Serie A1 volley femminile, 3a giornata: Piacenza sempre al comando

Vittorie in trasferta per Bergamo e Conegliano.

Dopo la terza giornata della Serie A1 2014-2015 la novità più significativa è che ben quattro squadre hanno sorpassato la Unendo Yamamay Busto Arsizio, squadra che fino a ieri non aveva ancora mai perso e che era riuscita anche a vincere a Conegliano, ma che paga il fatto di aver vinto sempre al tie-break e con la sconfitta subita ieri in casa contro Novara è rimasta a quattro punti, mentre la Foppapedretti Bergamo e l’Imoco Conegliano, che erano appaiate con le farfalle a quattro punti, oggi hanno ottenuto convincenti vittorie da tre punti in trasferta: Bergamo ha vinto per 3-1 in casa de Il Bisonte Firenze e lo stesso risultato ha ottenuto Conegliano a Urbino.

Le campionesse d’Italia della Nordmeccanica Rebecchi Piacenza, come era ampiamente prevedibile, restano prime in classifica con un punto in più rispetto a Novara, che come Leggeri e compagne ha sempre vinto, ma una delle vittorie è arrivata al tie-break. Le ragazze di Alessandro Chiappini oggi hanno vinto in casa contro la Volley 2002 Forlì e forse l’unica sorpresa è che abbiano ceduto un set (il secondo) alle ospiti, ma si sono ampiamente riscattate subito dopo dominando nei due set successivi ancor più di quanto avessero fatto nel primo parziale.

A tre punti da Piacenza e dunque a due da Novara e uno dalla coppia Bergamo-Conegliano c’è la Liu Jo Modena che oggi ha ospitato e sconfitto per 3-1 la Savino Del Bene Scandicci. Subito dietro Piccinini e compagne in classifica c’è la Pomì Casalmaggiore che ha vinto tra le mura amiche per 3-0 contro la Metalleghe Sanitars Montichiari.

Questa settimana non ci sono appuntamenti con le coppe europee, ma si giocherà un turno infrasettimanale della Serie A1, la quarta giornata. Una delle sei partite sarà trasmessa in diretta tv, si tratta dell’interessantissima sfida tra Conegliano e Bergamo, che dunque mercoledì sera non saranno più appaiate a sette punti.

Serie A1 volley femminile: risultati 3a giornata


Piacenza capolista Serie A1 volley femminile

Giocata sabato 15 novembre 2014
Unendo Yamamay Busto Arsizio-Igor Gorgonzola Novara 0-3 (12-25, 15-25, 24-26)

Giocate domenica 16 novembre 2014
Nordmeccanica Rebecchi Piacenza-Volley 2002 Forlì 3-1 (25-21, 20-25, 25-13, 25-18)
Robur Tiboni Volley Urbino-Imoco Volley Conegliano 1-3 (24-26, 20-25, 25-20, 24-26)
Il Bisonte Firenze-Foppapedretti Bergamo 1-3 (23-25, 25-23, 18-25, 16-25)
Liu Jo Modena-Savino Del Bene Scandicci 3-1 (20-25, 25-15, 25-18, 25-22)
Pomì Casalmaggiore-Metalleghe Sanitars Montichiari 3-0 (25-21, 25-17, 25-17)

Serie A1 volley femminile: classifica


Nordmeccanica Rebecchi Piacenza 9
Igor Gorgonzola Novara 8
Foppapedretti Bergamo 7
Imoco Volley Conegliano 7
Liu Jo Modena 6
Pomì Casalmaggiore 5
Unendo Yamamay Busto Arsizio 4
Volley 2002 Forlì 3
Metalleghe Sanitars Montichiari 3
Il Bisonte Firenze 1
Savino Del Bene Scandicci 1
Robur Tiboni Volley Urbino 0

Serie A1 volley femminile: programma 4a giornata


Mercoledì 19 novembre 2014, ore 20:30

Imoco Volley Conegliano - Foppapedretti Bergamo in diretta su RaiSport 1
Liu Jo Modena - Nordmeccanica Rebecchi Piacenza
Igor Gorgonzola Novara - Robur Tiboni Volley Urbino
Metalleghe Sanitars Montichiari - Unendo Yamamay Busto Arsizio
Pomì Casalmaggiore - Il Bisonte Firenze
Savino Del Bene Scandicci - Volley 2002 Forlì

Foto © Rubin/LVF

  • shares
  • Mail