NBA2K15: si rinnova il videogioco NBA, con 25 squadre di Eurolega

NBA, Eurolega e consolle. NBA2K15 si rinnova e propone la versione 2015, con numerose novità e l’aggiunta di ulteriori squadre europee. Lo scorso anno erano 12 le formazioni del Vecchio Continente, quest’anno sono diventate 25, anche se i roster sono quelli della stagione 2013/14, con la presenza di Milano e Siena come rappresentanti italiane. Per realizzare questa nuova versione, sono stati interpellati David Blatt ed Ettore Messina, con lo scopo di diversificare (come nella realtà) le partite tra squadre europee rispetto a quelle americane.

L’uomo copertina è Kevin Durant e l’MVP dell’ultima stagione NBA ha dato un contributo attivo per migliorare il gioco, con consigli e richieste ai produttori. Numerose le novità, rispetto al 2014, sia dal punto di vista di opzioni che di giocabilità, oltre a qualche elemento per rendere più realistica l’esperienza, come l’introduzione del ‘pre game show’ con Shaquille O’Neal in studio, la presentazione delle squadre in stile NBA o le cheerleaders sul parquet nel corso dei timeout o alla fine di ogni periodo.

E’ stata introdotta una maggiore fluidità dei giocatori ed un nuovo metodo di tiro, per permettere un controllo maggiore al player sul risultato della conclusione. I nuovi giocatori potranno essere aiutati da un tutorial, mentre è stato creato uno storico sugli infortuni dei giocatori, in modo da rendere più a rischio una parte del corpo già colpita da un problema fisico. Per chiudere, i giocatori per il Draft avranno una scheda completa, grazie alla simulazione di una stagione NCAA. NBA2K15 sarà in vendita in Italia a partire dal prossimo 10 ottobre, per PS3, PS4, Xbox One, Xbox 360 e PC.

nba2k15adoutdoor

Foto Alessia Doniselli

  • shares
  • Mail