Wta Masters Singapore 2014: Halep surclassa Serena Williams, vince la Ivanovic | I risultati del 22 ottobre

Wta Masters Singapore 2014. I risultati del 22 ottobre

Seconda giornata del Gruppo Rosso al Masters di Singapore.

Halep b. Williams 6-0; 6-2

Pazzesco. Non ci sono altri aggettivi per definire quanto accaduto nel primo match odierno. Simona Halep annichilisce un'irriconoscibile Serena Williams in poco più di un'ora di gioco, lasciandole appena due game.

L’incubo per Serena comincia sin dal primo game. L’ace che apre la partita è l’unica cosa da ricordare in un parziale che si conclude in appena 20 minuti con un bagel della Halep che assiste quasi incredula ai 21 errori gratuiti dell’avversaria e non deve nemmeno faticare per guadagnarsi e amministrare l’ampio vantaggio. Anche il secondo set comincia nel peggiore dei modi per l’americana. Quarto break per Simona e 2-0. Finalmente Serena riesce a interrompere l’emorragia di game e lancia un urlo belluino per scuotersi. La scossa però non arriva e il tracollo si completa quando la Halep sventa la palla del possibile 3-3 e strappa di nuovo il servizio alla rivale. 4-1 in 48 minuti che diventa, poco dopo, un impronosticabile 6-2.

Vittoria indimenticabile per Simona che ipoteca la semifinale con una gara di anticipo. Non male per un esordiente nel Masters. Per Serena una sconfitta apparentemente inspiegabile da dimenticare in fretta e che rende più difficile la qualificazione.

Bianco

Ivanovic b. Bouchard 6-1; 6-3

Genie Bouchard si congeda dal Masters con un'altra sconfitta in due set. A batterla piuttosto nettamente, una convincente Ana Ivanovic. La partita ha avuto un inizio identico a quella precedente con la serba a fare la parte della Halep, sebbene qualche game sia stato più combattuto. Ciò non ha impedito a Ana di portarsi sul 4-0 con doppio break a favore, svantaggio che la canadese non è riuscita a limitare.
La reazione di Genie è arrivata nel secondo parziale. La svolta sul 3-3. Un doppio fallo della Bouchard concede il break alla Ivanovic che argina 2 palle per l'immediata parità e chiude la contesa, strappando di nuovo il servizio alla rivale.

La serba torna così in piena corsa per la qualificazione in semifinale. A pari punti con la Williams, entrambe hanno lo stesso computo di set vinti e persi ma la Ivanovic è avanti (+4 a +2) nella differenza set con la numero uno del mondo. Nell'ultima giornata, domani già in campo Williams-Bouchard. Venerdì Ivanovic-Halep

Classifica Gruppo Rosso:
1. Halep (2V; 4SV); 2. Ivanovic (1V-1P; 2SV; 2SP; +4 DG); 3. Williams (1V-1P; 2SV; 2SP; +2 DG) 4. Bouchard (2P; 4SP)

Wta Singapore 2014: programma 22 ottobre

Prosegue il Wta Masters di Singapore con i due match della seconda giornata del gruppo rosso, quello di Williams, Halep, Ivanovic e Bouchard.

Si comincia in anticipo rispetto alle altre giornate. Alle 10, si affrontano le due capolista del girone, Williams e Halep, vincitrici all'esordio, in due set su Ivanovic e Bouchard. Chi prevale nella sfida odierna può già considerarsi in semifinale specie se dovesse prevalere 2 set a 0. Partita interessante soprattutto per testare le ambizioni e il reale livello di gioco della rumena che, contro la Bouchard, ha avuto vita facile anche grazie all'eccessiva arrendevolezza dell'avversaria. Bene Serena con la Ivanovic. Match duro quello con la serba che la numero uno del mondo ha indirizzato dalla sua parte grazie a due cinici break sul 5-4 di entrambi i parziali.

Precedenti a favore della Williams che conduce 3-0. Paradossalmente la migliore partita della Halep contro l'americana risale al 2011 quando Simona era ancora una giovanissima promessa del tennis femminile. Si giocava a Wimbledon, territorio di caccia privilegiato di Serena e la Halep riuscì a strappargli un set prima di perdere nettamente gli altri due 6-2; 6-1. Pronostico dalla parte di Serena. Non mi aspetto sorprese.

Alle 13.30 circa spareggio tra Ivanovic e Bouchard. Chi perde può dire già addio al Masters con una gara di anticipo. Se ci affida a quanto visto lunedì, Ana si lascia preferire. Bruttissima la prestazione di Genie contro la Halep. Nervosa e lenta nei movimenti, la canadese ha pagato eccessivamente l'emozione del debutto. Oggi non può che migliorare. Se dovesse giocare di nuovo al ribasso non avrà scampo.

Potete seguire il Masters in tv, sintonizzandovi su Supertennis o sul sito supertennis.tv dove è disponibile un ottimo streaming.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail