Lo spettacolo del Red Bull Air Race World Championsip | Video e Foto

Le emozionanti immagini dal Texas

AR_DA_IVAN_SM_8924

Emozioni, brividi e spettacolo nella Red Bull Air Race, la competizione aeronautica di velocità nella quale i concorrenti devono percorrere con il proprio veicolo volante un percorso ad ostacoli il più velocemente possibile. Nell'afa texana di Fort Worth, il francese Ivanoff ha vinto la gara facendo registrare il giro più veloce con un tempo di 54,118 secondi davanti al britannico Lamb che ha fermato il cronometro a 54,254 secondi. Terzo il canadese Pete McLeod che ha chiuso il podio con il tempo di 54,666.

CLICCA QUI PER IL VIDEO INTEGRALE DELLA GARA

La lotta per il titolo del World Championship dopo sei gare ora vede il britannico Bonhomme in testa alla classifica generale con 45 punti, con un solo punto di vantaggio su Arch che a Fort Worth non è andato oltre l'ottava posizione, e su Lamb (entrambi a quota 44 punti). Lamb è stato il pilota più continuo nei risultati con una vittoria a Putrajaya e tre secondi posti consecutivi, mentre Bonhomme e Arch hanno vinto due gare a testa. La soddisfazione di Ivanoff dopo la sua personale vittoria (la terza in carriera dopo quella a Perth nel 2007 e quella a San Diego nel 2009: “È fantastico vincere su questa spettacolare pista. Mi piace l'atmosfera che si respira su questa pista e arrivare primo supera ogni mia aspettativa”.

Le foto del Red Bull Air Race World Championsip


A Fort Worth erano presenti oltre 40000 spettatori durante il weekend. Le gare hanno regalato molte emozioni al pubblico perché i piloni sono stati colpiti ben 45 volte nei due giorni di prova a causa della difficoltà del tracciato e per via delle condizioni ventose. Tutto è filato liscio nel giorno di gara, quando non è stato toccato nessun pilone e i piloti hanno sorvolato il tracciato alla velocità di 370 km/h, mentre la temperatura ha superato i trenta gradi centigradi.

Risultati: 1. Nicolas Ivanoff (FRA), 2. Nigel Lamb (GBR), 3. Pete McLeod (CAN), 4. Matthias Dolderer (GER), 5. Paul Bonhomme (GBR), 6. Matt Hall (AUS), 7. Martin Sonka (CZE), 8. Hannes Arch (AUT), 9. Yosihide Muroya (JAP), 10. Kirby Chambliss (USA), 11. Michael Goulian (USA) 12. Peter Besenyei (HUN);

Classifica World Championship: 1. Bonhomme 45 punti, 2. Arch 44, 3. Lamb 44, 4. Hall 28, 5. Ivanoff 27, 6. McLeod 25, 7. Dolderer 14, 8. Muroya 10, 9. Sonka 10, 10. Besenyei 6, 11. Chambliss 5, 12. Goulian 0.

  • shares
  • Mail