Risultati Europei Berlino 2014, martedì 19 agosto: tutti gli azzurri qualificati

Nei tuffi ottima prestazione di Giovanni Tocci, sesto nella finale dal trampolino da un metro. In vasca impressiona la 17enne Arianna Castiglioni nei 100 rana.

19:52 - Finite anche le premiazioni, si chiude dunque senza medaglie per l'Italia questa seconda giornata di gare in vasca e nei tuffi agli Europei di Berlino.

Gran Bretagna oro nella staffetta mista 4x100 misti


Staffetta mista 4x100 misti

19:38 - Nella staffetta mista dei 4x100 misti l'oro va alla Gran Bretagna, l'argento all'Olanda e il bronzo alla Russia. L'Italia, che si era qualificata con il miglior tempo, ha chiuso al quinto posto (e con un tempo migliore rispetto a quello di stamattina).

Staffetta-mista-4x100-misti

19:32 - Si chiude con la staffetta mista 4x100 misti. È la prima volta che si assegna questa medaglia nella storia dei Campionati Europei. L'Italia schiera Luca Mencarini, Mattia Pesce, Elena Di Liddo e Federica Pellegrini.

Filippo Magnini in finale dei 200 sl


19:25

- Filippo Magnini si qualifica con l'ottavo tempo alla finale dei 200 stile libero. Resta fuori invece Andrea Mitchell D'Arrigo per un solo centesimo, è il primo delle riserve. Il miglior tempo è del campione in carica, il tedesco Paul Biedermann che ha nuotato in 1' 46" 69.

Duane Da Rocha Marce oro nei 200 dorso


Duane Da Rocha Marce

19:08 - La spagnola Duane Da Rocha Marce si aggiudica la medaglia d'oro nei 200 dorso davanti alla britannica Elizabeth Simmonds e alla russa Daria K. Ustinova. L'azzurra Carlotta Zofkova ha chiuso all'ottavo posto.
Ecco la classifica
Classifica-finale-200-dorso-donne
Bianco

Federico Turrini in finale dei 200 misti


18:57

- Federico Turrini si è qualificato per la finale dei 200 misti con il sesto tempo. Il primo è quello dell'ungherese Laszlo Cseh, detentore del record europeo e dei campionati europei, che oggi ha nuotato in 1' 58" netti.

Anna Castiglioni in finale dei 100 rana


18:46

- Anna Castiglioni va in finale dei 100 rana con il secondo miglior tempo, davanti a lei solo la danese Rikke Moeller Pedersen. Resta fuori invece Giulia De Ascentis, che è comunque soddisfatta del suo tempo. Ci sarà uno spareggio tra l'israeliana Amit Ivri (che ha spareggiato anche ieri con Elena Gemo nei 50 farfalla) e l'islandese Hrafnhildu Luthersdottir per il ruolo di prima riserva.

Adam Peaty oro nei 100 rana


Adam Peaty

18:39 - Doppietta britannica nei 100 rana uomini: oro ad Adam Peaty e argento a Ross Murdoch. Il bronzo va al lituano Giedrius Titenis.

Classifica-finale-100-rana-uomini
Bianco

Sarah Sjoestroem oro nei 50 delfino


Sarah Sjoestroem

18:25 - La svedese Sarah Sjoestroem è oro nei 50 farfalla donne, argento alla danese Jeanette Ottesen e bronzo alla britannica Francesca Halsall. L'azzurra Silvia Di Pietro è arrivata quinta ma ha stabilito il nuovo record italiano nuotando in 25" 78.

Ecco la classifica
Classifica-finale-50-farfalla-donne
Bianco

Christoph Walker-Hebborn oro nei 100 dorso


Christoph Walker-Hebborn

18:21 - Il britannico Christoph Walker-Hebborn ha vinto la finale dei 100 dorso maschili davanti al francese Jeremy Stravius e al tedesco Jan-Philip Glania. L'azzurro Luca Mencarini si è piazzato al sesto posto migliorando il suo personale. Ecco la classifica con i tempi:

Classifica-finale-100-dorso-uomini

18:16 - Né Erika Ferraioli né Giada Galizi si qualificano per la finale dei 100 m stile libero donne. In semifinale Ferraioli ha registrato l'11° tempo (55" 29) e Galizi il 14° (55" 60). La migliore è stata l'olandese Femke Heemskerk che ha nuotato in 53" 66.

Manaudou e Tsurkin oro nei 50 delfino uomini


Manaudou e Tsurkin

18:08 - La medaglia d'oro dei 50 farfalla uomini va ex aequo al francese Florent Manaudou e al bielorusso Yauhen Tsurkin che hanno nuotato in 23" netti. C'è l'ex aequo anche per il bronzo che va all'ucraino Andriy Govorov e al britannico Benjamin Proud. L'azzurro Piero Codia è sesto con un tempo di 23" 37.

Classifica-finale-50-farfalla-uomini

18:00 - Comincia la sessione pomeridiana in vasca e il primo appuntamento è con la finale dei 50 m farfalla uomini in cui c'è Piero Codia.

Petuchova-Timoshinina oro nei tuffi sincro dai 10 m


16:30

- La medaglia d'oro del sincro donne dalla piattaforma da 10 metri va alle russe Ekaterina Petuchova e Yulia Timoshinina, argento alle tedesche Maria Kurjo e My Phan e bronzo alle ungheresi Villo Kormos e Zsofia Reisinger. In questa gara c'era solo da decidere il colore delle medaglie.

Tuffi-sincro-donne-da-10-metri

16:00 - Comincia la finale del sincro donne dalla piattaforma da 10 metri e in gara ci sono solo tre coppie, quella russa (Ekaterina Petuchova e Yulia Timoshinina), quella di casa (Maria Kurjo e My Phan) e quella ungherese (Villo Kormos e Zsofia Reisinger).

Patrick Hausding oro nel trampolino da un metro


Patrick Hausding

15:31 - Il tedesco Patrick Hausding ha vinto l'oro nella gara di tuffi dal trampolino da un metro, l'argento va al russo Evgenii Kuznetsov e il bronzo al francese Matthieu Rosset. L'Italia però potrebbe aver trovato un campione, il ventenne (20 li compie il 31 agosto) calabrese Giovanni Tocci, che stamattina dopo le eliminatorie era addirittura terzo e ha chiuso al sesto posto con un paio di tuffi che hanno stupito anche Giorgio Cagnotto.

Ecco la classifica finale dei tuffi dal trampolino da un metro uomini:

Tuffi-uomini-trampolino-da-un-metro

13:57 - Sta per cominciare la finale dei tuffi maschili dal trampolino di un metro con il nostro Giovanni Tocci.

12:33 - Chiusa la sessione mattutina, ecco che cosa ci aspetta in quella pomeridiana. Qui di seguito il programma con gli azzurri in gara oggi pomeriggio


    SESSIONE POMERIDIANA
    Tuffi
    Ore 14:00 - Finale trampolino da un metro uomini - Giovanni Tocci

    Ore 16:00 - Finale piattaforma da 10 m sincro donne

    Nuoto
    Ore 18:07 - Finale 50 m farfalla uomini - Piero Codia

    Ore 18:11 - Semifinali 100 m stile libero donne - Giada Galizi, Erika Ferraioli

    Ore 18:19 - Finale 100 m dorso uomini - Luca Mencarini

    Ore 18:23 - Finale 50 m farfalla donne - Silvia Di Pietro

    Ore 18:34 - Finale 100 m rana uomini

    Ore 18:38 - Semifinali 100 m rana donne - Giulia De Ascentis, Arianna Castiglioni

    Ore 18:46 - Semifinali 200 misti uomini - Federico Turrini

    Ore 19:03 - Finale 200 m dorso donne - Carlotta Zofkova

    Ore 19:15 - Semifinali 200 m stile libero uomini - Filippo Magnini, Andrea Mitchell D'Arrigo

    Ore 19:31 - Finale staffetta mista 4x100 misti (uomini e donne) - Italia

SESSIONE MATTUTINA


12:00

- Finite le eliminatorie, Tocci si conferma al terzo posto. Nel pomeriggio la finale dalle ore 14. Ora sono in corso le eliminatorie della gara di sincro femminile dalla piattaforma da 10 metri.

11:42 - Manca ancora qualche tuffo nelle eliminatorie maschili dal trampolino da 1 metro, ma l'azzurro Giovanni Tocci si sta comportando egregiamente, è terzo con 387.25 punti dietro il russo Evgenii Kuznetsov (398.75) e il tedesco Patrick Hausding (388.60). Tommaso Rinaldi, purtroppo, non ha nemmeno potuto gareggiare perché si è procurato uno stiramento.

Paltrinieri e Detti in finale dei 1500 sl


11:39

- Gregorio Paltrinieri è arrivato primo nella terza batteria con un tempo di 14' 54" 75, quindi migliore di Detti. Samuel Pizzetti, che non aveva scampo tra questi due, ha nuotato in 15' 32" 01. Paltrinieri e Detti dunque sono in finale rispettivamente con il primo e il secondo tempo e in questa gara la doppia medaglia per l'Italia è più che possibile.

11:24 - Bravissimo Gabriele Detti nella seconda batteria, l'azzurro ha chiuso al primo posto e sotto i 15'. Il suo tempo è 14' 59" 24. nella terza e ultima batteria ci sono gli altri due italiani.

10:57 - Sono in corso le batterie dei 1500 m stile libero uomini. Ci vorrà un po' per avere i risultati. L'Italia schiera il campione in carica (e bronzo mondiale) Gregorio Paltrinieri, Gabriele Detti e Samuel Pizzetti.

Staffetta mista 4x100 misti: Italia in finale


10:46

- Nella staffetta mista 4x100 misti l'Italia è scesa in acqua con Christopher Ciccarese, Andrea Toniato, Ilaria Bianchi e Chiara Masini Luccetti, è arrivata prima nella sua batteria e ha stabilito il record europeo (ma non italiano!) in questa distanza nuotando in 3' 48" 57 ovviamente è in finale.

Ferraioli e Galizi in semifinale dei 100 sl donne


10:32

- In semifinale dei 100 stile libero al femminile passano Erika Ferraioli con il 12° tempo (55" 24) e Giada Galizi, la matricola che ha nuotato in 55" 62, il 18° crono e che viene ripescata perché tra le prime 17 si sono classificate tre olandesi e tre russe e dunque una per ogni nazione è stata eliminata. Chiara Masini Luccetti non si è presentata perché è stata scelta per disputare le batterie della staffetta dei 4x100 misti mista (cioè con due uomini e due donne). Molto delusa Alice Mizzau che ha nuotato in 55" 90, ossia il 24° tempo, e non si è qualificata.

Turrini in semifinale dei 200 misti uomini


10:21

- In semifinale dei 200 misti si qualifica solo Federico Turrini che ha nuotato in 2' 01" 61. Per il campione italiano il 13° tempo in assoluto. Il migliore è stato l'ungherese Laszlo Cseh con 1' 59" 17.
Damiano Lestingi resta fuori dalla semifinale per soli 9/100, con un tempo di 2' 01" 97 è infatti 17°. Squalificato Matteo Pelizzari.

Castiglioni e De Ascentisi in semifinale dei 100 rana donne


10:05

- Passano due azzurre alla semifinale dei 100 rana. Particolarmente brava la 17enne Arianna Castiglioni che ha ottenuto il miglior crono in assoluto nuotando in 1' 07" 50, anche meglio della danese Rikke Moeller Pedersen. Supera il turno anche Giulia De Ascentis con l'ultimo tempo utile, il 16°, con un tempo di 1' 09" 19.
Esclusa invece Elisa Celli con il 26° tempo (1' 10" 50), ma questa non è la sua distanza preferita.

Magnini e D'Arrigo in semifinale dei 200 sl uomini


Martedì 19 agosto 2014, ore 9:52

- La seconda giornata di gare in vasca agli Europei di Berlino 2014 è iniziata con le batterie dei 200 stile libero uomini. Per l'Italia hanno nuotato il capitano Filippo Magnini e Andrea Mitchell D'Arrigo, primo medagliato azzurro di questi Europei (argento nei 400 m sl). Entrambi gli azzurri si sono qualificati alle semifinali: Magnini con un tempo di 1' 48" 45 (è l'11° crono) e D'Arrigo, che è il campione italiano in carica in questa distanza, con un tempo di 1' 48" 24 (8° crono). Il migliore è stato il campione d'Europa in carica Paul Biedermann, il tedesco che ha nuotato in 1' 46" 62. Entrambi gli azzurri hanno ammesso di non essersi sprecati più di tanto per questa prova perché sapevano che era abbastanza facile entrare in semifinale, in più essendo soltanto in due non c'è selezione interna. Ricordiamo infatti che per ogni specialità non possono passare il turno più di due atleti della stessa nazionalità.

Filippo Magnini

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail