Wta Montreal 2014: Errani e Vinci conquistano il torneo di doppio

Quinta vittoria stagionale per Sara Errani e Roberta Vinci in doppio. Le Chichis hanno sconfitto 7-6; 6-3 nella finale del Wta Premier di Montreal 2014, la coppia formata dalle specialiste Black e Mirza. Nel primo set, le azzurre hanno smarrito per due volte un break di vantaggio (2-1; 4-3) rimediando poi con il 7-4 nel tie break con tre punti di fila dal 4-4. Seconda fraziona in rimonta per le nostre. Dallo 0-1 iniziale al 4-2 con doppio break da gestire. Le avversarie ne recuperano uno ma non basta per evitare il 6-3.

Nient'altro da aggiungere. Il doppio femminile ha due padrone indiscusse e, al momento, inattaccabili.

Wta Montreal 2014: Errani e Vinci in finale nel doppio

Il torneo di singolare è stato deludente con l'eliminazione al primo turno contro Lisicki e Zahlavova. Il doppio, invece, riserva sempre soddisfazioni e così Sara Errani e Roberta Vinci sono in finale anche al Wta Premier di Montreal 2014.

Dopo aver eliminato, nei quarti di finale, la coppia composta da Flavia Pennetta e dall'ex numero uno Martina Hingis, stasera, le Chichis hanno avuto la meglio 7-5; 6-0 delle sorelle taiwanesi Chan Yung-Jan e Chan Hao-Ching, vendicando la sconfitta dello scorso giugno sull'erba inglese di Eastbourne. Primo set in salita per le nostre, brave a recuperare, in due occasioni, il break di svantaggio, l'ultimo dei quali sotto 4-3. La svolta del parziale e della partita è arrivata sul 4-5 quando le azzurre hanno incamerato il primo di nove giochi di fila. Unico pericolo all'inizio del secondo set con tre palle per il controbreak annullate alle Chan.

Domani, in finale, Errani e Vinci affronteranno le vincitrici del confronto tra Hsieh/Peng - Black/Mirza, due delle coppie più competitive del circuito. Quella di Montreal è l'ottava finale in stagione per le azzurre. Da Sydney a Wimbledon è stata una cavalcata entusiasmante con 4 trionfi, tra i quali spicca lo storico successo di un mese fa ai Championship, il secondo titolo Slam dell'anno dopo quello conquistato a inizio anno agli Australian Open.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail