Atp Finals 2014 | Risultati 9 novembre | Federer e Nishikori vincono con Raonic e Murray

Atp Finals 2014, la prima giornata: debutto vincente per Federer e Nishikori

La cronaca delle partite della prima giornata delle Atp Finals di Londra 2014 | 9 novembre | Gruppo B

Federer b. Raonic 6-1; 7-6

Federer vendica la sconfitta di Bercy con Raonic e debutta nel migliore dei modi alle Finals. Ottimo il primo set dell'elvetico che approfitta delle defaillance al servizio dell'avversario e incamera un rapido 6-1 in 25 minuti. Sembra il preludio a un facile successo di Roger ma Raonic entra finalmente in partita. Si assesta in battuta il canadese mentre Federer comincia a scricchiolare. Milos non sfrutta tre break point e va un passo dal secondo parziale quando l'avversario, con una prima vincente, annulla la palla set, sotto 5-6; 30-40. L'ace è il primo di dieci punti di fila per Roger che chiude la contesa con un perentorio 7-0 nel tie break, passivo troppo pesante per quanto visto in campo fino a poco prima.

Nishikori b. Murray 6-4; 6-4

Debutto da ricordare alle Finals per Nishikori che batte Murray con un doppio 6-4.

Primo set poco emozionante. Murray dilapida il break di vantaggio e si ritrova a servire sotto 5-4 per salvare il parziale. Nel momento decisivo, inizia il black out dello scozzese che subisce il primo di quattro game consecutivi che consento a Nishikori di portarsi avanti 6-4 e 3-0 con break da gestire nella seconda frazione. Non riesce nulla a Andy che si salva dalla resa in un combattuto quarto gioco, nel quale il nipponico non sfrutta tre occasioni per il possibile 4-0. L’ulteriore allungo non riesce e Kei riapre una sfida che sembrava già vinta.. Sotto 4-2, Murray riprende a giocare e approfitta del calo dell’avversario. Disastroso il settimo game di Nishikori che perde la bussola al servizio e restituisce il break a Murray, il quale, poco dopo, si ritrova insperatamente 4-4. E' l'ultima fiammata per lo scozzese che, di nuovo sotto 5-4, perde di nuovo la battuta a 15 e finisce ko.

Classifica Gruppo B: Federer (1V; 2SV); Nishikori (1V; 2SV); Raonic (1P; 2SP); Murray(1P; 2SP)

Bianco

Atp Finals 2014: risultati 9 novembre

Singolare - Gruppo B

Nishikori b. Murray 6-4; 6-4
Federer - Raonic (21)

Doppio - Gruppo B

Granollers/Lopez b. Benneteau/Vasselin 6-4; 6-4
Nestor/Zimonjic - Dodig/Melo (19)

Atp Finals 2014: programma 9 novembre

ATP FINALS 2014

Atp Finals 2014 - Ci siamo. Finalmente si alza il sipario sulla O2 Arena. Cominciano le Atp Finals 2014, la kermesse tennistica che chiude la stagione. Oggi, domenica 9 novembre, i primi quattro incontri, due di singolare e altrettanti di doppio.

In singolare si inizia con il Gruppo B. Prima sfida, alle 15 circa, tra Andy Murray e Kei Nishikori. Un veterano delle Finals contro l'esordiente, primo asiatico a partecipare al torneo. E' la prima sul suolo inglese di Murray dopo la sua netta presa di posizione a favore dell'indipendenza scozzese, scelta che, a Londra e dintorni, non hanno molto gradito. Vedremo quale accoglienza gli riserverà il pubblico anche se più degli spettatori, Andy deve preoccuparsi dell'avversario. Nishikori, condizione fisica permettendo, si candida a possibile outsider delle Finals. Finora ha dimostrato di poter competere con i migliori e anche di batterli, come accaduto con Djokovic nella semifinale dello Us Open.

Il pronostico, tuttavia, pende leggermente dalla parte di Murray anche in virtù dei precedenti che hanno sempre visto vincitore lo scozzese con 0 set concessi all'avversario. L'ultimo confronto a Brisbane nel 2013 con Nishikori ritirato nel secondo parziale.

In serata, alle 21, Roger Federer, 6 volte trionfatore al Masters di fine anno, battezza l'esordio di Milos Raonic, altro possibile e pericoloso outsider della competizione. Ne sa qualcosa lo stesso Roger sconfitto 10 giorni fa dal canadese nei quarti di finale di Bercy. Con Raonic, l'ostacolo è sempre il solito. Se il servizio gli funziona devi limitarti a difendere. Se si inizia a scambiare e la percentuale di prime cala, allora, le chance di superarlo aumentano come ha ampiamente dimostrato Djokovic in finale proprio a Bercy. Federer favorito anche se con la formula del round robin, per il perdente, nulla è compromesso.

ATP Finals 2014

ATP FINALS 2014

ATP Finals 2014 - Dal 9 al 16 novembre 2014 il campo di cemento indoor della 02 Arena ospita l'ATP World Tour Finals 2014. Il torneo è giunto alla sua 45° edizione per quanto riguarda i singolari, alla 39° per il doppio.

Nel singolare partecipano Novak Djokovic, Roger Federer, Stanislas Waekinga, Kei Nishikori, Andy Murray, Tomáš Berdych, Milos Raonic e Marin Čilić (quest'ultimo, qualificatosi in virtù del forfait di Rafa Nadal, operato d'appendicite).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail