Attrezzature - I nuovi navigatori Garmin con fotocamera integrata

L'outdoor rimane una delle attività che più beneficia delle potenzialità offerte dalle tecnologie GPS e dopo un periodo in cui il mercato si è concentrato molto sui navigatori da auto il pubblico sta riscoprendo i dispositivi dedicati alle attività come il trekking e di cui ci siamo occupati più volte.

Garmin è da sempre attiva in questo settore e ha presentato due nuovi navigatori con interfaccia touchscreen, resistenti all'acqua e dotati di bussola elettronica. Garmin Oregon 550 e 550T offrono inoltre 850MB di memoria interna. Lo spazio di storage torna utile anche per la memorizzazione delle fotografie scattate con la fotocamera da 3,2 megapixel; queste ultime naturalmente sono geolocalizzabili inserendo i dati geografici in modo automatico nei metadati.

Negli Stati Uniti le due versioni si differenziano per il prezzo e per la cartografia a bordo: Oregon 550 costerà 500 dollari e offrirà la mappa base di tutto il mondo mentre Oregon 550T costerà 600 dollari e porterà a bordo anche le mappe topografiche dell'intero territorio statunitense.

I navigatori arriveranno anche in Italia ma i dettagli per la commercializzazione saranno resi noti solo a fine maggio quindi consiglio di tenere d'occhio il sito ufficiale.

  • shares
  • Mail