Italia ad Eurobasket 2015: Datome "Ora ci siano tutti, per tornare grandi"

datomeinsvizzerasitofip

Un’estate positiva, il primo posto nel girone e, soprattutto, la qualificazione ad Eurobasket 2015. L’Italia esce con il meritato sorriso da due mesi di duro lavoro, in cui gli azzurri hanno vinto 14 gare su 16 giocate e visto crescere un gruppo, già ben indirizzato dalla rassegna continentale di un anno fa. Ora è però già tempo di guardare avanti e pensare all’appuntamento europeo, dove la squadra di Pianigiani spera di recitare un ruolo da protagonista ed il talento di questa generazione ha tutte le carte in regola per farlo.

Leggi anche: tutto sui Mondiali Spagna 2014

La condizione necessaria, però, è la presenza di tutti i migliori giocatori, a partire dai quattro NBA per proseguire con le stelle del campionato. E’ questo l’augurio di Gigi Datome, il capitano azzurro ed unico ‘americano’ presente in queste qualificazioni: “Spero ci siano tutti. Quelli infortunati, quelli che hanno avuto qualche problema questa estate - ha detto - Tutti siano disponibili, con la mentalità giusta”. Belinelli ha già fatto sapere di mettere al primo posto l’NBA, ma ‘Gigione’ ci crede: “Spero ci sia anche lui, vorrei giocare nella Nazionale più forte possibile per farla tornare grande”.

Anche perché, come detto, il talento e la classe per lottare ai vertici non mancherebbe: “Sì, se tutti giochiamo con la testa, cercando il passaggio migliore e facendo un passo indietro a livello personale, per il bene della squadra. Spero il prossimo anno tutti abbiano una mentalità del genere”. E Datome vorrebbe arrivarci, dopo una stagione un po’ più da protagonista tra i pro americani: “Uno può allenarsi quanto vuole da solo, ma il ritmo lo puoi avere solo giocando le partite”. Per essere subito in forma per l'estate azzurra.

Foto sito Fip

Eurobasket 2015: le 24 squadre qualificate

Belgio
Bosnia Erzegovina
Croazia
Repubblica Ceca
Estonia
Finlandia
Francia
Macedonia
Georgia
Germania
Grecia
Islanda
Israele
ITALIA
Lettonia
Lituania
Olanda
Polonia
Russia
Serbia
Slovenia
Spagna
Turchia
Ucraina

  • shares
  • Mail