Football NFL: Tavecchio tagliato anche dagli Oakland Raiders

Seattle Seahawks v Oakland Raiders

La partita perfetta non è bastata. Giorgio Tavecchio ha giocato una grande gara, nell’ultima di precampionato contro Seattle: 2/2 nei field goal, entrambi dalle 47 yards (dunque non facilissimi), e 5/5 nei punti addizionali. Ma gli Oakland Raiders hanno deciso di tagliarlo, visto che le condizioni del titolare Sebastian Janikovski sono migliorate: sta recuperando dall’infortunio e sarà disponibile per la prima di campionato di domenica 7 settembre. L’esordio del kicker italiano in una gara ufficiale è dunque almeno rimandato, un’altra volta.

Ovviamente c’è un po’ di delusione, ma anche tanta serenità nelle parole di Giorgio, che ha postato su Facebook le sue sensazioni: “Sfortunatamente come prevedibile, questa mattina sono stato rilasciato - ha scritto - sapevo che la mia esperienza con i Raiders sarebbe durata solo il tempo di giocare l'ultima partita di Preseason”. Però ci sono parole di ringraziamento per la squadra di Oakland e la voglia di non mollare: “Voglio ringraziare i Raiders per questa opportunità. Dio volendo, quest’avventura continuerà”.

Tavecchio ci crede ancora e spera, a questo punto, in una chiamata a stagione in corso, in caso di infortunio di qualche kicker titolare oppure se qualcuno delude le attese. Anche in questa estate, prima con Detroit e poi con Oakland, ha mostrato di avere un piede decisamente affidabile, anche se manca probabilmente qualcosa sul lungo raggio. La partita giocata giovedì, con sette calci andati a segno su sette tentativi, potrà certamente essere un biglietto da visita interessante: per far diventare quel sogno finalmente realtà.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail