Nadal si ritira dall'Atp Masters di Londra

3 Novembre 2014 - Nadal si è operato. Dopo l'annunciato ritiro dal Masters Nadal ha rassicurato tutti, l'operazione di appendicectomia ha avuto esito positivo, la ripresa dell'attività agonistica (e gli allenamenti) avverrà fra almeno tre settimane.

Nadal si ritira dal Masters di Londra

Rafa Nadal diserterà l'Atp Masters di Londra 2014 del prossimo novembre, l'evento che chiude l'annata tennistica e nel quale si affrontano gli 8 migliori tennisti della stagione in corsa. La notizia è stata lanciata, in anteprima, dell'emittente televisiva IB3, sempre ben informata sulle vicende del campione spagnolo.

A conferma arrivano anche le parole dell'interessato, riprese da Tennisworld. Nadal ha parlato a margine di un allenamento a Manacor.

Dopo Shanghai mi sono allenato poco. Per adesso l'appendice è sotto controllo. Per questo andrò a Basilea. Poi dopo vedrò se andare a Parigi oppure operarmi direttamente. Ho deciso comunque di saltare il Master di fine anno per limitare i tempi di recupero. Mi fossi operato dopo Londra non avrei recuperato in tempo per l'Australian Open

Una decisione quella di Nadal ponderata e inevitabile. Impossibile disputare, al meglio, gli ultimi tre tornei della stagione con l'appendice da operare. Meglio, pertanto, non rimandare ulteriormente l'intervento chirurgico e ripresentarsi in buone condizioni al via della prossima stagione. Se Rafa, come previsto, dovesse operarsi a inizio novembre, occorreranno infatti almeno quaranta giorni prima del pieno recupero.

Di conseguenza, Nadal dovrebbe essere in grado di disputare l'esibizione di Abu Dhabi di fine dicembre e l'Atp di Doha, al via il 5 gennaio. Se anche, per precauzione, dovesse saltare questi eventi, sembra certa la partecipazione all'Australian Open che scatta il prossimo 19 gennaio a Melbourne. Tra l'altro, 5 giorni prima dell'inizio dello Slam, Nadal sarà impegnato in un'esibizione benefica nella Margaret Court Arena, dotata di un nuovo tetto retrattile.

L'assenza di Nadal a Londra libera un posto per il Masters. La situazione nella Race è piuttosto ingarbugliata. Qualificati Djokovic, Federer e Wawrinka, è quasi fatta per Nishikori. Cilic dovrebbe esserci in virtù della regola che prevede la partecipazione dei vincitori degli Slam. Gli altri tre posti se li contendono Berdych, Raonic. Ferrer, Murray e Dimitrov. Dal ceco, settimo, al bulgaro, undicesimo ci sono 5 tennisti racchiusi in 500 punti con ancora tre tornei da disputare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail