Baseball Mlb: San Francisco Giants campioni, Royals sconfitti in gara 7 delle World Series

I San Francisco Giants vincono le World Series 2014 e si laureano campioni del massimo campionato americano di baseball per la terza volta negli ultimi cinque anni. Sconfitti 3-2, in trasferta, in gara 7 i Kansas City Royals che già pregustavano il trionfo davanti al proprio pubblico dopo aver trascinato la sfida al match decisivo.

Partita molto equilibrata, come si addice a una finalissima. In parità, 2-2, al termine secondo inning, una valida di Morse manda a punto Sandoval nel quarto. E' il vantaggio decisivo per i Giants. I Royals tentano la rimonta ma non producono nulla. Merito del pitcher Madison Bumgarner che, da partente si trasforma in rilievo e lancia 5 inning immacolati. La giocata decisiva arriva con Salvador Perez al piatto e un corridore in terza. L'esterno venezuelano dei Royals gira la mazza ma ne esce un pop, bloccato da Sandoval oltre la linea del foul. E' l'ultima eliminazione per Bumgarner, travolto dagli abbracci dei compagni. Inevitabile, per lui, anche il riconoscimento come MVP delle World Series.

Per i Kansas City Royals una sconfitta difficile da dimenticare. Splendida comunque la stagione della franchigia del Missouri, ultima nella propria Division fino a giugno, arrivata in postseason da wild card e imbattuta fino alle World Series.

Tutto pronto, invece, a San Francisco per il ritorno dei campioni. Oggi la squadra sfilerà con il trofeo per le vie della città californiana oramai abituata ad assistere ai trionfi dei propri beniamini che, prossimamente, saranno anche ricevuti alla Casa Bianca dal presidente Obama.

Il baseball MLB ora va in vacanza. L'inverno è dedicato al mercato. Si tornerà sui diamanti il prossimo febbraio con lo Spring Training, ovvero la preparazione con annesso mini torneo tra le franchigie che si preparano alla nuova stagione al caldo della Florida o dell'Arizona. Il prossimo campionato comincerà il 5 aprile 2015, giorno di Pasqua.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail