Italia-Argentina 18-20 | Rugby, Test Match 2014 | Risultato finale: bella partita, ma vincono i Pumas

Italia-Argentina è la seconda partita degli azzurri nei Test Match 2014. Troppi errori per gli azzurri, mai a meta, mentre i Pumas ne hanno segnate due con Amorosino e De La Fuente.

Italia-Argentina 18-20 Rugby Test Match 2014

Gli azzurri del rugby hanno perso per solo due punti il match del Marassi di Genova contro l'Argentina. I Pumas sono stati bravi e soprattutto sono andati due volte a meta, mentre l'Italia ha segnato solo su punizione.
A fine partita Andrea Masi, uno dei migliori in campo, ha fatto notare che i giocatori non potevano vedere il tempo e in una partita internazionale è una grave mancanza.

Tutti i risultati di questo weekend di Test Match 2014


Italia-Argentina 18-20 | Test Match | 14 novembre 2014


80'

- Partita finita. L'Argentina vince 20-18.

79' - Ultimo pallone della partita, lo può giocare l'Italia.

78' - C'è una mischia per l'Italia.

76' - L'Italia torna entro i 22 metri.

75' - Azione insistita dell'Italia, ma i Pumas riescono a rubare la palla e a ricacciare indietro l'Italia.

73' - Orquera trasforma, ora l'Argentina conduce per 20-18.

Punizione di Orquera

72' - Dopo una grande azione l'Italia guadagna un calcio di punizione.

71' - L'Italia fa altri cambi, Bortolami esce per Furno, Gori per Palazzani, Haimona per Orquera.

68' - Calcio di punizione trasformato da Sanchez e l'Argentina va sul 20-15.

66' - Fuorigioco fischiato contro Zanni. L'Argentina può risalire il campo fino alla linea dei dieci metri.

64' - Calcio di punizione indiretto per l'Italia che chiede la mischia.

63' - Si è fatto male McLean. Mischia per l'Italia.

62' - In questo frangente l'Italia non riesce a difendere il vantaggio territoriale.

61' - Per l'Italia entra De Marchi al posto di Aguero.

60' - Brutto errore di Parisse. Rimessa per i Pumas.

59' - Facilissima la trasformazione per Hernandez e l'Argentina supera l'Italia, 17-15.

58' - Mischia per l'Argentina, poi un calcio di punizione giocato rapidamente e De La Fuente, rapidissimo, va in meta.

Meta di De La Fuente

57' - Grandissima Italia che riesce a uscire da una situazione molto complicata, guadagnando molti metri. Intanto escono Castrogiovanni e Favaro ed entrano Minto e Chistolini.

56' - Hernandez porta i suoi a un passo dalla linea di meta.

55' - Calcio di punizione per i Pumas.

53' - McLean è riuscito a liberare l'area guadagnando numerosi metri. Ora l'Argentina usufruisce di una rimessa laterale, ma l'Italia la ruba.

50' - C'è una mischia per l'Argentina.

49' - Haimona ha trasformato la punizione, 15-10 per l'Italia.

48' - C'è un calcio di punizione per gli azzurri.
Ci sono due zolle disastrate

Zolle disastrate a Marassi durante Italia-Argentina

47' - L'Italia ce la sta mettendo davvero tutta per avvicinarsi alla linea di meta e sta guadagnando metri.

44' - Dopo un gran placcaggio di Campagnaro, Sarto ha sfiorato la meta, fermato da Amorosino. Intanto l'argentino Moroni è costretto ad abbandonare il campo.

Sarto fermato

43' - In avanti per gli azzurri che tuttavia sprecano malamente.

41' - Castrogiovanni è rientrato in campo nonostate i sette punti di sutura. C'è subito un fallo dell'Argentina e l'Italia può ripartire dall'attacco.

18:11 - Comincia il secondo tempo di Italia-Argentina!

18:07 - Tra poco i giocatori tornano in campo. Intanto Castrogiovanni ha rimediato una ferita all'arcata sopracciliare, ora lo stanno ricucendo.

17:59 - Il primo tempo finisce qui. Proprio come la scorsa settimana l'Italia ha subìto una meta allo scadere.

39' - E Armorosino alla fine ce l'ha fatta a fare meta, poi Hernandez ha messo a segno anche la trasformazione e il risultato cambia, ora l'Italia conduce solo per 12-10.

Amorosino

38' - L'Italia sta lottando strenuamente per evitare la meta.

36' - Calcio di punizione per l'Argentina, ma Hernandez questa volta sbaglia.

35' - Morisi recupera e difende la palla poi lo affida a piede di Gori.

Morisi

32' - Ora la rimessa è per l'Argentina, l'Italia riesce a sporcare l'ovale, ma i Pumas ne restano in possesso.

29' - Arriva un calcio di punizione per gli azzurri nella propria zona, Haimona manda l'ovale verso la rimessa laterale.

26' - Mischia per l'Argentina dopo un lungo possesso palla dell'Italia.

Mischia per Argentina

23' - Traversa e dentro! Haimona porta l'Italia sul 12-3!

Traversa e dentro Haimona conto Argentina

22' - Ed ecco un'altra punizione per l'Italia.

21' - Ancora una mischia ordinata per gli azzurri.

Mischia per gli azzurri contro l'Argentina

20' - Haimona non sbaglia neanche questa volta, 9-3 per l'Italia!

19' - Gran lavoro di Geldenhuys e l'Italia ha un'altra punizione.

16' - Mischia per l'Italia, che su questa azione avrà due fronti d'attacco.

Mischia per Italia

14' - Haimona non sbaglia e siamo 6-3 per l'Italia.

Haimona

14' - Haimona può cimentarsi di nuovo in un calcio di punizione.

13' - L'Italia riesce a rubare una rimessa laterale ai Pumas.

11' - Punizione per l'Argentina, Hernandez la trasforma e siamo 3-3.

9' - L'Argentina usufruisce di una rimessa laterale, l'Italia fa trincea sulla linea dei 22. I Pumas riescono a restare in possesso dell'ovale.

8' - Questa volta Haimona, da posizione troppo decentrata, non riesce a mettere a segno la punizione.

6' - L'Argentina ha provato a spostare il gioco, ma l'Italia ha rubato palla e ha guadagnato un altro calcio di punizione.

3' - Calcio di punizione per l'Italia, Haimona non fallisce e porta l'Italia sul 3-0.

Punizione Haimona

1' - L'Italia prova a salire con Parisse e a togliere spazio ai Pumas.

17:16 - È cominciata Italia-Argentina!

17:13 - E ora l'Inno di Mameli, senza base, con tutto il Marassi che canta con gli azzurri

Inno di Mameli azzurri rugby

17:12 - Josefina Achaval, fidanzata di Gonzalo Camacho, ha cantato l'inno dell'Argentina

Josefina Achaval fidanzata Gonzalo Camacho

17:11 - Si comincia con l'inno argentino

Inno Argentina Rugby

17:10 - Concentratissimo il capitano azzurro Sergio Parisse

Sergio Parisse

17:02 - I giocatori di Italia e Argentina stanno entrando in campo in questo momento.

16:56 - Tra pochissimi minuti comincia il collegamento con lo stadio Marassi di Genova.

16:50 - Italia-Argentina comincia tra meno di 25 minuti e noi la seguiremo in diretta qui, su questa pagina di Blogo. Restate connessi per avere gli aggiornamenti sul match minuto per minuto.

Italia-Argentina | Rugby, Test Match: risultato in diretta

Italia-Argentina è la partita della nazionale azzurra di rugby valida per i Test Match 2014 che seguiremo in diretta oggi, su questa pagina di Blogo, a partire dalle ore 17, con aggiornamenti in tempo reale sull'incontro che va in scena allo Stadio Marassi di Genova.

La Federazione Italiana di Rugby si è scusata con i tifosi per l'anticipo della partita di un giorno, ma ha spiegato che sono state prese in esame tutte le possibili alternative e l'unico modo per poter disputare il match era quello di spostarlo a oggi pomeriggio, altrimenti si sarebbe stati costretti a cancellarlo e sarebbe stato un danno visto che è valido per il ranking IRB. Ovviamente sono validi i biglietti che erano stati acquistati con la data di domani, ma la FIR è consapevole del fatto che molte persone non potranno comunque andare allo stadio perché impegnate a lavoro, visto che il venerdì è ancora un giorno lavorativo per la maggior parte delle persone e anche l'orario è proibitivo, ma è stato scelto per consentire il deflusso del pubblico prima che scatti l'allerta meteo, ossia alle ore 21 di questa sera.

Purtroppo la città di Genova, così come gran parte della Liguria e in generale dell'Italia in questo periodo, è ancora alle prese con l'emergenza maltempo e questo va a incidere anche sugli eventi sportivi. Il campo oggi dunque sarà pesante e dunque la partita per gli azzurri di Jacques Brunel sarà ancora più complicata di quanto già non sia vedendo il nome degli avversari.

Per questo incontro Brunel ha confermato 14 giocatori su 15 rispetto al match della scorsa settimana vinto contro le Samoa per 24-13. L'unica differenza in pratica è Martin Castrogiovanni che, rientrato dopo la squalifica ottenuta nel Top 14 francese, ora può finalmente tornare a giocare e lo farà entrando in formazione da pilone destro al posto di di Dario Chistolini che pure si era ben comportato ad Ascoli la scura settimana.

L'Argentina, squadra caratterizzata da un sapiente mix di senatori e giovani, quest'anno è entrata nell'olimpo del Quattro Nazioni ed è anche riuscita a sconfiggere l'Australia, tuttavia dei giocatori impiegati nel match contro i Wallabies Hourcade ne schiera oggi solo otto. Inoltre, se l'Italia vuole essere ottimista, può guardare al fatto che i Pumas sono reduci dalla brutta sconfitta della settimana scorsa per 41-31 in Scozia, dove non perdevano da ben 24 anni.

Italia-Argentina | Rugby | Precedenti


Italia-Argentina diretta rugby 2014

Italia e Argentina si affrontano per la ventesima volta. Finora si conta un solo pareggio tra le due squadre, risalente al 1997, e un grande vantaggio dei Pumas nel computo delle vittorie totali, ben tredici, mentre gli azzurri hanno vinto solo cinque volte e in casa non hanno la meglio contro i sudamericani da ben sedici anni. L'ultima vittoria del'Italia è quella conquistata a Cordoba nel 2008 per 13-12, in panchina c'era Mallett. I quattro incontri successivi sono stati vinti dai Pumas.
Allo stadio Luigi Ferrris di Genova le due squadre si sono affrontate l'ultima volta a novembre 2005 e l'Italia che in quel periodo era allenata da Berbizier perse per 39-22.

Italia-Argentina | Rugby | Diretta tv e streaming


Italia-Argentina rugby

La partita Italia-Argentina, come già il primo match degli azzurri contro le Samoa, si potrà vedere in diretta tv dalle ore 17 su DMax, canale che si trova sia sul digitale terrestre sia sulla piattaforma satellitare Sky. In particolare sul telecomando del decoder del digitale terrestre il numero da digitare è il 52, mentre sul telecomando del decoder Sky è il 136.
Il match si può vedere anche in streaming sul sito di DMax.

Italia-Argentina | Test Match | Formazioni


Italia-Argentina rugby Test Match 2014

ITALIA: 15 Andrea Masi, 14 Luke McLean, 13 Michele Campagnaro, 12 Luca Morisi, 11 Leonardo Sarto, 10 Kelly Haimona, 9 Edoardo Gori, 8 Sergio Parisse, 7 Simone Favaro, 6 Alessandro Zanni, 5 Joshua Furno, 4 Quintin Geldenhuys, 3 Martin Castrogiovanni, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Matias Aguero

A disposizione: 16 Andrea Manici, 17 Alberto De Marchi, 18 Dario Chistolini, 19 Marco Bortolami, 20 Francesco Minto, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Luciano Orquera, 23 Giulio Toniolatti

Allenatore: Jaques Brunel

ARGENTINA: 15 Joaquin Tuculet, 14 Lucas Gonzalez Amorosino, 13 Horacio Aguilla, 12 Jeronimo De La Fuente, 11 Manuel Montero, 10 Juan Martin Hernandez, 9 Tomas Cubelli, 8 Leonardo Senatore, 7 Javier Ortega Desio, 6 Facundo Isa, 5 Tomas Lavanini, 4 Guido Petti, 3 Nahuel Tetaz Chaparro, 2 Matias Cortese, 1 Marco Ayerza

A disposizione: 16 Santiago Iglesias Valdez, 17 Lucas Noguera Paz, 18 Ramiro Herrera, 19 Lucas Ponce, 20 Tomas Lezana, 21 Martin Landajo, 22 Nicolas Sanchez, 23 Matias Moroni

Allenatore: Daniel Hourcade

Italia-Argentina | Test Match 2014 | L'arbitro


Italia-Argentina

di oggi, venerdì 14 novembre 2014, che seguiremo in diretta dalle ore 17, sarà arbitrata dal sudafricano Craig Joubert, internazionale dal 2003, che ha compiuto 37 anni proprio pochi giorni fa (l'8 novembre). Anche suo padre Des era un arbitro di rugby. Ha studiato economia ed è arbitro professionista dal 2005.
Restate su questa pagina di Blogo per seguire tutti gli aggiornamenti sul match di Genova.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail