Vuelta 2014 | Bouhanni ha vinto la 2a Tappa. Valverde in Maglia Rossa

Vuelta 2014, Giro di Spagna: la tappa di oggi in diretta

    Clicca Qui per seguire la 3a tappa della Vuelta 2014 - Lunedì 25 Agosto.

17:35 - E' Alejandro Valverde la nuova Maglia Rossa in virtù della somma dei piazzamenti tra ieri ed oggi. Secondo il colombiano Nairo Quintana. Dopo un solo giorno Jonathan Castroviejo ha quindi già perso la Maglia di leader, finita sulle spalle del suo compagno di squadra Valverde.

17:32 - Stiamo sempre cercando di capire se in virtù dei piazzamenti finali la Maglia Rossa ha cambiato padrone.

17:28 - Questo l'ordine d'arrivo di oggi:

Schermata 2014-08-24 alle 17.28.31

17:27 - Vediamo se con gli abbuoni qualche corridore è riuscito a strappare la Maglia Rossa al basco Jonathan Castroviejo.

17:25 - Vittoria di tappa per Nacer Bouhanni! Il francese è partito lungo ed ha chiuso questa volata di forza.

Schermata 2014-08-24 alle 17.27.35

17:24 - Ultimi 500 metri!

17:23 - 1.5km al traguardo. Nacer Bouhanni e Peter Sagan nelle primissime posizioni.

17:22 - 2km al traguardo. Le squadre degli uomini di classifica hanno lasciato spazio a quelle dei velocisti.

Schermata 2014-08-24 alle 17.23.02

17:19 - 6km al traguardo. Anche Cannondale e Katusha stanno risalendo il gruppo lottando con il forte vento laterale.

17:15 - 9.5km al traguardo. Anche la Lampre nelle prime posizioni per Roberto Ferrari.

17:12 - 11km al traguardo. Ritmo molto elevato.

17:11 - C'è la Tinkoff-Saxo a fare l'andatura in testa al gruppo, probabilmente a lavoro per Daniele Bennati.

Schermata 2014-08-24 alle 17.10.23

17:08 - 15km al traguardo. Annullata la fuga; gruppo compatto verso la volata finale.

Schermata 2014-08-24 alle 17.08.04

17:00 - 25km al traguardo, solo 21" di vantaggio per i fuggitivi.

16:56 - Il forte vento ha penalizzato molto i 4 battistrada; ormai il gruppo che ha quasi annullato la fuga.

16:30 - 49km al traguardo. Situazione invariata, con sempre Javier Francisco Aramendia Llorente (CJR), Valerio Conti (LAM), Romain Hardy (COF) e Jacques Janse Van Rensburg (MTN) in testa alla corsa. Il loro vantaggio sul gruppo è salito a 3'03".

16:08 - 74km al traguardo. In corso una fuga composta da 4 corridori, che hanno 2'40" di vantaggio sul gruppo. Questi i fuggitivi: Javier Francisco Aramendia Llorente (CJR), Valerio Conti (LAM), Romain Hardy (COF) e Jacques Janse Van Rensburg (MTN).

15:57 - Tra pochi minuti il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Vuelta 2014: la 2a tappa da Algeciras a San Fernando

Oggi si correrà la seconda tappa della Vuelta di Spagna 2014, inaugurata ieri dalla crono a squadre sulle strade di Jerez de la Frontera. La Maglia Rossa di leader della classifica generale è finita sulle spalle del basco Jonathan Castroviejo, il primo a tagliare il traguardo per la Movistar, squadra che ha vinto la cronometro di ieri distanziando di soli sei secondi Cannondale e Orica GreenEdge. Al di là della soddisfazione di aver conquistato la Maglia Rossa nel prologo, la Movistar ha anche permesso a Quintana e Valverde di guadagnare qualche secondo prezioso sugli avversari diretti per la vittoria finale.

Alberto Contador, per esempio, ha tagliato il traguardo con 19" di distacco insieme ai compagni della Tinkoff-Saxo, così come Chris Froome dovrà già preoccuparsi di recuperare 27" dopo la prova non esaltante del Team Sky. Anche il nostro Fabio Aru non ha iniziato questa Vuelta nel migliore dei modi, accusando al traguardo un ritardo di 30" con la sua Astana. La classifica generale non è destinata a cambiare nella giornata di oggi, nella quale si correrà la classica tappa per velocisti.

L'unica difficoltà altimetrica è rappresentata da un GPM di 3a categoria, l'Alto del Cabrito (9,2 km al 3,1%), posto in cima ad una collinetta dopo appena 10km di corsa. Probabilmente proprio su questo strappetto un gruppo di corridori animerà la corsa, non solo per conquistare la prima Maglia a Pois di questa Vuelta, ma anche per tentare un'azione da lontano alla quale i big e le loro squadre non dovrebbero opporre resistenza.

Anche se quasi certamente la corsa verrà caratterizzata da una fuga, essendo solo il secondo giorno è praticamente scontato che il gruppo si presenterà all'arrivo a ranghi compatti. I favoriti di oggi sono dunque Peter Sagan (Cannondale), John Degenkolb (Giant-Shimano) e Nacer Bouhanni (FDJ.fr), i migliori tre sprinter di questa Vuelta, ai quali potrebbero dare fastidio corridori come Tom Boonen (OPQS), Michael Matthews (Orica GreenEDGE) e Roberto Ferrari (Lampre-Merida).

La nostra cronaca in diretta inizierà a partire dalla ore 16.

Vuelta 2014, seconda tappa: altimetria

Vuelta 2014, 2a Tappa

  • shares
  • Mail