Basket, Qualificazioni Europeo 2015: Italia ko con la Russia, festa rimandata

datomerussiafotofip

Una lunga battaglia, ma è la Russia ad esultare. L’Italia viene battuta per 72-68 a Cagliari, spreca il primo match point per qualificarsi agli Europei 2015 e dovrà vincere mercoledì in Svizzera per poter festeggiare. E’ stata una volata estenuante e durissima, sempre punto a punto, con cattive percentuali azzurre, ma grandissima difesa e precisione chirurgica ai liberi, con la coppia Cusin-Cervi con ben nove stoppate. Il finale ha premiato la maggiore lucidità degli ospiti, soprattutto sfruttando la grande fisicità vicino a canestro, tra canestri e rimbalzi offensivi.

Due triple di Datome fanno immediatamente esplodere il PalaRockfeller, per il +6 (8-2 al 2’) immediato, però i russi iniziano ad attaccare in transizione, giocando duri sotto i tabelloni, riequilibrando il confronto. Alessandro Gentile subisce falli a ripetizione e punisce dalla lunetta (12/12 ai liberi al 20’), ma non riesce a trovare il canestro su azione, così come gli altri azzurri, come ben testimonia l’8/24 dal campo, con cui l’Italia va all’intervallo lungo. Il punteggio è però equilibrato (39-39 al 20’), grazie anche alla coppia Cusin-Cervi intimidatori vicini al nostro canestro.

L’attacco italiano è piuttosto confusionario e legato alle iniziative personali, però la difesa è di primo livello e con questo si resta attaccati al match. La squadra di Pianigiani prova un nuovo allungo nel finale di terzo quarto (50-44 al 29’), con Aradori e Cinciarini, mentre la partita diventa una guerra, con falli pesanti e continue proteste da parte russa. Gli ospiti si trovano a meraviglia in questo clima, restano lì e poi sorpassano con un Ponkrashov d’autore (62-64), a 3’40” dalla fine. Cusin pareggia, ma non c’è lucidità: Zubkov e Mozgov allungano, viene perso un rimbalzo chiave e finisce qui. Ma assolutamente nulla è perduto.

Foto Facebook Fip

Italia-Russia 68-72: il tabellino

Italia-Russia 68-72 (19-17, 17-19, 14-11, 17-24)

Italia: Gentile A. 23 (2/7, 0/5), Vitali L. 3 (1/1 da tre), Cusin 12 (4/6), Datome 15 (2/7,2/5), Cervi, Magro ne, Cinciarini 3 (0/5,1/1), Gentile S. 3 (0/2, 1/3), Pascolo ne, Della Valle ne, Aradori 9 (4/9,0/3), Polonara. All. Pianigiani.

Russia: Kurbanov 6 (2/5,0/1), Korobkov (0/1), Vyaltsev 6 (1/5, 1/2), Sokolov, Zubkov 9 (2/4, 1/1), Khvostov 2 (1/2,0/2), Ponkrashov 22 (6/11, 2/4), Mozgov 20 (9/13), Karasev, Antonov 5 (1/1, 1/1), Voronov 2 (1/4). All. Pashutin.

Arbitri: Bulto, Christodoulou, Obrknezevic

Basket | Qualificazioni Europeo 2015: il girone azzurro

10 agosto Svizzera-Russia 79-77
13 agosto Russia-ITALIA 63-65
17 agosto ITALIA-Svizzera 90-60
20 agosto Russia-Svizzera 101-56
24 agosto ITALIA-Russia 68-72
27 agosto Svizzera-ITALIA (Bellinzona)

Classifica
Russia 6 (2-2)
ITALIA 5 (2-1)
Svizzera 4 (1-2)

  • shares
  • Mail