Basket | Serie A 2014/15: ripescata Capo d'Orlando, Bologna -2

capodorlandosito

E’ l’Upea Capo d’Orlando la sedicesima squadra partecipante alla Serie A 2014/15 di basket. Come nelle previsioni, il Consiglio Federale tenutosi oggi a Roma ha sancito il ripescaggio della formazione siciliana nella massima serie, prendendo il posto della scomparsa Mens Sana Siena. I siciliani dovranno ora regolarizzare l’iscrizione per rendere effettivo il ripescaggio.

La massima serie, il cui calendario verrà stilato giovedì prossimo a Milano, vedrà la Virtus Bologna partire con due punti di penalizzazione in classifica. La società felsinea, infatti, ha effettuato alcuni pagamenti in ritardo, rispetto alla scadenza del 16 giugno e, per questo motivo, è arrivato il -2, contro cui il club di Villalta potrà ora fare ricorso. Passando dal Consiglio Federale al mercato, è arrivato il secondo annuncio di Milano: questa volta si tratta del rinnovo per un anno di Nicolò Melli, mentre nei prossimi giorni è attesa l’ufficializzazione di Linas Kleiza.

Il club del giorno è, però, la Virtus Roma: dopo il rinnovo di Dalmonte e l’arrivo di Petty, la formazione capitolina ha messo sotto contratto la guardia Kyle Gibson, nell’ultima stagione a Pistoia, ed ha trovato l’accordo con Brandon Triche, quando sembrava certa la permanenza a Trento. E’ ufficiale l’acquisto di Eric Williams da parte di Cantù, mentre la già citata Pistoia ha ufficializzato l’arrivo di Daniele Cinciarini. Era arrivata ieri sera, invece, la firma di Rimantas Kaukenas con Reggio Emilia.

Foto sito Orlandina

  • shares
  • Mail