Atp Valencia 2014: Murray batte Ferrer e conquista la finale | I risultati del 25 ottobre

Andy Murray batte per la seconda volta in una settimana David Ferrer e conquista la finale dell'Atp di Valencia.

Alla stregua della finale di domenica scorsa a Vienna, vinta dallo scozzese in tre set, anche quella odierna è stata una sfida combattuta, seppur a tratti. Murray si è imposto 6-4; 7-5. Identico inizio in entrambi i parziali con Ferrer breakkato nel primo game al servizio. Nel primo, David ha avuto un break point per impattare sul 5-4, brillantemente annullato dall'avversario con una combinazione vincente servizio-dritto al volo. Nel secondo Ferrer, già sotto 2-0, ha subito un altro break nel terzo gioco.

Il cospicuo vantaggio rassicura eccessivamente lo scozzese. Ne approfitta David che accorcia immediatamente le distanze e non si lascia sfuggire l'opportunità di raggiungere il rivale sul 3-3 e superarlo con il quarto game di fila all'attivo. Davvero inaspettato il black out di Murray che rischia anche di ritrovarsi sotto 5-3. Scampato il pericolo, Andy si riassesta e riprende a comandare gli scambi. E' Ferrer il primo a cedere, perdendo il servizio sul 5-5. Murray contiene l'ultimo assalto del valenciano, rimonta da 15-40 nel game seguente, conquista la finale e ipoteca la qualificazione alle Atp Finals di Londra. Ferrer, invece, dovrà ancora guadagnarsela al Masters di Parigi Bercy.

TENNIS-ESP-ATP-VALENCIA

Bianco

Atp Valencia 2014: quarti di finale | 24 ottobre

Andy Murray è il primo qualificato alle semifinali dell'Atp di Valencia. Vittoria in tre set, 6-7; 6-4; 6-4 per lo scozzese su Kevin Anderson in quasi tre ore di gioco. Si era messa bene la partita per il sudafricano, in vantaggio di un set e 4-4 nel secondo. Proprio nel momento decisivo della seconda frazione, Anderson ha subito il break a 15 che ha permesso a Murray di prendersi il 6-4. L'epilogo del secondo parziale ha destabilizzato Anderson e il terzo set comincia come quello appena conclusa. Secondo break consecutivo in avvio per Andy e 1-0. Non succede più nulla fino al 5-4 quando Kevin prova giocarsi il tutto per tutto e arriva ai vantaggi con Murray al servizio. Lo scozzese contiene l'attacco e chiude c 6-4 un'altra vittoria importante che lo avvicina ulteriormente al Masters di Londra.

Decisamente meno combattuto il quarto di finale tra Ferrer e Bellucci, dominato dal padrone di casa che lascia appena tre game al brasiliano. Per David è il 600esimo successo in carriera. Domani affronterà proprio Murray nella terza sfida in tre settimane dopo quelle a Shanghai e, in finale, a Vienna.

Ecco i risultati dei quarti dell'Atp di Valencia | 24 ottobre

Murray b. Anderson 6-7; 6-4; 6-4
Ferrer b. Bellucci 6-1; 6-2
Chardy b. Carreno Busta 6-1; 6-2
Robredo b. Andujar 7-6; 6-4

Atp Valencia 2014: gli ottavi di finale | 23 ottobre

Come sono lontani il sole e la terra di Napoli. All'Atp di Valencia, Andy Murray vendica la sconfitta di Coppa Davis e si impone 6-2; 6-4 su Fognini nella la sfida di ottavi finale.

Primo set in totale controllo per lo scozzese. Ci pensa Fognini ad agevolargli il compito con una partenza al rilento al servizio che gli costa il doppio break iniziale (4-0) e pregiudica ogni velleità di rimonta anche perchè i game in battuta di Murray scorrono via rapidi e senza sussulti con l’azzurro che colleziona appena 2 punti in risposta, troppo poco per evitare il 6-2 in mezzora. Si gioca pochissimo anche nel secondo parziale. Fognini si mantiene in scia fino al 2-2 poi, quasi inevitabilmente, subisce il break nel quinto game che indirizza definitivamente il match dalla parte del rivale. Fino al 6-4 non succede più nulla. Per Murray un'altra vittoria preziosa in ottica Masters. Ai quarti c'è Anderson.

Tutto facile per Ferrer che liquida in due set il connazionale Verdasco. Per il padrone di casa, ai quarti, c'è il brasiliano Bellucci che ha approfittato del ritiro anticipato di Bautista Agut, il secondo della giornata dopo quello di Klizan, quest'ultimo a favore di Anderson. Dolgopolov non riesce a ingranare e perde, in rimonta, anche da Chardy che, ora, si giocherà la semifinale con Carreno Busta

Atp Valencia 2014: ottavi, risultati del 23 ottobre

Andujar b. Lajovic 6-3; 6-2
Murray b. Fognini 6-2; 6-4
Ferrer b. Verdasco 6-3; 6-2
Bellucci b. Bautista Agut ritiro
Chardy b. Dolgopolov 3-6; 7-6; 7-5
Anderson b. Klizan ritiro

Atp Valencia 2014: programma ottavi | 23 ottobre

Giovedì con gli ottavi di finale all'Atp di Valencia. Già tre i qualificati ai quarti: Robredo, Carreno Busta e Kevin Anderson. Quest'ultimo avrebbe dovuto affrontare oggi Martin Klizan ma lo slovacco si è ritirato dal torneo.

Match clou alle 15 (diretta su Supertennis). Murray e Fognini tornano ad affrontarsi sei mesi dopo il singolare di Coppa Davis, stravinto da Fabio sulla terra di Napoli. Altri tempi verrebbe da dire. Di certo, quello ammirato nella prima parte della stagione era un Fognini profondamente diverso, nel gioco e nella convinzione, da quello attuale. L'ultimo acuto del ligure è dello scorso agosto con i quarti di finale a Cincinnati, poi, più nulla con i ko inaspettati con avversari alla portata quali Mannarino (Us Open), Wang (Shanghai) e Kukushkin (Mosca).

Anche Murray non è quello delle passate stagioni. Tuttavia, rispetto a Napoli, la condizione dello scozzese è cresciuta. Lo si è visto in questo finale di stagione con i successi a Shenzhen e Vienna che l'hanno avvicinato alla qualificazione alle Atp Finals di Londra con il concomitante ritorno in top ten. Andy parte decisamente con i favori del pronostico. Una vittoria di Fognini rientra tra i risultati inaspettati. Chi passa affronta, domani, il già qualificato Anderson.

Alla conclusione di Murray-Fognini, derby spagnolo sul Centrale tra Ferrer e Verdasco. Giornata triste per David e gli altri iberici. In un'intervista a Marca, Antonio Martínez Cascales, il direttore del torneo di Valencia, ha annunciato che quella in corso sarà l'ultima edizione dell'evento, destinato a chiudere per mancanza di fondi. Anche per questo Ferrer, valenciano di nascita, vuole chiudere in bellezza anche se lo stesso Verdasco e Bautista Agut possibile avversario ai quarti tenteranno di rovinargli i piani.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail