Djokovic - Berdych 6-2; 6-2 | Atp Finals 2014

Djokovic - Berdych | Atp Finals 2014 | Girone A

E' finita con un altro ko la sfida tra Djokovic e Berdych alle Atp Finals 2014. La vince ancora Nole con un doppio 6-2. Poco da commentare nell'oretta di gioco "ammirata" alla 02 Arena se non l'eccessiva arrendevolezza del ceco, quasi rassegnato alla sconfitta nonostante l'obbligo di vincere per rimanere in corsa.

Con il terzo successo consecutivo nel round robin, Djokovic si assicura il primo posto nel Gruppo A e la qualificazione in semifinale, nella quale affronterà Nishikori. Al contempo, Nole è certo di chiudere la stagione in vetta al ranking Atp, indipendentemente dall'epilogo finale del Masters. Traguardi, entrambi, meritatissimi.

Djokovic - Berdych: il secondo set

16.23: VINCE DJOKOVIC. Doppio 6-2. Partita mai iniziata. Con questo successo, Nole ottiene il primo posto nel girone A. Affronterà Nishikori in semifinale. Il serbo è sicuro anche di chiudere la stagione in testa al ranking Atp.

16.20: Berdych rimane in partita anche se per poco, 5-2.

16.17: Djokovic a un passo dalla vittoria, 5-1.

16.13: Berdych annulla una palla break e accorcia le distanze. 4-1. Oramai però sembra dura rimontare.

16.07: Djokovic perde il largo, 4-0. Identica situazione del primo set.

16.02: Si arrende Berdych. Altro break subito dal ceco che non aspetta altro che di uscire dal campo. 3-0 Djokovic.

15.58: Djokovic si porta immediatamente sul 2-0. Partita tutt'altro che bella. Gran parte dei demeriti sono di un evanescente Berdych. 2-0

15.55: Comincia molto male il secondo set Berdych. Djokovic rimonta da 4-0 e incamera l'ennesimo break. 1-0

Djokovic - Berdych: primo set

15.45: Il primo set è di Djokovic. 6-2 senza storia in appena mezzora. Berdych non pervenuto

15.40: Berdych limita il passivo ma ora Nole ha la prima opportunità al servizio per conquistare il set. 5-2

15.37: Djokovic si avvicina alla chiusura del primo set. Altro game perfetto al servizio e 5-1

15.32: Finalmente muove il punteggio Berdych che rimonta da 0-30 e accorcia le distanze.

15.29: Procede spedito Djokovic. 4-0. Berdych rischia la stessa sorte della finale di Pechino

15.24: Altro break Djokovic. Partita a senso unico. 3-0 per Nole che, con questi 3 game, ha già la certezza della semifinale.

15.20: Vantaggio confermato per Djokovic. 2-0

15.17: Subito break a 0 per Djokovic. 1-0. Inizio decisamente in salita per Berdych, troppo contratto al servizio.

15.10: Ancora in corso il riscaldamento. A breve si comincia

14.15: Si sta disputando il match di doppio tra Kubot/Lindstedt e Rojer/Tecau. Al termine in campo Djokovic e Berdych.

Atp Finals 2014: presentazione Djokovic-Berdych

Djokovic - Berdych, match valido per l'ultima giornata del girone A delle Atp Finals in diretta, con aggiornamenti e immagini in tempo reale, su Outdoorblog dalle ore 15.

Si gioca per raggiungere Federer e Nishikori in semifinale. Nole intravvede il traguardo. Gli basta infatti incamerare appena due game con Berdcyh per guadagnarsi ufficialmente una qualificazione quantomai annunciata. Vincendo sarebbe poi sicuro del primo posto e non solo. Il terzo successo consecutivo garantirebbe a Nole anche la conferma del primato nel ranking Atp, indipendentemente dall'esito finale del torneo. Non una bella notizia per Berdych che deve assolutamente battere Djokovic e sperare in un'eventuale affermazione di Cilic, quasi eliminato, nel match serale con Wawrinka.

Serve dunque un'autentica impresa al ceco. Il coefficiente di difficoltà è elevatissimo. Nole è imbattuto nei match indoor dal novembre 2012. Inoltre, per il tennista di Prostejov, Djokovic è un autentico spauracchio. In 18 confronti ci ha perso 16 volte. Mai è riuscito a batterlo sul cemento, dove recentemente è stato travolto nella finale dell'Atp 500 di Pechino nella quale ha raccolto la miseria di 2 game. Quel Djokovic era letteralmente ingiocabile, alla stregua di quello ammirato mercoledì scorso nel secondo set con Wawrinka.

Berdych, comunque, può e deve provarci. La formula del round robin, tipica delle Finals, gli ha consentito di arrivare all'ultima giornata e giocarsi ancora la semifinale, nonostante due prestazioni precedenti non proprio esaltante. Ecco il suo pensiero prima del match odierno

Un giorno puoi essere spazzato via dal campo come mi è successo due giorni fa, ma puoi tornare in campo successivamente e fare una gran partita come mi è successo con Cilic. E' fondamentale avere la convinzione di poter migliorare, continuare a spingere ed elevare il proprio tennis

Ci riuscirà ?. Non credo.

Djokovic - Berdych: le statistiche

I Precedenti: Djokovic 16; Berdych 2

I più recenti

Pechino '14 (Finale): Djokovic 6-0; 6-2
Coppa Davis '13 (Finale): Djokovic: 6-4; 7-6; 6-2
Wimbledon '13 (Quarti): Djokovic 7-5; 6-4; 6-3
Roma '13 (Quarti): Berdych 2-6; 7-5; 6-4

Prestazioni stagionali

Djokovic: 57V; 8P Titoli vinti 6 (Miami, Indian Wells, Roma, Wimbledon, Pechino, Bercy)
Berdych : 54V; 20P Titoli vinti 2 (Rotterdam; Stoccolma)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail