Mondiali Volley Polonia 2014: risultati e classifiche del 16 settembre

Comincia la terza fase. Stasera due partite: Francia-Germania e Polonia-Brasile.


    RISULTATI AGGIORNATI
    (Pool G) Francia-Germania 3-0 (25-15, 26-24, 25-22)
    (Pool H) Polonia-Brasile 3-2 (25-22, 22-25, 14-25, 25-18, 17-15)

    CLASSIFICHE
    Pool G: Francia 3; Iran* e Germania 0
    Pool H: Polonia 2; Brasile 1; Russia* 0
    *Una partita giocata in meno

Le partite di martedì 16 settembre 2014


Comincia oggi la terza fase dei Mondiali di pallavolo maschile 2014 in Polonia. Questa è la settimana che porterà a scoprire chi saranno i nuovi campioni del mondo, ma prima bisogna superare il nuovo girone, poi le semifinali e poi la finale.

Le squadre rimaste in gioco sono sei e da oggi fino a giovedì ne giocano quattro al giorno: due match, uno per ogni girone, in contemporanea. Le Pool che si sono venute a creare dopo la seconda fase sono la G e la H. Nella G c’è la Francia che ha vinto la Pool E accompagnata da Germania, proveniente dalla Pool F e dall’Iran, che anch’essa della E (e proveniente dalla Pool D come i francesi). Nella H ci sono il Brasile che ha vinto la Pool F più la Polonia, seconda nella E, e la Russia, seconda nella F.

Oggi si giocano Francia-Germania per la Pool G e Polonia-Brasile per la Pool H. Sono entrambe sfide inedite in questi Mondiali. La sfida tutta europea va in scena a Katowice e si potrà anche vedere in diretta tv su RaiSport 1 e in streaming sul sito ufficiale di RaiSport. I francesi finora hanno vinto tutte le partite del primo girone (contro Porto Rico, Iran, Usa e Belgio) eccetto quella con l’Italia, persa al tie-break, poi nel secondo girone hanno vinto contro Argentina, Australia e Serbia e hanno ceduto solo alla Polonia, anche in questo caso al tie-break.
La Germania ha iniziato il Mondiale nella Pool B e ha perso all’esordio con il Brasile in tre set, poi si è imposta conto Cuba, Tunisia, Finlandia e Corea del Sud superando la prima fase da seconda del suo girone alle spalle del Brasile. Nella seconda fase ha battuto la Cina, la Bulgaria e il Canada e ha perso solo contro la Russia, ma piuttosto nettamente. I tedeschi si possono considerare la vera sorpresa di questi Mondiali, anche più dell’Iran che comunque ci ha abituati a risultati importanti in World League. La Francia, tuttavia, sulla carta stasera è favorita.

Per quanto riguarda la Pool H a Lodz si gioca Polonia-Brasile, i padroni di casa contro i campioni del mondo in carica. Match sicuramente molto interessante. I ragazzi di Antiga sono l’unica squadra che ha superato la prima fase a punteggio pieno, 15 punti, vincendo sempre in tre o quattro set le prime partite contro Serbia, Australia, Venezuela, Camerun e Argentina. Poi nella seconda fase ha sofferto un po’ di più: ha battuto gli Usa e l’Italia in quattro set, poi però ha dovuto faticare fino al tie-break sia contro l’Iran sia contro la Francia, ma di fatto è ancora imbattuta e come lei in tutto il Mondiale soltanto il Brasile non ha mai perso. I verdeoro, infatti, hanno vinto la Pool B perdendo un solo punto contro la Corea del Sud, battuta al tie-break a qualificazione già acquisita (e giocando dunque con una certa rilassatezza), mentre ha vinto in tre set contro Germania, Tunisia e Finlandia e in quattro set contro Cuba.
Nella seconda fase Bruninho e compagni hanno battuto la Bulgaria, la Cina e il Canada in tre set e infine la Russia in quattro.

Mondiali Volley Poland 2014: partite del 16 settembre


Programma Mondiali Volley Maschile 2014 Polonia del 16 settembre

Martedì 16 settembre - Ore 20:25
Francia-Germania a Katowice (Pool G) in diretta tv su RaiSport 1

Polonia-Brasile a Lodz (Pool H)

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail