavackova-Zheng ed ora andranno a caccia dell’unico torneo del Grande Slam ancora assente nella loro strepitosa bacheca. L’appuntamento è fissato per domani, quando affronteranno la coppia formata da Babos e Mladenovic, vincitrice 6-1; 6-3 su Petkovic-Rybarikova.

La partita inizia subito bene per la coppia italiana, conquistando i primi sei punti della sfida ed andando immediatamente avanti per 2-0, con lo smash vincente della Vinci. La Errani è un po’ più in difficoltà, soprattutto quando si tratta di andare a rete ed è proprio sulla battuta di Sara che le rivali si riavvicinano sul 4-3, strappando il servizio. Ci pensa la Hlavackova a fare una serie di regali alle azzurre: tre errori consecutivi, nuovo break italiano e primo set conquistato nel game successivo, con una straordinaria stop volley di Roberta per chiudere.

Arriva immediatamente l’allungo anche nella seconda partita, anche in questo caso con alcuni ‘regali’ da parte della ceca, compreso il doppio fallo con cui viene chiuso il primo gioco. La cinese prova a tenere viva la coppia avversaria, mettendo le azzurre in difficoltà in più di un’occasione, in particolare nel quarto gioco, quando ci sono da annullare due palle break. E’ l’ultima difficoltà della partita: nel game successivo arriva nuovo break per il 4-1 ‘pesante’, poi le italiane chiudono senza problemi. E domani cercheranno di scrivere nuovamente la storia. Applausi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail