Vuelta 2014 | Alessandro De Marchi ha vinto la 7a tappa. Valverde sempre in Maglia Rossa

Settima tappa della Vuelta a España: Alhendín-Alcaudete in tempo reale.

    Clicca Qui per seguire l'ottava tappa della Vuelta 2014 - Sabato 30 Agosto.

17:34 - Ecco l'ordine d'arrivo di oggi:

Schermata 2014-08-29 alle 17.37.13

17:32 - C'è stata anche una caduta nella volata del gruppo per i piazzamenti. Coinvolto Warren Barguil, giovane scalatore della Giant-Shimano.

17:28 - Ecco Alessandro De Marchi sul traguardo! Prima vittoria italiana alla Vuelta 2014!

Schermata 2014-08-29 alle 17.27.48

17:25 - Ultimo km per De Marchi, che ha già esultato con la sua ammiraglia per una vittoria ormai scontata.

Schermata 2014-08-29 alle 17.24.44

17:23 - 2km per De Marchi continua ad incrementare sui contrattaccanti. Il gruppo ha invece rinunciato definitivamente all'inseguimento.

17:22 - 3.5km al traguardo. Hesjedal, Dupont e Tschopp hanno formato ora un terzetto all'inseguimento di De Marchi, ma il loro ritardo è di 1'35".

17:20 - 4km al traguardo. Hesjedal e Dupont si stanno riportando su Tschopp.

17:18 - 5km al traguardo. Continua a spingere De Marchi, incoraggiato dalla sua ammiraglia.

Schermata 2014-08-29 alle 17.17.37

17:15 - 7km al traguardo. De Marchi ha 50" su Johann Tschopp e 3'17" sul gruppo.

Schermata 2014-08-29 alle 17.15.02

17:12 - 9km al traguardo. Grande azione di De Marchi, che sta incrementando sul gruppo. 3'22" di margine per lui.

17:09 - Colpo di scena. La caduta di Hesjedal ha rotto l'accordo tra i battistrada. Alessandro De Marchi ha staccato Johann Tschopp e Hubert Dupont, ed ora è solo al comando. 3'07" da gestire per De Marchi in questi ultimi 12km di tappa.

Schermata 2014-08-29 alle 17.07.33

17:05 - Scivolata in curva per Ryder Hesjedal!

Schermata 2014-08-29 alle 17.05.09

17:03 - 14km al traguardo. 3'29" per i fuggitivi.

16:57 - 19km al traguardo. 3'58" per i fuggitivi, che ormai molto probabilmente ce la faranno a non far rientrare il gruppo.

Schermata 2014-08-29 alle 16.56.56

16:50 - 26km al traguardo. Per ora il gruppo non riesce a guadagnare sensibilmente su Hubert Dupont (ALM), Alessandro De Marchi (CAN), Ryder Hesjedal (GRS) e Johann Tschopp (IAM). Circa 4'40" per i battistrada.

Schermata 2014-08-29 alle 16.48.59

16:36 - 34km al traguardo. Grande impegno da parte della Lampre-Merida in testa al gruppo, dichiaratamente al lavoro per Pippo Pozzato. 5'06" il vantaggio dei battistrada.

Schermata 2014-08-29 alle 16.36.57

16:25 - 43km al traguardo. Fuggitivi e gruppo hanno scollinato. 5'17" il vantaggio dei battistrada.

Schermata 2014-08-29 alle 16.23.07

16:10 - Iniziata la salita de l'Alto Ahillo (2a cat. 12,1km ad 5% Pmed), secondo ed ultimo GPM di oggi.

Schermata 2014-08-29 alle 16.07.45

16:04 - 61km al traguardo. In corso una fuga composta da 4 corridori: Hubert Dupont (ALM), Alessandro De Marchi (CAN), Ryder Hesjedal (GRS) e Johann Tschopp (IAM). Il loro vantaggio sul gruppo è 6'50".

16:00 - Tra pochi minuti il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Vuelta 2014 | settima tappa Alhendín-Alcaudete

Dopo la bella tappa di ieri, abbiamo giusto il tempo di riprenderci dal finale accesissimo che ha visto tutti gli uomini di classifica lottare tra di loro sul primo arrivo in salita che già ci ritroviamo a commentare in diretta un'altra frazione, la settima della Vuelta 2014, che si preannuncia piuttosto movimentata e molto incerta.

Dalle ore 16 seguiremo in tempo reale i chilometri decisivi della tappa odierna che porterà i ciclisti a spostarsi da Alhendín ad Alcaudete, nella regione di Granada. Sia la partenza sia l'arrivo sono inediti per la Vuelta. In particolare il traguardo è posto in leggera salita, ma non è niente in confronto a quella di ieri (che pure non era difficilissima). Oggi potrebbero ancora darsi battaglia gli uomini che lottano per la classifica generale, ma anche le ruote veloci che sono capaci di resistere bene sulle salite poco difficoltose potranno aspirare alla vittoria di tappa. È il caso di John Degenkolb della Giant-Shimano, che ha già vinto due tappe, di Michael Matthews dell'Orica-GreenEdge che ne ha vinta una e ha anche indossato la Maglia Rossa, e poi i vari Philippe Gilbert della BMC o Tom Boonen dell'Omega Pharma-Quick Step.

La Cannondale potrebbe lavorare per Oscar Gatto più che per Peter Sagan che ancora non è in formissima ed è venuto in Spagna proprio per preparare le gambe al Mondiale di Ponferrada, mentre l'altra squadra italiana, la Lampre-Merida, potrebbe finalmente giocare la carta Pippo Pozzato. Anche Nacer Bouhanni della FDJ ha dimostrato di essere abbastanza in forma da reggere in salita, quindi se arriverà fino alla fine con il gruppo dei migliori e ci sarà una volata potrebbe essere l'indiziato numero uno per la vittoria. Così come anche la Maglia Rossa Alejandro Valverde della Movistar potrebbe trovarsi bene su questo percorso.

Proprio perché è un percorso piuttosto vallonato, con due gran premi della montagna non troppo faticosi, oggi potrebbe essere anche il giorno di un signor nessuno che parte in fuga e arriva fino alla fine. I gpm sono l'Alto de Illora, di terza categoria, lungo 6,8 km con una pendenza media del 6,6%, che si trova 40 km dopo il via, e l'Alto Ahillo, di seconda categoria, lungo 12,1 km con una pendenza media del 5%, che si trova al km 120. In tutto la tappa è lunga 169 km.

Gli ultimi cinque chilometri sono in leggera salita, soprattutto nel penultimo chilometro, quindi qualcuno potrebbe approfittarne per allungare e avvantaggiarsi sugli altri.

Vuelta 2014: settima tappa | Altimetria


Altimetria-settima-tappa-Vuelta-a-Espana-2014

In alto l'altimetria di tutta la tappa, qui di seguito gli ultimi chilometri
Ultimi-chilometri-settima-tappa-Vuelta-2014

  • shares
  • Mail