Risultati Europei Nuoto Berlino 2014 di mercoledì 20 agosto: per l'Italia 2 ori (Cagnotto e Paltrinieri) e 2 bronzi (Detti e Castiglioni)

Nei 1500 sl l'oro di Gregorio Paltrinieri e il bronzo di Gabriele Detti. Nei 100 rana il bronzo di Arianna Castiglioni e dai tuffi arriva l'oro di Tania Cagnotto dal trampolino da un metro.

20:00 - Si chiude anche questa giornata di gare che per l'Italia è stata entusiasmante: sono arrivati l'oro di Tania Cagnotto nei tuffi dal trampolino da un metro, l'oro (con record europeo) di Gregorio Paltrinieri e il bronzo di Gabriele Detti nei 1500 stile libero e il bronzo di Arianna Castiglioni nei 100 rana. E c'è da ricordare anche il quarto posto di Maria Marconi nella stessa gara di Tania Cagnotto.

19:45 - Né Stefano Mauro PizzamiglioNiccolò Bonacchi sono riusciti a qualificarsi alla finale dei 50 dorso. Pizzamiglio è la seconda riserva con un tempo di 25" 27, Bonacchi è 14° con un crono di 25" 47. Il migliore è stato il russo Vladimir Morozov con 24" 61.

Barbieri e Zofkova in finale dei 100 dorso donne


19:40

- Sia Arianna Barbieri sia Carlotta Zofkova si sono qualificate alla finale dei 100 dorso rispettivamente con l'ottavo (1' 01" 03) e il sesto (1' 00" 60) tempo.

19:29 - C'è la premiazione dei 100 rana con la nostra Arianna Castiglioni sul terzo gradino del podio.

Arianna Castiglioni bronzo
Bianco

Laszlo Cseh oro nei 200 misti


Laszlo Cseh oro nei 200 misti

19:27 - Nei 200 misti ha vinto ancora l'ungherese Laszlo Cseh, da anni padrone incontrastato di questa specialità. Per lui è il dodicesimo titolo europeo. Argento al tedesco Philip Heintz e bronzo al britannico Roberto Pavoni. L'azzurro Federico Turrini ha chiuso al sesto posto.

Ecco la classifica
Classifica-finale-200-misti-uomini
Bianco

Sarah Sjoestroem oro nei 100 sl


Sarah Sjoestroem oro nei 100 sl

19:19 - La svedese Sarah Sjoestroem ha vinto l'oro nei 100 stile libero con il nuovo record dei Campionati Europei (52" 67). Argento all'olandese Femke Heemskerk e bronzo all'altra svedese Michelle Coleman.
Ecco la classifica
Classifica-finale-100-sl-donne
Bianco

Matteo Pelizzari in finale dei 200 delfino


19:06

- Matteo Pelizzari si qualifica alla finale dei 200 farfalla con un tempo di 1' 56" 78, il suo miglior personale e il sesto in assoluto delle due semifinali. Non ce l'ha fatta invece Francesco Pavone che ha nuotato in 1' 57" 35 ed è il primo degli esclusi, dunque la prima riserva. Il miglior tempo è quello del danese Viktor B. Bromer (1' 55" 55).

Arianna Castiglioni bronzo nei 100 rana


Anna Castiglioni bronzo nei 100 rana

19:00 - Che giornata!!! Arriva anche il bronzo della giovanissima Arianna Castiglioni, che a 17 anni e al suo primo Europeo è terza nei 100 rana dietro alla danese Rikke Moeller Pederson e alla svedese Jennie Johansson.
Classifica-100-rana-donne
Bianco

Velimir Stjepanovic oro nei 200 sl


Velimir Stjepanovic

18:55 - Il serbo Velimir Stjepanovic ha vinto l'oro nei 200 stile libero, per lui è una doppietta dopo il successo nei 400. L'argento va al campione uscente, il tedesco Paul Biedermann, bronzo al francese Yannick Agnel. L'azzurro Filippo Magnini è ottavo.

18:48 - Ecco i nostri due azzurri sul podio per la premiazione dei 1500 stile libero.

Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti sul podio

18:41 - Stefania Pirozzi non ce l'ha fatta a qualificarsi alla finale dei 200 misti con un tempo di 2' 14" 22. La migliore ancora una volta è stata Katinka Hosszu che ha nuotato in 2' 08" 41.

Luca Pizzini in finale dei 200 rana


18:30

- Luca Pizzini si è qualificato per la finale dei 200 rana con il sesto tempo utile (2' 10" 90). Il migliore è stato il britannico Ross Murdoch (2' 08" 65).

Paltrinieri d'oro, Detti d'argento nei 1500 sl


Paltrinieri e Detti
18:23

- Ed è oro per Gregorio Paltrinieri, che stabilisce anche il nuovo record europeo in 14' 39" 93 (ovviamente anche nuovo record italiano). Sul podio c'è anche Gabriele Detti che vince il bronzo con il suo record personale. L'argento va al faroese Pal Joensen.

Ecco la classifica


    Gregorio Paltrinieri (Italia) 14' 39" 93
    Pal Joensen (Far Oer) 14' 50" 59
    Gabriele Detti (Italia) 14' 52" 53
    Stephern Milne (Gran Bretagna) 14' 53" 83
    Jay Lelliott (Gran Bretagna) 14' 58" 74
    Gergely Gyurta (Ungheria) 15' 03" 26
    Richard Nagy (Slovacchia) 15' 11" 97
    Antonio Arroyo Perez (Spagna) 15' 16" 21

18:15 - A metà gara Paltrinieri ha più di 6" di vantaggio sul secondo che è Detti. L'azzurro nuota più veloce della media del record europeo del russo Yuri Prilukov che è di 14' 43" 21.

18:07 - Comincia la sessione pomeridiana del nuoto in vasca e la prima finale che inizia in questo momento è quella dei 1500 m stile libero maschile con gli azzurri Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti favoriti.

16:53 - La sessione pomeridiana continuerà dalle ore 18 con le semifinali e finali di nuoto, ecco il programma e gli azzurri in gara


    Ore 18:07 - Finale 1500 m stile libero uomini - Gregorio Paltrinieri, Gabriele Detti

    Ore 18:25 - Semifinali 200 m rana uomini - Luca Pizzini

    Ore 18:35 - Semifinali 200 m misti donne - Stefania Pirozzi

    Ore 18:52 - Finale 200 m stile libero uomini - Filippo Magnini

    Ore 18:57 - Finale 100 m rana donne - Arianna Castiglioni

    Ore 19:01 - Semifinali 200 m farfalla uomini - Matteo Pelizzari, Francesco Pavone

    Ore 19:18 - Finale 100 m stile libero donne

    Ore 19:22 - Finale 200 m misti uomini - Federico Turrini

    Ore 19:34 - Semifinali 100 m dorso donne - Carlotta Zofkova, Arianna Barbieri

    Ore 19:43 - Semifinali 50 m dorso uomini - Niccolò Bonacchi, Stefano M. Pizzamiglio

Tuffi, Hausding-Klein oro nel sincro uomini da 10 m


Patrick Hausding e Sascha Klein

16:38 - Patrick Hausding e Sascha Klein sono i campioni d'Europa nella prova sincro dalla piattaforma. I due tedeschi hanno dominato la gara e chiuso con un punteggio altissimo. Argento ai bielorussi Vadim Kaptur e Yauheni Karaliou e bronzo agli ucraini Oleksandr Bondar e Maksym Dolgov. L'italia chiude al quinto (e ultimo posto), ma la prova degli azzurri Francesco Dell'Uomo e Maicol Verzotto, nonostante l'infortunio di quest'ultimo, è stata più che soddisfacente. Al quarto posto i britannici Thomas Daley e James Denny, una coppia non molto equilibrata data la grande forza del primo e la mediocrità del secondo.
Ecco la classifica
Classifica-tuffi-sincro-uomini-da-piattaforma

16:00 - È in corso la finale dei tuffi sincro dalla piattaforma al maschile. Per l'Italia c'è la coppia composta da Francesco Dell'Uomo e Maicolo Verzotto, quest'ultimo gareggia nonostante un infortunio al polso e non ha provato tutti i tuffi.

Tuffi, Tania Cagnotto d'oro dal trampolino da un metro


15:08

- Con tre 9 nell'ultimo salto Tania Cagnotto è Oro nel trampolino da un metro! Purtroppo Maria Marconi chiude invece al quarto posto.
Tania ha sfoderato un ottimo salto e mezzo rovesciato carpiato ottenendo 62.40 punti e restando dunque al primo posto, mentre Maria Marconi, nonostante un buon salto e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo è stata superata da Tina Punzel, la beniamina di casa, che prende il bronzo. L'argento va invece alla russa Kristina Ilinykh. Qui l'approfondimento sulla vittoria di Tania Cagnotto.

Tania Cagnotto oro agli Europei 2014 da un metro

Ecco la classifica
Classifica-tuffi-donne-da-un-metro-Cagnotto-oro

14:55 - Dopo la quarta serie di tuffi si complica un po' la gara per le azzurre. Maria Marconi con il suo uno e mezzo rovesciato carpiato ha ottenuto 56.40, ma è stata superata in classifica dalla russa Kristina Ilinykh, mentre Tania Cagnotto è sempre prima, ma ha sbagliato il salto e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo e ha preso 48.10 punti, ora il vantaggio sulla Ilinykh è ridotto (226.90 Tania, 226.15 la russa) e non avrà dalla sua il coefficiente nell'ultimo salto.

14:42 - Dopo la terza serie di tuffi Tania e Maria sono sempre prima e seconda. Hanno saltato entrambe un salto mortale e mezzo indietro carpiato, Marconi ha avuto 50.60 e Cagnotto 55.20. Intanto la Punzel è scivolata al quarto posto superata dalla russa Kristina Ilinykh, mentre Nadezhda Bazhina ha clamorosamente sbagliato il suo salto, uno e mezzo rovesciato carpiato, ed è finita in decima posizione. Mancano due serie di tuffi.

14:27 - Anche dopo la seconda serie di tuffi ci sono sempre Tania Cagnotto prima e Maria Marconi seconda, questa volta da sola, perché ha staccato Tina Punzel. Entrambe le azzurre hanno saltato un due e mezzo in avanti carpiato e hanno ottenuto 62.40 Tania e 61.10 Maria.

14:15 - Dopo la prima serie di tuffi Tania Cagnotto è prima con 61.20 punti e Maria Marconi seconda a pari merito con la tedesca Tina Punzel a 57.60.

14:00 - Comincia la sessione pomeridiana con la finale dei tuffi dal trampolino da un metro al femminile. Per l'Italia in gara Tania Cagnotto e Maria Marconi.

SESSIONE MATTUTINA


12:45

- Dopo le qualificazioni dei tuffi sincro uomini dalla piattaforma gli azzurri Francesco Dell'Uomo e Maicol Verzotto sono quinti su cinque coppie partecipanti. Primi i tedeschi Patrick Hausding e Sascha Klein.

11:36 - Tania Cagnotto ha chiuso al primo posto le eliminatorie dei tuffi dal trampolino da un metro, Maria Marconi invece è sesta. 292.90 punti per la bolzanina davanti alle russe Nadezhda Bazhina e Kristina Ilinykh, che hanno raccolto rispettivamente 280.15 e 273.05 punti. Per Maria 246.05 punti dopo i cinque tuffi.

11:10 - Alla finale degli 800 m stile libero donne si qualifica solo Martina Rita Caramignoli con l'ultimo tempo utile (8' 32" 58), restano fuori Aurora Ponselè e Diletta Carli che hanno registrato il nono e il decimo tempo. Aurora, bronzo nei 10 km di fondo in acque libere, è la prima riserva. La migliore è stata la britannica Jazmin Carlin che ha nuotato in 8' 22" 70.

10:47 - Sono in corso le batterie degli 800 stile libero donne in cui sono impegnate le italiane Diletta Carli, Aurora Ponselè e Martina Rita Caramignoli. Intanto nei tuffi, nelle eliminatorie dal trampolino da un metro, Tania Cagnotto e Maria Marconi sono rispettivamente prima e terza dopo il terzo tuffo.

Pizzamiglio e Bonacchi nelle semifinali dei 50 dorso uomini


10:40

- Stefano Mauro Pizzamiglio e Niccolò Bonacchi vanno in semifinale dei 50 dorso entrambi con l'ottavo tempo: hanno nuotato in 24" 30. I più bravi nelle batterie sono stati l'israeliano Guy Barnea e il russo Vladiir Morozov (24" 99).

Zofkova e Barbieri in semifinale dei 100 dorso donne


10:30

- Per le semifinali dei 100 dorso femminili Carlotta Zofkova si è qualificata con il quinto tempo (1' 00" 83) e Arianna Barbieri con il decimo (1' 01" 40). Anche in questo caso la migliore è stata la fenomenale ungherese Katinka Hosszu (1' 00" 08) che poco fa è stata la più brava anche nelle batterie dei 200 misti.

Pizzini in semifinale dei 200 rana uomini


10:12

- Luca Pizzini con il nono tempo va in semifinale dei 200 rana nuotando in 2' 12" 44. Il miglior tempo è del tedesco Marco Koch (2' 09" 11).

Pirozzi in semifinale dei 200 misti donne


9:57

- Stefania Pirozzi si è qualificata alle semifinali dei 200 misti con il dodicesimo tempo utile (2' 15" 26). Eliminata invece Alessia Polieri che ha ottenuto il 27° tempo in totale (2' 20" 01).
La migliore è stata Katinka Hosszu, l'ungherese detentrice del record europeo che oggi ha nuotato in 2' 11" 06.

Pavone e Pelizzari in semifinale dei 200 delfino uomini


9:35

- Il primo risultato della giornata è molto positivo per l'Italia: sia Francesco Pavone sia Matteo Pelizzari superano le batterie dei 200 m farfalla e lo fanno rispettivamente con il quinto (1' 57" 15) e il sesto tempo (1' 57" 67). Il miglior tempo lo ha registrato il danese Viktor B. Bromer che ha nuotato in 1' 55" 43.

Gregorio Paltrinieri

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail