Basket | Mondiali Spagna 2014: bronzo alla Francia, Lituania ko | Risultati 13 settembre

La Francia conquista il terzo gradino del podio ai Mondiali 2014, superando per 95-93 la Lituania nella finalina di Madrid. Un risultato assolutamente insperato alla vigilia della rassegna iridata, vista l’assenza delle stelle principali come Parker e Noah, ma il gruppo transalpino ha saputo usare al meglio le risorse: nella gara odierna, è stato ancora una volta Nicolas Batum a trascinare la formazione di Collet, prima di un finale importante di Boris Diaw, che ha segnato i canestri decisivi negli ultimi due minuti.

I francesi partono fortissimo, andando sotto canestro da Lauvergne, autore di tutti i primi sette punti dei suoi, ma i baltici rientrano immediatamente e pareggiano con Maciulis a quota 7. La Francia mantiene il comando del confronto per tutto il primo tempo, grazie ad un Batum subito caldo, anche se il vantaggio non arriva mai oltre i quattro/cinque punti. La Lituania riesce a restare a contatto quasi esclusivamente grazie ai rimbalzi offensivi, soprattutto con Valanciunas, perché il tiro dall’arco non funziona.

Il volto della gara cambia nella ripresa, quando Seibutis firma il vantaggio lituano (44-43 al 21’), prima che gli uomini di Kazlauskas prendano in mano le redini del confronto, ancora con i canestri di Valanciunas, per il +7 (67-60 al 28’). Serve ancora l’ala di Portland per la rimonta transalpina in avvio di ultimo periodo ed il finale è in volata. Diaw segna due canestri consecutivi per il +4, due liberi di Huertel valgono il doppio possesso pieno di vantaggio transalpino a 40” dalla sirena. Un gioco da tre punti di Jaskevicius regala le ultime speranze lituane, ma dalla lunetta la Francia non sbaglia e può esultare. Il podio è suo.

BASKET-WC-2014-LTU-FRA

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail