Volley femminile: la Liu-Jo Modena ha vinto il torneo amichevole Palladium Cup

Piccinini e compagne hanno battuto in finale l’Imoco Volley Conegliano.

Doppia festa oggi a Modena: da una parte la squadra maschile in campionato è a punteggio pieno in classifica dopo due giornate, dall’altra la squadra femminile, la Liu-Jo, ha vinto il torneo amichevole Palladium Cup contro avversarie di tutto rispetto che saranno tra le protagoniste della Serie A1 che prenderà il via il prossimo weekend.

Modena, infatti, in questa due-giorni ha battuto prima Novara e poi, in finale, l’Imoco Volley Conegliano. A questi successi si aggiunge quello conquistato, sempre in amichevole (Trofeo Passione), contro Bergamo. Insomma, un pre-campionato davvero esaltante per Francesca Piccinini e compagne, che quest’anno si presentano al via con una squadra molto rafforzata che punterà certamente ai massimi obiettivi.

Alessandro Beltrami oggi in finale ha potuto schierare anche Rafaela Folie, tra le reduci del Mondiale, che ieri era stata tenuta a riposo per precauzione contro Novara. Oltre al Folie il giovane coach ha schierato l’altra centrale Heyrman, Rondon al palleggio con Fabris opposta, Rousseaux e Piccinini in posto quattro più Arcangeli libero.
Nicola Negro ha risposto con la neo-campionessa del mondo Glass in regia, Nikolova opposta, Adams e Barazza al centro, Fiorin e Ozsoy in banda e De Gennaro libero.

Nel primo set ha avuto la meglio Conegliano, mentre Modena ha avuto difficoltà a registrare l’attacco, poi però dal secondo parziale in poi la musica è completamente cambiata, Folie con il suo muro ha infastidito moltissimo le pantere, Rousseaux, Piccinini e Fabris hanno macinato punti e la prestazione delle modenesi è migliorata con il passare dei minuti, tanto che nel terzo set la differenza è stata ancora più netta, poi nel quarto hanno chiuso senza farsi troppi problemi.
Samanta Fabris è stata nominata MVP della Palladium Cup, trofeo che va dritto nella bacheca di Modena. E dalla settimana prossima si comincia a fare sul serio.

Questo il risultato finale: Liu•Jo Modena-Imoco Volley Conegliano 3-1 (20-25, 25-23, 25-17, 25-22)

Ecco le considerazioni di Alessandro Beltrami alla fine del match di stasera:

“Non è andata male, anche perché vincere non fa mai male. È andata bene da alcuni punti di vista, ma sappiamo che ci sono altre cose da sistemare e su cui trovare più equilibrio. Oggi ho cambiato assetto dei centrali in ogni set, ruotandoli in campo e di posizione tutti e tre. Volevo vedere un po' di cose, questo poteva causare qualche disequilibrio, ma la squadra è sempre rimasta sul pezzo. La caratteristica di queste amichevoli e quella di partire un po' disattente, un po' sorprese magari dall'aggressività delle avversarie, poi troviamo i nostri equilibri, diventiamo a nostra volta aggressivi e iniziamo a giocare. È successo in tutte e tre le partita, da sabato scorso a quest'ultima, e dobbiamo assolutamente migliorare da tanti punti di vista. Per il resto è andata bene la fase di muro-difesa, abbastanza bene la battuta da un certo punto in avanti come ieri, mentre sappiamo che l'attacco è uno dei nostri punti di forza. Ora l'ultima settimana prima del campionato? Sì, dobbiamo assolutamente sistemare in questi giorni alcuni limiti che si sono visti in questo torneo, poi speriamo di sapere a breve con chi giocheremo per poterci preparare al meglio anche a livello tattico”

Modena ha vinto la Palladium Cup

Foto © Liu-Jo Modena

  • shares
  • Mail