Basket | Italia-Serbia 80-71, gli azzurri vincono il torneo di Trieste

L'Italbasket inarrestabile

basket

L’Italia non si ferma più e batte anche la Serbia (80-71). Il Torneo di Trieste si tinge di azzurro, superati a anche i temibili serbi. La squadra di Pianigiani è partita a razzo nel primo periodo prima di subire il tentativo di rimonta avversario. Si chiude nel migliore dei modi la preparazione in vista delle gare di qualificazione all’EuroBasket 2015: il bilancio è di 11 vittorie in 12 partite disputate, 8 consecutive. L'Italia totalizza ben 22 punti nei primi dieci minuti con Datome in doppia cifra (13). 9-4 il computo dei rimbalzi per l’Italia, la tripla di Luca Vitali vale il 22-9 alla prima sirena.

La Serbia prova a rifarsi sotto, ma deve fare i conti con le triple di Vitali e Polonara. Teodosic e compagni, però, macinano punti con il trascorrere dei minuti e piazzano il break del pareggio (35-35) grazie alla stazza di Radulijca (213) e alle triple in sequenza di Bircevic e Micov. di Magro riporta l'Italia sul 37-35 al termine del primo tempo. Nel terzo quarto il match diventa molto fisico e ne guadagna la Serbia che chiude avanti (52-49).

Nell'ultima frazione l'Italia si rimette in carreggiata già al 32esimo con Cusin (55-54) e nell’azione successiva arriva il tecnico (quinto fallo) a Radulijca, che poi litiga col proprio CT. Datome prima e Stefano Gentile poi non falliscono dalla lunetta, la partita è di nuovo nelle mani degli azzurri. Il PalaTrieste trascina l'Italia e i fratelli Gentile raccolgono l'invito del pubblico segnando i punti che valgono il conclusivo 80-71.

I tabellini


Italia-Serbia 80-71 (22-11, 37-35, 49-52)

Italia: Gentile A. 20 (5/10, 3/5), Vitali 6 (2/5 da tre), Cusin 4 (2/3), Datome 17 (4/8, 1/3), Cervi 0 (0/1), Magro 3, Cinciarini 8 (4/6, 0/3), Gentile S. 12 (2/2, 2/2), Aradori 7 (2/8, 1/2), Polonara 3 (1/2 da tre). All Pianigiani.
Tiri Liberi: 12/20 - Rimbalzi: 28 23+5 (Aradori 8) - Assist: 13 (Gentile A., Aradori 4)
Serbia: Teodosic 8 (4/8, 0/3), Micov 14 (2/8, 2/5), Bogdanovic 2 (1/6, 0/2), Bjelica 4 (1/5), Markovic 4 (1/2 da tre), Kalinic 7 (3/3), Radulijca 11 (3/5), Katic 6 (3/7), Stimac 8 (3/5), Bircevic 7 (2/2, 1/1). All. Djordjevic
Tiri Liberi: 15/22 - Rimbalzi: 36 25+11 (Bjelica 7) - Assist: 21 (Teodosic 7) - Cinque Falli: Radulijca
Arbitri: Cerebuch, Taurino, Mazzoni

Canada-Bosnia Erzegovina 84-66 (27-12, 47-38, 64-56)
Canada: Ejim 4, Joseph 16, Baker ne, Nicholson 13, English 7, Shepherd 6, Scrubb P. 9, Heslip ne, Olynyk 15, Powell 2, Sacre ne, Cadougan 9, Klasse, Scrubb T. 3. All: Triano
Bosnia Erzegovina: Pasalic 2, Buza 2, Stipanovic 9, Sutalo 8, Glogovac ne, Gordic 9, Kikanovic 12, Teletovic 17, Halilovic, Mitrovic N. 3, Milosevic ne, Vrabac 3, Albijanic 1. All: Ivanovic
Arbitri: Jovicic (Srb), Sahin, Paternicò

Il calendario del torneo


Domenica 3 agosto
Serbia-Bosnia Erzegovina 82-69
Italia-Canada 74-71

Lunedì 4 agosto
Serbia-Canada 78-73
Italia-Bosnia Erzegovina 99-71

Martedì 5 agosto
Canada-Bosnia Erzegovina 84-66
Italia-Serbia 80-71

La classifica


Italia 3/0, Serbia 2/1, Canada 1/2, Bosnia Erzegovina 0/3

Foto | Sito Federazione Basket

  • shares
  • Mail