Beach Volley, Menegatti-Orsi Toth e Lupo-Ranghieri Campioni d'Italia 2014

Per Marta Menegatti, Viktoria Orsi-Toth e Daniele Lupo è una conferma.

I campioni d'Italia 2014 di beach volley sono per tre quarti gli stessi dell'anno scorso: in campo femminile, infatti, si sono confermate Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth, mentre in campo maschile Daniele Lupo, l'anno scorso vittorioso con Paolo Nicolai (con cui quest'anno si è laureato anche campione d'Europa), ha vinto anche cambiando compagno e giocando con Alex Ranghieri.

La ventunesima edizione del circuito nazionale di beach volley si è disputata a Le Capannine di Catania. Per Marta Menegatti è il terzo titolo in assoluto, perché ha vinto anche nel 2009 in coppia con Greta Cicolari, mentre per Ranghieri è il primo. In entrambi i casi le due coppie convittrici hanno dominato il torneo raccogliendo sei vittorie su sei con dodici set vinti e nessuno perso.

Tra le donne l'argento è andato alla coppia composta da Giulia Momoli e Lucia Bacchi che hanno perso la finale per 2-0 (21-11, 21-12), mentre il bronzo è andato a Daniela Gioria e Laura Giombini che hanno battuto la coppia Giogoli-Sorokaite per 2-0 (21-19, 21-14) nella finalina per il terzo posto.

L'argento maschile è andato invece a Gianluca Casadei e Paolo Ficosecco, sconfitti 2-0 (21-14, 21-14) da Lupo-Ranghieri. Bronzo ad Andrea Lupo e Francesco Vanni vittoriosi per 2-0 (21-17, 21-19) i giovani Rossi-Caminati.
Alla fine del torneo Riccardo Fenili, che con il compagno Giumelli ha chiuso al nono posto, ha annunciato il suo ritiro dalle gare: in carriera ha vinto il titolo nazionale ben quattro volte.

Ecco qualche battuta dei campioni d'Italia a risultato acquisito:

Marta Menegatti:

“Che dire, una bella soddisfazione. Siamo giovani, abbiamo molta strada fare, ma sappiamo anche che abbiamo le capacità per poter fare bene. Il torneo ha dimostrato che abbiamo giocato bene, ma in tutte le situazioni è necessario mantenere sempre alta la concentrazione. Il segreto è affrontare tutte le partite con un atteggiamento propositivo e noi cerchiamo di farlo sempre, qui in Italia e livello internazionale”

Viktoria Orsi Toth:

“Per me è sempre una grande gioia, l’emozione che provo in questi momenti è sempre la stessa, così come il dormire poco la notte prima di una finale. Sì è il mio secondo successo, ma è come se fosse sempre la prima volta. Ora ci aspetta qualche appuntamento internazionale dove speriamo di fare bene per confermare i progressi dimostrati ultimamente nel World Tour”

Alex Ranghieri:

“Al di là della retorica, devo ringraziare Daniele. Giocare con lui rende la vita sempre molto semplice. Sono contento per come ci siamo espressi durante il week end. Abbiamo giocato bene e io sono particolarmente contento perché è la mia prima volta”

e Daniele Lupo:

“È stato bello vincere il mio secondo titolo, anche se non con Paolo (Nicolai, ndr) che ovviamente saluto. Tutti sanno che preferisco il gioco alle parole, ma devo ammettere che quella che sto provando è una sensazione davvero piacevole”

Campioni d'Italia Beach Volley 2014
Foto © Federvolley

  • shares
  • Mail