Tour de France 2014 | l'ottava tappa: ha vinto Kadri. Nibali ha controllato Contador

Tour 2014 in diretta: da Tomblaine a Gérardmer/La Mauselaine (sabato 12 luglio)

    Clicca qui per seguire la nona tappa del Tour de France 2014 - Domenica 13 Luglio

18:18 - Ecco le classifiche aggiornate dopo la tappa di oggi:

Tour de France 2014: classifica generale - Maglia Gialla
Tour de France 2014: classifica a punti - Maglia Verde
Tour de France 2014: classifica scalatori - Maglia a Pois
Tour de France 2014: classifica giovani - Maglia Bianca

17:45 - Stiamo aggiornando le classifiche, intanto ecco le foto di questa ottava tappa vinta da Blel Kadri della AG2R La Mondiale.

17:35 - Questo l'ordine d'arrivo di oggi:

Schermata 2014-07-12 alle 17.34.59

17:31 - Con un piccolo scatto nel finale Contador è riuscito a guadagnare 2-3 secondi su Nibali.

Schermata 2014-07-12 alle 17.30.56

17:30 - Contador sta cercando di staccare Nibali, ma lo Squalo dello Stretto non gli sta lasciando nessuno spazio.

Schermata 2014-07-12 alle 17.28.58

17:28 - Ce l'ha fatta Kadri! E' sua l'ottava tappa del Tour 2014.

Schermata 2014-07-12 alle 17.33.10

17:27 - 500 metri per Kadri. Nel gruppo Contador e Nibali sempre spalla a spalla.

17:26 - Anche per il gruppo è iniziata la salita finale.

17:25 - Ancora una caduta per Andrew Talansky dopo quella di ieri.

Schermata 2014-07-12 alle 17.24.37

17:24 - Kadri sta affrontando la salita finale.

Schermata 2014-07-12 alle 17.23.17

17:23 - Traiettoria sbagliata in curva per Tanel Kangert. Fortunatamente il ciclista estone è riuscito a restare in sella appoggiando un piede a terra.

Schermata 2014-07-12 alle 17.21.38

17:21 - 2.5km al traguardo per Kadri, che però deve ancora affrontare l'ultima salita della giornata.

17:19 - Visibilità limitata in discesa.

Schermata 2014-07-12 alle 17.18.34

17:16 - Anche Jakob Fuglsang in difficoltà. Il corridore danese è un compagno di squadra di Nibali ed attualmente è secondo in classifica generale.

17:15 - Kadri ora ha 1'49" di vantaggio su Chavanel e 3'54" sul gruppo.

17:12 - Kadri ha scollinato al secondo GPM della giornata.

17:11 - 11km al traguardo. Kadri sta salendo tra due ali di folla. Sarà importante per i big del gruppo conquistare le posizioni di testa per non restare imbottigliati.

Schermata 2014-07-12 alle 17.10.53

17:10 - Nibali sta marcando stretto Contador.

Schermata 2014-07-12 alle 17.09.07

17:08 - Kadri e Chavanel stanno affrontando la salita di Col de Grosse Pierre (3km al 7.5% di Pmed e 16% PMax).

17:06 - Asfalto bagnato. Il gruppo sta cercando di non prendersi troppi rischi in discesa.

17:03 - Anche il gruppo ha scollinato ed ora sta affrontando l'inizio della discesa.

17:01 - 15km al traguardo. Sempre primo Kadri inseguito da Chavanel con 51" di ritardo.

17:00 - Momento di crisi per il polacco Michal Kwiatkowski (4° in classifica generale), che ha perso contatto dal gruppo.

Schermata 2014-07-12 alle 16.59.10

16:58 - Ottimo passo per Kadri che ha appena superato il traguardo del GPM.

16:55 - Questa la situazione: 1° Kadri, 2° Chavanel a 29", 3° Yates a 40", Terpstra e Petit a circa 1 minuto e Gruppo Maglia Gialla a 4'32" dalla testa della corsa.

16:53 - In grande difficoltà Joaquin Rodriguez (Katusha), che ha perso contatto dal resto del gruppo. Condizioni fisiche pessime per Purito.

16:51 - Nuovo scatto di Kadri che ha staccato Chavanel.

Schermata 2014-07-12 alle 16.49.49

16:49 - Yates ha staccato Terpstra e Petit ed ora sta cercando di raggiungere Chavanel e Kadri in testa alla corsa.

16:48 - Chavanel e Kadri stanno affrontando la salita insieme. E' sceso a 4'29" il vantaggio sul gruppo, ma ad appena 20" ci sono Terpstra, Yates e Petit.

Schermata 2014-07-12 alle 16.46.52

16:45 - Ritmo forsennato in testa al gruppo. A tirare c'è Tinkoff-Saxo di Alberto Contador.

Schermata 2014-07-12 alle 16.45.50

16:43 - Scatto di Sylvain Chavanel, al quale sta cercano di rispondere Blel Kadri. Terpstra, Yates e Petit invece sono rimasti al palo.

Schermata 2014-07-12 alle 16.44.24

16:41 - 25km al traguardo. E' appena iniziata la salita per i battistrada, che in questo momento hanno 6'06" di margine sul gruppo.

16:34 - 32km al traguardo. Sta per iniziare la salita del primo GPM della giornata, il Col de la Croix des Moinats (2a cat. 7.6km al 6% Pmed).

Schermata 2014-07-12 alle 16.33.21

16:28 - 35km al traguardo. E' aumentata l'andatura del gruppo perché i capitani delle varie squadre stanno cercando di conquistare le posizioni di testa in vista dell'inizio delle salite. Il vantaggio dei fuggitivi è sceso a 9'26" in virtù di questo forcing.

16:18 - Ha ricominciato a piovere molto forte. Condizioni pessime in vista delle due discese che i corridori dovranno affrontare nel tratto finale.

Schermata 2014-07-12 alle 16.17.35

16:13 - 46km al traguardo. 11'09" il margine dei fuggitivi. Ha smesso di piovere, ma il cielo resta molto nuvoloso e non promette nulla di buono.

16:05 - Ecco la temutissima pioggia. Un vero acquazzone sta bagnando i fuggitivi.

Schermata 2014-07-12 alle 16.04.54

15:54 - Più di 11 minuti di vantaggio per i fuggitivi.

15:44 - 66km al traguardo. 10'40" il vantaggio dei battistrada. Poche emozioni fino ad ora. I corridori stanno pensando solo al difficile finale di tappa.

15:19 - Totale disinteresse nei confronti dei fuggitivi, che a 83km dal traguardo hanno 9'12" di vantaggio. Solo la Astana di Nibali ha tirato in testa al gruppo negli ultimi 35km.

15:09 - 91km al traguardo. Adesso sono 8 i minuti di vantaggio di Kadri, Terpstra, Yates, Petit e Chavanel (IAM). Ottime le chance di questi cinque corridori di conquistare la vittoria di tappa.

Schermata 2014-07-12 alle 15.07.50

14:55 - Il portaborracce utilizzato dai corridori della Tinkoff-Saxo.

Schermata 2014-07-12 alle 14.53.59

14:46 - 106km al traguardo. Il vantaggio dei fuggitivi è salito a 6'20". Il gruppo per ora non sta rispondendo al forcing degli uomini di testa.

Schermata 2014-07-12 alle 14.46.03

14:36 - 113km al traguardo. In corso una fuga composta da 5 corridori: Blel Kadri (ALM), Niki Terpstra (OPQ), Simon Yates (OGE), Adrien Petit (COF) e Sylvain Chavanel (IAM). I battistrada hanno 5'00" di vantaggio sul gruppo della Maglia Gialla. Per il momento non ha ancora iniziato a piovere, ma i nuvoloni che si vedono all'orizzonte non promettono nulla di buono.

Schermata 2014-07-12 alle 14.35.46

14:30 - Tra pochi il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Tour de France 2014: l'ottava tappa

Siamo arrivati all'ottava tappa del Tour de France 2014. La Grand Boucle oggi entra nel vivo con un finale di tappa destinato a mettere a dura prova i big di questa corsa, Vincenzo Nibali in testa. La carovana del Tour partirà alle ore 13.40 dalle strade di Tomblaine in direzione Gérardmer/La Mauselaine, località famosa per l'omonima stazione sciistica. I primi 132.5km non presentano insidie particolari in virtù di strade perlopiù pianeggianti. Il paesaggio cambierà negli ultimi 28km, nei quali sono fissati tre GPM in rapida sequenza.

Il primo che i corridori incontreranno è quello del Col de la Croix des Moinats (2a cat.), fissato in cima ad una salita di 7.6km al 6% di pendenza media. Dopo aver scollinato, la strada sarà in discesa per circa 5km, fino ad arrivare La Brasse dove ricomincerà la salita verso il Col de Grosse Pierre. Anche questo GPM è stato classificato di seconda categoria, nonostante l'ascesa presenti caratteristiche molto differenti dalla prima; i chilometri da percorrere sono appena 3, ma al 7.5% di pendenza media, con alcuni brevi tratti al 16%.

Terminata la salita i corridori dovranno affrontare nuovamente una discesa di circa 8km prima dello strappo finale verso il traguardo di La Mauselaine, dove è fissato anche un GPM di 3a categoria (1.8km al 10.3% di media e 13% PMax). A complicare tutto ci penseranno le condizioni meteorologiche annunciate come pessime, che renderanno ancora più insidiosi i tratti in discesa.

Lo splendido inizio di Tour da parte di Vincenzo Nibali, ormai in Maglia Gialla da cinque giorni, ha scombinato i piani degli altri big, in modo particolare di Alberto Contador. Lo spagnolo in questo momento è 16esimo in classifica generale a 2'37" dal corridore italiano, che certamente oggi tenterà di mettere in difficoltà per limare questo distacco. Lo 'Squalo dello Stretto' potrà contare sul suo splendido stato di forma ma anche sul maltempo, che generalmente non gli crea particolari problemi, a differenza di Contador che non ama per nulla la pioggia.

Per la vittoria di tappa sono molti i corridori da tenere d'occhio, anche Alejandro Valverde (Movistar) che è venuto a questo Tour puntando alla classifica generale ed al momento è nono a 2'11" dal primo posto. Anche Richie Porte del Team Sky (7° a 1'54") oggi potrebbe uscire allo scoperto per provare a raccogliere la pesante eredità di Chris Froome.

Appuntamento alle 14.30 per seguire questa gara in nostra compagnia.

Tour de France 2014, ottava tappa: altimetria

Tour 2014: ottava tappa

Tour 2014, ottava tappa: le salite di oggi

08_S0108_S0208_S03

  • shares
  • Mail