Us Open 2014: Federer e Fognini al secondo turno | I risultati del 26 agosto

Us Open 2014. Risultati torneo maschile | 26 agosto

La cronaca della seconda giornata del torneo maschile dello Us Open | 26 agosto

Buon esordio per Federer contro Matosevic. Vittoria in tre set per Roger in poco più di due ore di gioco (nel video gli highlights della partita). Primo set deciso dal break ottenuto dall'elvetico sul 4-3 in suo favore. E' Federer a fare la partita anche nel secondo parziale. Matosevic contiene, gioca bene ma perde di nuovo il servizio nella fase più delicata del set, sul 3-3. Roger incassa. fallisce tre opportunità per chiudere in risposta nel nono game e rimanda il 6-4 al game successivo. Terza frazione più combattuta. Sembra fatta quando l'australiano subisce l'ennesimo break di nuovo sul 3-3. Stavolta però Roger non consolida il vantaggio e si fa riprendere immediatamente, 4-4. Si arriva così al tie break, deciso dai tre punti di fila che Federer assesta sul 4-4. Al prossimo turno c'è un altro australiano, il bombardiere Sam Groth.

00.05: E' diventata ormai una costante per Ferrer perdere un set anche contro avversari che non possono minimamente impensierirlo. E' accaduto anche stasera con il bosniaco Dzhumur, comunque, superato in quattro set. Per Ferru ora c'è Tomic

22.27: Finalmente Paolo Lorenzi vince la sua prima partita Slam in carriera. L'occasione era irripetibile e il senese l'ha sfruttata al meglio. Ci si è messo anche il ritiro del giovane nipponico Nishioka a facilitargli il compito. Al momento del forfait dell'avversario, proveniente dalle qualificazioni, Paolo era in vantaggio 6-1; 6-2; 2-1. Difficile il bis. Ad attende Lorenzi c'è Richard Gasquet che ha regolato, in tre, Istomin.

21.40: Roboante esordio per il promettente croato Borna Coric che supera, per la prima volta in carriera, il primo turno in uno Slam lasciando solo 6 game a Lukas Rosol, fresco vincitore dell'Atp 250 di New Haven. Coric ora affronterà il domenicano Estrella Burgos, anche lui alla prima vittoria in un Major giunta a 34 anni. Per entrambi la possibilità di centrare un ulteriore ottimo risultato in un Major.

21.18: Fa una bella figura la wild card americana Marcos Giron sul Centrale ma al secondo turno passa Isner con due tie break inframezzati da un 6-2. Per il numero uno americano, un esordio non indimenticabile ma comunque positivo in quanto, la scorsa settimana, John si era ritirato da New Haven per un problema alla caviglia

Us Open 2014 - Torneo maschile - Day 2


20.35

: Fabio Fognini batte Golubev 6-4; 6-4; 6-2 e accede al secondo turno. Il primo set dura 47 minuti. La poca solidità al servizio di entrambi i contendenti produce numerose palle break. Fognini ne annulla ben 4 nel sesto game. Golubev, invece, capitola alla settima concessa nel parziale, nel momento, peraltro, più delicato sul 4-4. A 0 Fabio consolida il vantaggio e ottiene il 6-4. Golubev, già piuttosto nervoso, accusa il colpo e perde la battuta in avvio di secondo set. Avanti 2-1, Fabio gestisce il prezioso vantaggio fino al 6-4. E’ la resa per il kazako d’Italia che, nel terzo, cede nettamente 6-2.

19.30: Tre partite si concludono in contemporanea. Ivo Karlovic batte Nieminen nella sfida tra "vecchietti". Stupisce, specie nel punteggio, il successo in tre set di Garcia Lopez, testa di serie n° 28, sull'esperto Lu, avversario sempre scomodo da affrontare sul veloce. Infine, Granollers elimina in tre Jurgen Melzer che incassa la sesta sconfitta di fila al debutto. Lo spagnolo affronterà proprio Karlovic al secondo turno.

19.25: Kei Nishikori è il primo qualificato di giornata. Il nipponico ha rispettato i pronostici contro la wild card Odesnik, vincendo in tre set. Unico momento di difficoltà per Kei all'inizio del secondo parziale quando ha dovuto rimontare un break di svantaggio sotto 3-1. Prossimo avversario del nipponico, Pablo Andujar che ha approfittato del ritiro di Sock, in vantaggio 2 set a 1.

Us Open 2014: i risultati del 26 agosto

Isner b. Giron 7-6; 6-2; 7-6(2)
Federer b. Matosevic 6-3; 6-4; 7-5(4)
Querrey b. Maximo Gonzalez 6-2; 4-6; 6-4; 4-6; 6-3
Ferrer b. Dzumhur 6-1; 6-2; 2-6; 6-2
Andujar b. Sock 6-4; 3-6; 6-1 ritiro
Monfils b- Donaldson 6-4; 6-2; 6-4
Fognini b. Golubev 6-4; 6-4; 6-2
Lorenzi b. Nishioka 6-1; 6-2; 2-1 ritiro
Gasquet b. Istomin 7-5; 7-6; 6-4
Nishikori b. Odesnik 6-2; 6-4; 6-2
Karlovic b. Nieminen 6-4, 6-4; 3-6; 6-4
Bautista Agut b. Haider Maurer 5-7; 7-6; 1-6; 7-5; 6-1
Garcia Lopez b. Lu 6-4; 6-2; 6-2
Alejandro Gonzalez b. Tursunov 6-4; 6-4; 7-5
Tomic b- Brown 7-6; 6-4; 7-6
Smyczek b. Kraijnovic 4-6; 6-3; 6-2; 7-6
Estrella Burgos b. Sijsling 2-6; 6-3; 6-4; 6-2
Coric b. Rosol 6-4; 6-1; 6-1
Granollers b. Melzer 7-6, 6-3; 6-2
Struff b. Kukushkin 2-6; 6-3; 3-6; 6-3; 7-5
Simon b. Albot 6-3; 6-4; 6-2
Delbonis b. Rubin 6-4; 6-3; 6-0
Groth b. Ramos 6-3; 7-6; 6-3
Mannarino b. Riba 3-6; 7-5; 6-3; 6-2 (prossimo avversario Fognini)

Us Open 2014: programma seconda giornata | 26 agosto

Seconda giornata allo Us Open 2014. Nel torneo maschile, archiviato il debutto vincente di Djokovic, Wawrinka, Murray e Tsonga, c'è l'esordio delle prime teste di serie della parte bassa del tabellone.

I tifosi di Roger Federer dovranno attendere l'1 di notte per ammirare il loro beniamino all'opera contro Marinko Matosevic, un avversario non comodissimo per un primo turno. L'elvetico si presenta a Flushing Meadows in condizioni ben diverse rispetto a un anno fa quando era alle prese con un gioco carente e la schiena scricchiolante. La vittoria di dieci giorni fa a Cincinnati è il miglior viatico possibile per cominciare al meglio l'ennesimo Us Open dove, nonostante le solite dichiarazioni di circostanza, è uno dei favoriti per la vittoria finale.

Esordio anche per Fognini. Alle 19 circa, sul campo 11, Fabio affronta Andrey Golubev, in quello che è quasi un derby visto che il russo-kazako vive e si allena nel nostro paese. Nei tre precedenti l'azzurro ha sempre vinto, l'ultima volta un mese fa sulla terra di Stoccarda. Dovesse passare anche il possibile secondo turno contro Riba o Mannarino si prospetta tutt'altro che proibitivo.

Grande occasione per Paolo Lorenzi. Il senese non ha mai superato un primo turno Slam in carriera e, stasera, può riuscirci contro il qualificato giapponese Nishioka. Tra gli altri incontri in programma, da segnalare gli impegni di David Ferrer (con il bosniaco Dzhumur), Nishikori (contro la wild card Odesnik) e un interessante Gasquet-Istomin. Si prospetta spettacolare anche la sfida tra Bernard Tomic e Dustin Brown, due dei migliori talenti del circuito che, purtroppo, non hanno nella continuità la loro dote migliore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail