Basket, Qualificazioni Europeo 2015: Italia batte Russia 65-63 | 13 agosto

Basket, Qualificazione Europei 2015. Italia batte la Russia 65-63 in trasferta

Grande vittoria dell'Italia nella partita d'esordio dei gironi di qualificazione a Euro 2015. Gli azzurri hanno sconfitto, in extremis, la Russia, in trasferta, 65-63 (14-12; 14-13; 23-18; 12-22).

Padroni di casa in totale controllo della partita nei primi tre quarti. In costante difficoltà al tiro, gli azzurri, sempre sotto nel punteggio, accusano un pesante passivo nel terzo periodo che si conclude 51-43 per la Russia. Un canestro di Kulagin, al rientro in campo, sigla il massimo vantaggio (53-43). E'nel momento di massima difficoltà che inizia la riscossa dell'Italia. Gentile e Cusin accorciano le distanze poi Datome segna la prima tripla della partita che ci porta in parità, 55-55, a 3 minuti dal termine.

Il finale è emozionante. Altri tre punti di uno scatenato Gentile ci danno il primo vantaggio del match. Immediata però arriva la parità russa (58-58). L'Italia trova la forza per riemergere. Assist di Gentile a Cusin, 2 punti con libero aggiuntivo (58-61). Si gioca punto su punto. Azzurri sempre avanti fino al 61-64 a 13' dal termine. Khostov accorcia con due liberi su fallo intenzionale. Gli replica Gentile dalla lunetta per il 65-63 finale. L'ultimo tiro di Voronov non va a segno.

Vittoria fondamentale per la qualificazione. Domenica, a Cagliari, l'occasione per il bis contro la Svizzera. Russi a 0 punti. Si fa dura.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Russia - Italia: 63-65 | Il tabellino

RUSSIA: Kurbanov 8, Antipov, Kulagin 4, Korobkov, Vyaltsev 4, Sokolov 5, Zubkov 4, Khvostov 2, Ponkrashov 7, Mozgov 17, Antonov 4, Voronov 8

ITALIA: A.Gentile 20, Vitali 2, Cusin 9, Datome 11, Cervi 2, Magro, Cinciarini 10, S.Gentile, Pascolo, Della Valle, Aradori 11, Polonara


Russia - Italia: la presentazione

Comincia, oggi pomeriggio, alle 17, il cammino dell'Italia nelle qualificazioni agli Europei di basket 2015. Gli azzurri debuttano al Basketball Center di Khimki contro i padroni di casa della Russia. E'la seconda partita del gruppo G. Nella prima, la Svizzera ha sconfitto a sorpresa i russi 79-77, recuperando uno svantaggio di 20 punti accumulato nel terzo quarto.

Sfida importante. Accedono alla fase finale infatti le prime dei 7 gironi e le migliori 6 seconde. Per la Russia è già uno spareggio. L'Italia giocherà con meno pressione. La nazionale di Pianigiani arriva all'appuntamento odierno dopo 43 giorni di preparazione e 11 vittorie in 12 amichevoli disputate. L'unico stop contro il Montenegro. L'ambiente è carico ma il c.t. avverte i suoi

Tra le squadre fuori dal Mondiale, la Russia è quella con più taglia fisica. Tra l'altro sono anche arrabbiati. Per questo dobbiamo essere bravi a restare in partita ed eventualmente a giocarcela nel finale

La Russia ha un conto in sospesa con l'Italia. Un anno fa, agli Europei in Slovenia, vincemmo 79-69 con 25 punti di Datome. Non è più la nazionale di Kirilienko e Kryapa. Manca anche Shved ma i russi sono "grossi ed esperti" ed hanno le qualità e i cestisti per impensierirci. Su tutti il centro Mozgov, 2.15 di stazza, compagno di Gallinari ai Denver Nuggets. Attenzione anche a Anton Ponkrashov del Lokomotiv Kuban e alla stellina Karasev.

Purtroppo, Italia-Russia non sarà trasmessa in diretta tv. La Rai ha cercato in extremis di acquistare i diritti dell'evento ma la tv russa ha stoppato il tentativo in quanto impossibilitata a venderli al di fuori del territorio nazionale. Restano confermate, comunque, le dirette su Raisport per le restanti tre partite. La prossima, domenica 17, in casa contro la Svizzera.

Post in aggiornamento

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail