Basket | Mondiali Spagna 2014: scattano le semifinali, è Europa contro Usa

BASKET-WC-2014-SLO-USA

L’eliminazione shock della Spagna è ancora nelle immagini di tutti e soprattutto dei padroni di casa, ma il Mondiale 2014 non si ferma ed oggi è già tempo di tornare in campo, per la prima semifinale: si affronteranno Stati Uniti e Lituania. Le due squadre si affrontarono già quattro anni fa, sempre a questo punto del torneo, e si imposero piuttosto nettamente gli americani, anche se ora il roster è completamente cambiato (i reduci sono solo Rose e Curry) e molte stelle NBA sono rimaste a casa, per preparare la nuova stagione.

La formazione di Coach K parte con gli ovvi favori del pronostico, dopo aver travolto la Slovenia nei quarti, anche se dovrà fare una certa attenzione alla formazione baltica. Valanciunas, Motejunas ed i fratelli Lavrinovic hanno i chili ed il talento per poter provare a contrastare i lunghi statunitensi e, dunque, sotto i tabelloni potrebbe non esserci il classico dominio americano, con Davis e Faried. Non basterà per avere una partita equilibrata, servirà anche precisione al tiro dagli esterni lituani ed il controllo del ritmo della partita. Difficilissimo, forse non impossibile.

Domani, invece, scenderanno sul parquet Serbia e Francia, le due sorprese della manifestazione. Una partita difficile da decifrare e da pronosticare, per due squadre che stanno entrambe vivendo un momento magico e non si attendevano di arrivare a questo punto. Gli uomini di Djordjevic hanno forse un po’ più di talento complessivo, ma (come ha ben imparato ieri la Spagna) non è certo il caso di sottovalutare i campioni d’Europa in carica, soprattutto negli uomini faro, come Diaw ed un Huertel straordinario in regia.

Mondiali Spagna 2014: semifinali

Giovedì 11 settembre, ore 21.00
Stati Uniti-Lituania

Venerdì 12 settembre, ore 22.00
Francia-Serbia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail