Tour de France 2014: Nibali ha vinto la 13esima tappa! Sempre più Maglia Gialla

Tour 2014 in diretta, 13esima tappa: da Saint-Étienne a Chamrousse (oggi, venerdì 18 luglio)

    Clicca qui per seguire la 14esima tappa del Tour de France 2014 - sabato 19 Luglio.

18:11 - Ecco le classifiche aggiornate dopo la tappa di oggi:

Tour de France 2014: classifica generale - Maglia Gialla
Tour de France 2014: classifica a punti - Maglia Verde
Tour de France 2014: classifica scalatori - Maglia a Pois
Tour de France 2014: classifica giovani - Maglia Bianca

17:46 - Ecco le foto della tappa di oggi:

17:46 - Grazie a questa vittoria Nibali ha conquistato anche la Maglia a Pois di miglior scalatore, fino a questa mattina sulle spalle di 'Purito' Rodriguez (Katusha) arrivato al traguardo con oltre 20 minuti di ritardo.

Schermata 2014-07-18 alle 17.42.47

17:31 - Richie Porte ha tagliato ora il traguardo con un ritardo di 8'50" da Nibali. Il tasmaniano del Team Sky è scivolato abbondantemente fuori dalla Top-10.

17:27 - Nibali in questo momento è primo in classifica generale con 3'37" di vantaggio su Valverde e 4'24" su Bardet. Richie Porte, secondo fino a questa mattina, sta superando solo ora l'arco dell'ultimo km.

17:25 - Valverde e Pinot hanno perso rispettivamente 50" e 53". Più indietro tutti gli altri. Ecco l'ordine d'arrivo di oggi:

Schermata 2014-07-18 alle 17.24.28

17:21 - Ce l'ha fatta la Maglia Gialla! Terza vittoria di tappa per Vincenzo Nibali!

CYCLING-FRA-TDF2014-LINE

17:19 - 500metri per Nibali. Konig e Majka sono ancora a distanza di sicurezza.

17:19 - Attenzione perché Konig e Majka si stanno avvicinando a Nibali, che ore sta un po' accusando la fatica.

17:18 - Ultimo km per Nibali! A circa 30 metri da lui ci sono sempre Konig e Majka.

17:16 - 2km al traguardo. Valverde e Pinot stanno perdendo 50" da Nibali.

17:15 - 2.5km al traguardo. Nibali pedala verso la sua terza vittoria di tappa!

Schermata 2014-07-18 alle 17.14.38

17:13 - 3.2km al traguardo. Senza scattare Nibali sta distanziando Konig e Majka. Ritmo pazzesco per la Maglia Gialla.

17:12 - 3.4km al traguardo. Nibali continua a salire con Konig e Majka.

Schermata 2014-07-18 alle 17.11.27

17:10 - 4km al traguardo. Nibali ora ha 15" di vantaggio su Valverde e Pinot. Naufragato invece Porte, che ha già 5'37" di ritardo dalla testa della corsa.

17:08 - Valverde e Pinot non stanno collaborando tra loro e continuano a salire a strappi.

17:07 - 5km al traguardo. Valverde e Pinot hanno 24" di ritardo da Nibali in questo momento.

17:06 - 6km al traguardo. Nibali ha raggiunto Konig e Majka ed ora sta salendo insieme a loro.

17:05 - SCATTO DI NIBALI! Valverde e Pinot non sono riusciti a rispondergli!

Schermata 2014-07-18 alle 17.04.22

17:02 - 7.5km al traguardo. 20" di ritardo per il 'Gruppo Nibali' da Konig e Majka,

17:00 - Oltre 1 minuto di ritardo per il 'Gruppo Bardet' che insegue il 'Gruppo Nibali'. Richie Porte è invece a 2'40" dalla testa della corsa.

16:58 - 8.5km al traguardo. Sempre al comando Konig e Majka, seguiti a 11" di distacco da Valverde, Nibali, Pinot e Ten Dam.

16:56 - Attenzione! Scatto di Valverde, al quale questa volta hanno risposto Nibal, Pinot e Ten Dam.

Schermata 2014-07-18 alle 16.55.49

16:53 - In difficoltà anche Rui Costa (Lampre). Dal gruppo sono usciti Konig (NET) e Majka (TCS). Nibali non ha risposto a questi attacchi.

Schermata 2014-07-18 alle 16.53.54

16:51 - Prova ad allungare Pinot in testa alla corsa, ma viene subito ripreso dal gruppo. Kangert ha terminato il suo lavoro; Nibali non avrà compagni di squadra per gli ultimi 11.5km di salita.

16:49 - 12km al traguardo. Momento di crisi per Richie Porte (2° in classifica generale)! Il corridore della Sky sta perdendo contatto dal gruppo.

Schermata 2014-07-18 alle 16.48.11

16:47 - 13km al traguardo. I big per ora stanno salendo tutti insieme. Ben 37 i gradi di temperatura.

16:44 - Ha finito le energie Alessandro De Marchi, ripreso dal gruppo.

Schermata 2014-07-18 alle 16.44.18

16:42 - Vincenzo Nibali sembra stare molto bene perché ha chiesto a Tanel Kangert, unico gregario a sua disposizione, di andare a fare il ritmo in testa al gruppo.

Schermata 2014-07-18 alle 16.41.35

16:40 - 14.5km al traguardo. Solo 35" per De Marchi, che ormai sembra stremato.

16:38 - 15km al traguardo. Impressionante il ritmo imposto dalla Movistar. Ora il gruppo della Maglia Gialla è composto complessivamente da una 30ina di corridori.

16:37 - 15.5km al traguardo. Il gruppo ha ripreso Bakelants. Davanti a tutti ora c'è solo De Marchi, con 1'09" da gestire.

16:35 - All'inizio della salita Purito Rodriguez e Kwiatkowski si sono staccati dal gruppo.

16:34 - 16km al traguardo. Scende rapidamente il vantaggio di De Marchi, che ha solo 1'41" sul gruppo.

Schermata 2014-07-18 alle 16.34.25

16:33 - Ecco la Movistar di Valverde nelle prime posizioni del gruppo. Ricordiamo che insieme a Nibali c'è solo Kangert per questi ultimi 17km.

Schermata 2014-07-18 alle 16.31.45

16:28 - Iniziata la salita finale di Chamrousse per De Marchi (Hors catégorie, 18.2km al 7.3%).

16:24 - Alessandro De Marchi si sta avvicinando all'inizio della salita. Solo 38" il vantaggio su Bakelants.

Schermata 2014-07-18 alle 16.22.54

16:19 - Adesso in testa al gruppo c'è anche la FDJ di Thibaut Pinot (5° in classifica generale a 3'47" da Nibali).

16:15 - Al TV di Saint-Martin-d'Hères: 1° De Marchi con 45" su Bakelants. Gruppo a 3'42" dalla testa della corsa, del quale fa parte ore anche Mate Mardones che ha rinunciato alla sua azione. Iniziano a diventare ottime le chance di De Marchi.

16:10 - De Marchi ha terminato la discesa e sta affrontando l'ultimo tratto di pianura prima di iniziare la salita di Chamrousse (18,2km al 7,3%).

16:07 - Situazione complicata adesso per Nibali, perché Fuglsang e Scarponi molto probabilmente non lo potranno aiutare nell'ultima durissima salita. Ora Nibali potrà contare solo Tanel Kangert; sicuramente la Maglia Gialla verrà attaccata da Porte e Valverde.

16:02 - Brutta caduta in discesa per Jakob Fuglsang, compagno di squadra di Nibali. Il danese è ripartito poco dopo, ma sembra essersi fatto abbastanza male.

Schermata 2014-07-18 alle 16.01.12

15:59 - 40km al traguardo. Posizione aerodinamica in discesa per Alessandro De Marchi.

Schermata 2014-07-18 alle 15.58.25

15:57 - Bakelants è arrivato in cima con 1'10" di ritardo da De Marchi. Mate Mardones ad 1'38". A 2'59" il gruppo, del quale fa parte anche Kwiatkowski, riuscito a rimontare dopo un iniziale momento di difficoltà.

Schermata 2014-07-18 alle 15.54.38

15:53 - De Marchi ha scollinato per primo. Aspettiamo il passaggio degli altri per segnalarvi i distacchi.

15:52 - Qualche problema per Michele Scarponi che si sta staccando dal gruppo della Maglia Gialla. Notizia pessima per Nibali.

Schermata 2014-07-18 alle 15.51.13

15:50 - Bakelants è a 35" da De Marchi.

15:45 - Meno di 3km al GPM. Sempre De Marchi in fuga solitaria.

15:38 - 50km al traguardo. Kadri è stato ripreso dal gruppo. Adesso c'è De Marchi in testa, seguito da Bakelants (+55") e Mate Mardones (+1'25"). 2'31" il ritardo del gruppo dalla testa della corsa.

15:35 - Molto efficace l'azione di Luis Angel Mate Mardones. Lo spagnolo ha superato Kadri e si sta avvicinando a Bakelants.

15:33 - Luis Angel Mate Mardones (Cofidis) è uscito dal gruppo e si è lanciato all'inseguimento degli uomini di tesa.

Schermata 2014-07-18 alle 15.32.00

15:30 - 53km al traguardo. Prosegue efficacemente l'azione di De Marchi, sempre in testa alla corsa. Il ciclista friulano ha 52" di vantaggio su Bakelants e Kadri e 1'50" sul gruppo.

15:23 - Intanto in coda al gruppo sta perdendo contatto Kwiatkowski; il corridore della Omega Pharma Quick Step rischia di uscire fuori classifica. Il gruppo è ad 1'22" dalla testa della corsa.

15:21 - Piccolo colpo di scena. De Marchi ha staccato Visconti e Molard ed ha raggiunto e superato Bakelants e Kadri. Adesso l'italiano della Cannondale è solo al comando.

Schermata 2014-07-18 alle 15.19.57

15:18 - Cambia ancora la situazione in testa alla corsa. Bakelants e Kadri hanno staccato gli altri compagni di fuga, inseguiti da un terzetto composto da Molard, De Marchi e Visconti. Più indietro tutti gli altri.

15:12 - Brice Feillu (BSE) è stato il primo ad alzare bandiera bianca nel gruppo dei fuggitivi, diventati così otto.

15:09 - 62km al traguardo. Daniel Oss e Kristjian Durasek stanno cercando di staccare gli altri compagni di fuga.

Schermata 2014-07-18 alle 15.08.04

15:07 - 63km al traguardo. E' sceso ad 1'19" il vantaggio dei battistrada, che hanno appena iniziato ad affrontare la salita.

15:01 - 68km al traguardo. Anche la Europcar di Pierre Rolland sta collaborando in testa alla corsa, imponendo un ritmo altissimo, che rischia di restare nelle gambe dei corridori nella parte finale di questa tappa. 1'48" il vantaggio dei battistrada.

14:54 - 73km al traguardo. Tra circa 10km inizierà la salita del Col de Palaquit (GPM 1a cat, 14,1km al 6,1%)

14:52 - 75km al traguardo. E' sceso a 1'58" il margine dei 9 battistrada .

14:46 - 80km al traguardo. La Katusha si è messa a lavorare in testa al gruppo per Purito Rodriguez, abbassando a 2'35" il vantaggio dei battistrada.

Schermata 2014-07-18 alle 14.43.55

14:37 - 88km al traguardo. E' in corso una fuga composta da 9 corridori: Blel Kadri (ALM), Daniel Oss e Amael Moinard (BMC), Alessandro De Marchi (CAN), Kristjian Durasek (LAM), Giovanni Visconti (MOV), Jan Bakelants (OPQ), Brice Feillu (BSE) e Bartosz Huzarski (APP). Il loro vantaggio sul gruppo è di 3'11". Il caldo oggi è intensissimo. Si sono già ritirati Arthur Vichot (FDJ), Daniel Navarro Garcia (COF) e Janier Acevedo (GAR) per un colpo di calore.

Schermata 2014-07-18 alle 14.33.51

14:27 - Tra pochi minuti il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Tour de France 2014: la 13esima tappa

Tappa impegnativa oggi al Tour De France. La carovana ripartirà da Saint Étienne, dove era fissato il traguardo di ieri, ed arriverà a Chamrousse nelle Alpi dopo aver percorso 197.5km. Ovviamente si tratta di una tappa di montagna, che prevede tre GPM in totale. Gli ultimi due sono particolarmente duri da affrontare, sui quali non sarà possibile nascondersi; per restare al passo dei migliori ci sarà bisogno di un'ottima condizione fisica, senza la quale si rischia seriamente di uscire fuori classifica.

    Le salite di oggi

    Al km 24,0 - Col de la Croix de Montvieux: 3a cat. (8,0km al 4,1%)
    Al km 152,0 - Col de Palaquit: 1a cat. (14,1km al 6,1%)
    Al km 197,5 - Chamrousse: HC cat. (18,2km al 7,3%)

Analizziamo con ordine il percorso odierno. La prima salita della giornata inizierà già al km 16 ai piedi del Col de la Croix de Montvieux e terminerà dopo 8km di ascesa. Il GPM in questione è di terza categoria, con una pendenza media del 4.1% che certamente non causerà problemi ai big della corsa. Molto probabilmente però questa prima salita rappresenterà il terreno ideale per gli attaccanti di giornata, ma anche per i corridori interessati alla classifica scalatori, per uscire dal gruppo e dare il via ad una fuga.

In tal senso è molto probabile che tra i fuggitivi ci sarà anche Purito Rodriguez, detentore in questo momento della Maglia a Pois. Dopo una discesa lunga 7km, il percorso tornerà ad essere privo di alcuna difficoltà altimetrica rilevante. La strada ricomincerà a salire al km 134 alle pendici del Col de Palaquit, GPM di prima categoria al quale si arriverà dopo 14.1km di salita al 6.1% di pendenza media. Probabilmente anche in questo tratto qualche corridore uscirà dal gruppo per anticipare la lotta tra i big che presumibilmente si accenderà solo nella salita finale.

Dopo aver scollinato il Col de Palaquit, i corridori dovranno affrontare una discesa molto tecnica, seguita da un breve tratto di falsopiano, fino ad arrivare al comune di Saint-Martin-d'Hères. Qui inizierà la lunga salita finale Hors Catégorie fino a Chamrousse; 18.2km al 7,3% di pendenza media dove sicuramente ne vedremo delle belle. Alejandro Valverde (Movistar) e Richie Porte (Sky) non potranno concedersi il lusso di salire al passo di Nibali, ma dovranno invece attaccarlo per provare a riaprire questo Tour, con il rischio però di innescare una reazione rabbiosa dello stesso Nibali, che potrebbe approfittare di un attacco sconsiderato per guadagnare ancora in classifica generale.

Per Nibali sarà molto importante il ruolo che reciterà Michele Scarponi, gregario di extra-lusso in tappe come questa, perfettamente in grado di fare enorme selezione mandando fuori giri molti degli avversari più temibili dello Squalo dello Stretto. In ogni caso sarà anche interessante vedere come si comporteranno corridori come Romain Bardet (AG2R), Thibaut Pinot (FDJ.fr), Bauke Mollema (Belkin) e Tejay Van Garderen (BMC), tutti ad oltre 3 minuti di distacco da Nibali ma tecnicamente ancora in corsa quantomeno per il podio. Attenzione anche a Pierre Rolland (Europcar), al momento 15esimo ad oltre 6 minuti, che punta a conquistare una vittoria di tappa ma anche a scalare la classifica.

L'appuntamento con noi è alle ore 14.30, quando inizierà la nostra cronaca in diretta della tappa di oggi.

Tour de France 2014, 13esima tappa: altimetria

13_PROFIL_1

Tour 2014, 13esima tappa: le salite più importanti di oggi

13_S01

13_PROFILKMS

  • shares
  • Mail