Volvo Ocean Race | In testa Abu Dhabi, la flotta verso Città del Capo

Tra una settimana circa l'arrivo in Sudafrica

L'obiettivo principale per le sette imbarcazioni della Volvo Ocean Race è di aggirare la zona dell'anticiclone di Sant'Elena. La prima tappa della competizione velistica più dura sta entrando nel vivo e l'arrivo a Città del Capo è previsto per il 5 novembre. Il dilemma da sciogliere in queste ore riguarda la quantità di miglia che i sette equipaggi dovranno navigare prima dell'arrivo in Sudafrica. Un calcolo fortemente influenzato dal meteo e dalla ricerca del vento migliore.

In testa alla flotta c'è Abu Dhabi Ocean Racing che attualmente si trova a circa 2.700 miglia dall'arrivo. A pochissima distanza segue Team Brunel, terzo Dongfeng Race Team, quarto Team Vestas Wind, poi Team Alvimedica e più staccati troviamo Mapfre e Team SCA, imbarcazione composta interamente da veliste donne. La cartografia elettronica mostra come gli equipaggi stiano veleggiando molto a sud prima di fare la mossa decisiva e virare verso l'Africa.

Le condizioni meteo sono buone, con temperature primaverili dell'aria e dell'acqua, ma a preoccupare alcuni team sono le scorte di cibo che a bordo cominciano a scarseggiare e che qualche equipaggio inizierà a razionare. Il gioco in mare si fa duro e l'Onboard reporter di DongFeng Race Team, Yann Riou, spiega che la situazione a bordo comincia a farsi difficile:

”Notizia di carattere generale: proseguiamo in linea retta e siamo sempre sbandati. Di questo passo finiremo per trovarci con una gamba più corta dell'altra... Però una cosa tosta l'abbiamo fatta. Abbiamo montato il generatore eolico. E' stato Kevin (Escoffier) a ricevere questo compito, il poveretto ha perso due ore della sua vita cercando di fare il lavoro. La realtà è che cominciamo ad essere un po' stressati per la situazione del carburante. Giusto per essere chiari, senza gasolio, non c'è corrente elettrica e senza corrente elettrica praticamente dovremmo navigare al buio e bere acqua di mare.”

Posizioni alle ore 15.40 UTC di lunedì 26 ottobre

1 – Abu Dhabi Ocean Racing – a 2.766,4 miglia dall'arrivo

2 – Team Brunel – a 34,2 miglia dal leader

3 - Dongfeng Race Team- a 69,5 miglia dal leader

4 – Team Vestas Wind- a 83,3 miglia dal leader

5 – Team Alvimedica - a 94,3 miglia dal leader

6 – MAPFRE - a 197,4 miglia dal leader

7 – Team SCA– a 203,2 miglia dal leader

volvo ocean race

  • shares
  • Mail