SuperLega Volley maschile, 4a giornata: Piacenza vince facile a Sansepolcro

Vittoria in tre set per la Copra Ardelia Piacenza in casa dell'Altotevere Città di Castello-Sansepolcro.

Era facile sulla carta e lo è stato anche in campo. Nonostante qualche difficoltà nel primo set, la Copra Ardelia Piacenza esce ancora più rafforzata dalla trasferta di Sansepolcro contro l'Altotevere Città di Castello valida per la quarta giornata di campionato. Zlatanov e compagni, nonostante i problemi societari, sono decisamente in crescita e la loro intesa migliora partita dopo partita. Oggi poi hanno potuto contare su un Valerio Vermiglio davvero in stato di grazia.

Nel primo set, si diceva, c'è stata qualche difficoltà per i biancorossi, che, hanno poi raccontato, dopo il lungo viaggio stamattina non sono riusciti ad allenarsi bene, perciò ci hanno messo un po' a prendere le misure all'Altotevere che nel parziale di apertura del match è stato sempre avanti nel punteggio e dopo essere arrivato sul +2 al time-out tecnico ha allungato fino a un massimo di +3 con Dore Della Lunga (sul 16-13 e poi sul 20-17), ma Piacenza ha prima pareggiato con Alletti sul 21-21, poi è passata in vantaggio grazie a un ace di Vermiglio che ha stordito Tosi e nonostante i padroni di casa abbiano provato a rifarsi sotto, sempre Aleltti a muro ha trovato due set-point (22-24). Randazzo ne ha annullato uno, ma poi è stato lui stesso, pestando la linea, a regalare a Piacenza il punto del 23-25.

Nel secondo set i ragazzi di Andrea Radici sono partiti forte fin dall'inizio. Al time-out obbligatorio avevano già il doppio dei punti degli avversari (6-12), poi son volati via fino al +10 (12-22) e alla fine hanno trovato undici set-point. Le Roux e ha annullato uno sbagliando il servizio, ma Zlatanov, con un bel lungolinea, ha chiuso sul 14-25.

Il terzo set è cominciato in equilibrio, poi l'Altotevere è riuscito a trovare un break di vantaggio sul 10-8, ma è stato raggiunto sull'11-11. Al time-out tecnico grazie a Della Lunga sono arrivati in vantaggio proprio i padroni di casa, ma di un solo punto (12-11) e subito al rientro in campo Piacenza ha pareggiato e poi si è portata in vantaggio. Vermiglio ha fatto il bello e il cattivo tempo in battuta e al palleggio, poi proprio lui, di seconda, ha trovato il punto che ha regalato sei match point ai suoi compagni. Le Rou ha sbagliato il servizio annullando il primo, ma poi ancora Vermiglio ha chiuso sul 19-25.

Questa sera c'è l'altro anticipo della quarta giornata della SuperLega, quello tra Calzedonia Verona e T.I. Diatec Trentino.

SuperLega Volley: programma della quarta giornata


Valerio Vermiglio

Sabato 1 novembre 2014
Giocata alle ore 17:30

Altotevere Città di Castello-Sansepolcro - Copra Ardelia Piacenza 0-3 (23-25, 14-25, 19-25)

ore 20:30
Calzedonia Verona - Energy T.I. Diatec Trentino in diretta streaming su Lega Volley Channel

Domenica 2 novembre 2014 ore 18:00
Revivre Milano - Modena Volley in diretta tv su RaiSport 1
Tonazzo Padova - Sir Safety Perugia in diretta streaming su Lega Volley Channel
CMC Ravenna - Cucine Lube Banca Marche Treia in diretta streaming su Lega Volley Channel
Exprivia Neldiritto Molfetta - Top Volley Latina in diretta streaming su Lega Volley Channel

Riposa: Vero Volley Monza

SuperLega Volley 2014/15: classifica


Modena Volley 9
CMC Ravenna 9
Copra Ardelia Piacenza** 9
Energy T.I. Diatec Trentino 8
Cucine Lube Banca Marche Treia* 6
Exprivia Neldiritto Molfetta 6
Sir Safety Perugia 4
Calzedonia Verona 3
Top Volley Latina 3
Altotevere Città di Castello-Sansepolcro 0
Vero Volley Monza 0
Revivre Milano* 0
Tonazzo Padova 0

*Una partita giocata in meno
** Una partir giocata in più

Foto © Lega Volley

  • shares
  • Mail