Nuoto: crolla il record del mondo nei 400 s.l. di Federica Pellegrini

La 17enne americana Katie Ladecky toglie a Federica Pellegrini il record del mondo dei 400 stile libero di nuoto. Ora ne detiene tre: 400, 800 e 1500 s.l.

Abbattuto il record del mondo di Federica Pellegrini nei 400 stile libero di nuoto. Nella notte, infatti, l'americana Katie Ladecky ha fatto segnare il tempo di 3'58"86 ai campionati statunitensi in corso di svolgimento a Irvine, il California. Il crono di Federica, datato 26 luglio 2009 ai Mondiali di Roma, era stato di 3'59"15. Dunque, un miglioramento di 29 centesimi.

Katie Ledecky ha soltanto 17 anni, ma è già una regina del nuoto. Sono suoi, infatti, anche i record mondiali sulle distanze di 800 e 1500 metri stile libero. Migliorati nel giugno scorso. Solo un'altra atleta statunitense era riuscita, nella storia, a detenere i tre record contemporaneamente: Janet Evans, capace di conservarli dal 1998 al 2006.

Nella gara che ha promosso Ladecky nuova donna del record sui 400 s.l., non c'è stata praticamente gara. Al secondo posto è arrivata Cierre Runge con il tempo di 4'4"67, quindi Leah Smith, 4'6"28. Katie Ladecky, in questo momento la vera Campionessa con la C maiuscola in acqua, a Barcellona l'anno scorso aveva messo al collo quattro ori mondiali. A maggior onore dell'americana, va detto pure che il record di Federica Pellegrini era stato ottenuto con il costume in poliuretano (detto super costume), abolito nel 2010.

A Fede resta ancora un record del mondo, quello dei 200 stile libero, con il tempo di 1'52"98, realizzato sempre in quei fantastici Mondiali di Roma 2009. Ladecky, dopo la prestazione della notte scorsa, ha fatto capire di avere nelle braccia e nelle gambe anche qualche centesimo in meno: "Sono stata quasi vicina alla perfezione". La sua era è appena cominciata, del resto.

Federica Pellegrini

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail