Mondiali Ginnastica - Vincono gli Stati Uniti, Italia al quinto posto | Video

Buon risultato della squadra azzurra femminile

La Nazionale Italiana di Ginnastica femminile si è piazzata al quinto posto nella finale dei Campionati Mondiali a Nanning. Si tratta del secondo miglior risultato della storia dopo il 4° posto di Stoccarda 2007. Davanti alle azzurre si sono posizionati gli Stati Uniti, la Cina, la Russia e la Romania che ha preceduto di poco Vanessa Ferrari e le sue compagne. L'Italia dopo 3 rotazioni su 4 era terza e insidiava sia Russia che Romania, prima di cedere il passo nell'atto finale. Le azzurre soffrono alla trave con l'errore di Giorgia Campana (12.933) recuperato dalla performance di Lavinia Marongiu (13.833) e Vanessa Ferrari (14.300).

fafad

Al corpo libero Lara Mori guadagna un bel 13.800, mentre la Ferrari tocca quota 14.666 ed Erika Fasana ottiene un 14.200 per Erika Fasana. L'Italia occupa la quinta posizione a 3 punti da Romania e Russia, con la Cina al secondo posto dietro agli Stati Uniti primi con largo vantaggio. Al volteggio l'Italia ottiene un 14.100 con Martina Rizzelli e un buon 14.900 con Vanessa Ferrari ed Erika Fasana, mentre Romania e Russia rallentano con le cadute di Stanila e Sosnitskaya.

L'Italia è ancora terza, ma ora deve affrontare la prova più difficile, le parallele asimmetriche. Giorgia Campana non va oltre i 13.500, Lara Mori tocca i 13.825 e i 14.066 di Vanessa Ferrari non servono per mantenere la terza piazza che la Russia riuscirà ad assicurarsi grazie soprattutto alla prova della Mustafina (15.133), mentre la Iordache scuote la Romania portandola davanti all'Italia al 4° posto con un ottimo 15.500.

2012 Summer Olympics Womens Gymnastics

  • shares
  • Mail