Atp Washington 2014: Raonic vince la finale con Pospisil

Milos Raonic vince l'Atp 500 di Washington. Battuto in finale, il connazionale Vasek Pospisil 6-1; 6-4 in poco più di un'ora di gioco. Primo parziale dominato da Milos aperto e chiuso da un break. Pospisil entra in partita nel secondo set che segue la successione dei servizi fino al 5-4 per Raonic. Sotto pressione, Vasek perde la battuta a 30 con il connazionale che lo trafigge con un passante di rovescio sul punto finale.

Primo titolo 500 in carriera per Raonic mentre Pospisil si consola con un ottimo risultato e il best ranking. Da domani, entrambi saranno protagonisti in patria alla Rogers Cup di Toronto. Milos deve difendere la finale. Il connazionale la semifinale raggiunta nella passata edizione vinta da Nadal, assente, quest'anno, per infortunio.

Atp Washington 2014: finale Raonic - Pospisil

Festa canadese all'Atp 500 di Washington. Milos Raonic e Vasek Pospisil hanno raggiunto la finale nel torneo che inaugura l'estate americana sul cemento outdoor. Prevedibile la qualificazione di Raonic, meno quella del connazionale.

L'allievo di Ljubicic ha avuto la meglio, in due set 6/4 7/5 del tennista di casa Donald Young. Partita veloce durata poco più di un'ora e decisa da due break sul 5-4 del primo set e sul 6-5 del secondo con l'americano disatroso al servizio nel momento in cui doveva impattare per riportare in equilibrio la partita. Per Raonic è la prima finale nel 2014, un risultato importante che conferma la continuità di rendimento del canadese che, negli ultimi 10 tornei disputati, ha raggiunto almeno i quarti di finale. Tra l'altro, indipendentemente, dal risultato della finale, Milos supererà Ferrer al sesto posto del ranking Atp.

E' in ripresa Pospisil. Il successo in doppio a Wimbledon con Sock ha ridato fiducia a Vasek che, ieri, al termine di una sfida combattuta, durata 2 ore e mezza, si è imposto, in rimonta 6/7 6/3 7/5 su Richard Gasquet. Nel terzo e decisivo set, Pospisil ha recuperato il break di svantaggio subito in avvio. Gasquet si è salvato da 15-40 sul 4-4 per poi capitolare, in battuta, nell'undicesimo gioco. Avanti 6-5, Pospisil ha completato l'opera con un game a 0 che gli è valso il 7-5 finale e la prima finale Atp in carriera.

Con i punti accumulati a Washington, il canadese raggiungerà il best ranking con il 27esimo posto. A Toronto però c'è una semifinale da difendere e non sarà facile.
La finale tra Raonic e Pospisil sarà trasmessa in diretta da Supertennis con inizio alle 21.

Nel video di apertura gli highlights delle due semifinali

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail