Volley maschile: l'Italia perde in amichevole con la Germania 3-2

Gli azzurri si sono fatti rimontare dopo aver dominato i primi due set.

La sfida tra Italia e Germania oggi è stata doppia: da una parte le nazionali femminili si sono affrontate in una partita ufficiale (al World Grand Prix) e le azzurre hanno vinto in rimonta per 3-2, dall'altra le nazionali maschili hanno giocato un'amichevole e a vincere in rimonta per 3-2 sono stati i tedeschi. Domani però i ragazzi di Mauro Berruto potranno subito vendicarsi al PalaTrento, dove è atteso un grande pubblico per il match che inizia alle ore 18:00.

La partita di oggi, invece, si è giocata a Cavalese, dove l'Italia si allena ormai da mesi (prima ha preparato la World League, ora sta lavorando in vista dei Mondiali). E a proposito della competizione iridata, ormai mancano solo due settimana all'esordio degli azzurri, ma la sconfitta di oggi non sembrerebbe troppo preoccupante se si va a esaminare come è maturata.

L'Italia è scesa in campo con Dragan Travica palleggiatore e Ivan Zaytsev opposto, Simone Parodi e Filippo Lanza in banda, Simone Anzani e Matteo Piano al centro più Salvatore Rossini libero, mentre la Germania ha tenuto Grozer in panchina e ha schierato Schops opposto al regista Kampa, con Kaliberda e Fromm di banda, Bohme e Broshog centrali e con due liberi, Tille per ricevere e Steuerwald per difendere.

Gli azzurri sono partiti benissimo, hanno letteralmente dominato i primi due set, sfiorando quasi l'umiliazione per gli avversari (25-16, 25-13), poi però, diciamo anche giustamente, Mauro Berruto ha voluto sperimentare un po' e in effetti è a questo che servono le amichevoli, perciò ha inserito Giulio Sabbi dandogli libertà di attaccare dalla seconda linea, mentre ha spostato Zaytsev dandogli anche il compito di ricevere. Dall'altra parte la Germania ha fatto entrare Grozer che ha trascinato i suoi al successo per 25-20 nel parziale.

Il quarto set è stato il più bello, molto combattuto, a tratti spettacolare. La Germania è riuscita a spuntarla con il vantaggio minimo 25-23, poi al tie-break ha chiuso sul 15-11.

Nazionale italiana di pallavolo maschile 2014

Ecco il tabellino:

Italia-Germania 2-3 (25-16, 25-13, 20-25, 23-25, 11-15 )

Italia: Anzani 8, Travica 5, Lanza 14, Piano 8, Zaytsev 12, Parodi 15. Libero: Rossini, Sabbi 3, Baranowicz 1, Birarelli 5, Vettori 5, Buti 2. N.e. Colaci, Randazzo.All. Berruto

Germania: Broshog, Kampa 2, Kaliberda 4, Bohme 13, Schops 7, Fromm 9. Libero: Steuerwald (L), Tille (L), Westphal 2, Andrei 4, Kuhner, Schwarz, Grozer 21. N.e. Guntor, Zimmerman. All. Heynen

Arbitri: Pol e Sessolo
Durata set: 20, 22, 24, 24, 13
Italia: bs 20, a 10, mv 10, er 12
Germania: bs 22, a 4, mv 8, er 4

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail