Risultati Mondiali Nuoto in vasca corta Doha 2014, live: Italia bronzo nella 4x50 m sl uomini

Luca Dotto, Marco Orsi, Filippo Magnini e Marco Belotti bronzo nella 4x50 m stile libero maschile.

La quarta e penultima giornata dei Mondiali in vasca corta di Doha 2014 ha portato all'Italia la quinta medaglia, quella di bronzo dei 4x50 m stile libero maschili conquistata da Luca Dotto, Marco Orsi, Filippo Magnini e Marco Belotti. Inoltre tre azzurri hanno guadagnato la partecipazione alle finali di domani: si tratta di Fabio Scozzoli nei 50 m rana, Erika Ferraioli nei 100 m stile libero e Ilaria Bianchi nei 100 m delfino. Qui di seguito tutti i risultati e le medaglie di oggi, sabato 6 dicembre 2014.

Italia quarta nella staffetta mista 4x50 m sl


17:55

- Nella staffetta dei 4x50 m stile libero mista l'Italia ha sfiorato il podio nuotando in 1' 29" 22. L'oro va agli Usa che hanno stabilito il nuovo record del mondo nuotando in 1' 28" 57 con Josh Schneider, Matt Grevers, Madison Kennedy e Abbey Weitzel, argento alla Russia che con Evgeny Sedov, Vladimir Morozov, Veronika Popova e Rozaliya Nasretdinova ha fissato il cronometro su un tempo di 1' 29" 13, bronzo al Brasile che ha ottenuto un crono di 1' 29" 17 con Cesar Cielo Filho, Joao De Lucca, Etiene Medeiros e Larissa Oliveira.

Ecco le frazioni degli azzurri:


    Luca Dotto 21" 61
    Marco Orsi 20" 44
    Silvia Di Pietro 23" 92
    Erika Ferraioli 23" 25

Fabio Scozzoli in finale dei 50 m rana


17:47

- Fabio Scozzoli si è qualificato alla finale dei 50 m rana con l'ottavo tempo utile (26" 32). Il migliore è stato il britannico Adam Peaty che con il suo 25" 75 ha stabilito il nuovo record dei campionati.
Andrea Toniato ha ottenuto il decimo tempo (26" 52) ed è fuori dalla finale ma comunque protagonista di un'ottima prova.

Katinka Hosszu oro e record nei 200 m misti


17:38

- Quarto titolo mondiale con relativo record del mondo per l'ungherese Katinka Hosszu, che si è appena laureata campionessa del mondo nei 200 m misti nuotando in 2' 01" 86. Argento alla britannica Siobhan-Marie O'Connor e bronzo all'americana Melanie Margalis che hanno nuotato rispettivamente in 2' 05" 87 e in 2' 06" 68.

17:26 - Nelle semifinali dei 100 m misti uomini il migliore è stato l'americano Ryan Lochte che ha nuotato in 51" 41.
Il nostro Marco Orsi, che si era qualificato alle semifinali, non le ha disputate, così come il francese Sebastien Rousseau.

Ilaria Bianchi in finale dei 100 m delfino


17:15

- Ilaria Bianchi si è qualificata alla finale dei 100 m delfino nuotando in 56" 65, il suo è il quinto tempo in totale. Non ce l'ha fatta invece Elena Di Liddo che nuotando in 57" 45 ha ottenuto il 13° tempo. La migliore delle due semifinali è stata la svedese Sarah Sjostrom che con un crono di 55" 13 ha stabilito il nuovo record dei campionati.

Chad Le Clos oro nei 50 m delfino


16:59

- Chad Le Clos ha vinto la sua terza medaglia d'oro a questi Mondiali in vasca corta. Il sudafricano ha nuotato in 21" 95 nella finale dei 50 m delfino maschili stabilendo il nuovo record dei campionati in 21" 95. Argento al brasiliano Nicholas Santos (22" 08), bronzo all'ucraino Andrii Govorov (22" 49).

Erika Ferraioli in finale dei 50 m stile libero


16:56

- Erika Ferraioli ha migliorato due volte in un giorno il record italiano nei 50 m stile libero nuotando in semifinale in 24" 10. Il tempo dell'azzurra è sesta in totale. Il miglior tempo è stato quello dell'olandese Ranomi Kromowidjojo che ha nuotato in 23" 43.

Silvia Di Pietro ha nuotato in 24" 37, tempo che non le è bastato per qualificarsi alla finale essendo il 13° delle semifinali.

Luca Dotto fuori dalla finale dei 100 m sl


16:41

- Luca Dotto, subito dopo aver ritirato la medaglia di bronzo per la 4x50 m stile libero, è dovuto correre in camera di chiamata per affrontare la semifinale dei 100 m stile libero, ma non è riuscito a qualificarsi per la finale ottenendo solo l'11° tempo in totale. L'azzurro ha nuotato in 47" 26. Il miglior tempo delle semifinali è stato quello del campionissimo brasiliano Cesar Cielo Filho che ha nuotato in 46" 21 e che in finale lotterà con il francese Florent Manaudou (46" 37).

16:23 - Arianna Barbieri non si è qualificata alla finale dei 50 m dorso donne, 27" 01 il suo tempo. La migliore delle semifinali è stata l'australiana Emily Seebohm, che ha stabilito il nuovo record dei campionati in 25" 87.

Florent Manaudou oro e bronzo nei 50 m dorso


16:13

- Florent Manaudou ha raccolto un'altra medaglia d'oro con relativo record del mondo nei 50 m dorso. Il francese ha nuotato in 22" 22. Argento all'americano Eugene Godsoe (23" 05), bronzo al russo Stanislav Donetc (23" 10).

Alia Atkinson storico oro nei 100 m rana


Alia Atkinson scopre di aver vinto

16:09 - Impresa storica per la jamaicana Alia Atkinson che si è laureata campionessa del mondo nei 100 m rana con il record dei campionati 1' 02" 36. Atkinson ha eguagliato il record del mondo di Ruta Meilutyte, la lituana che oggi si è dovuta accontentare del secondo posto nuotando in 1' 02" 46. La jamaicana nemmeno ci credeva quando ha finito la gara e la sua faccia sorpresa probabilmente in patria sarà ricordata a lungo. Il bronzo va all'olandese Moniek Nijhuis (1' 04" 36).

Italia di bronzo nella 4x50 m sl uomini


Schermata 2014-12-06 alle 16.25.04

16:05 - L'Italia comincia benissimo il pomeriggio con la medaglia di bronzo nella staffetta maschile dei 4x50 m stile libero conquistata da Luca Dotto, Marco Orsi, Filippo Magnini e Marco Belotti. Gli azzurri hanno nuotato in 1' 24" 56. L'oro va alla Russia che con Vladimir Morozov, Evgeny Sedov, Oleg Tikhobaev e Segei Fesikov ha stabilito un tempo di 1' 22" 60. Argento agli Usa che hanno nuotato in 1' 23" 47 con Josh Schneider, Tom Shields, Jimmy Feigen e Ryan Lochte.

Ecco le frazioni degli azzurri:


    Luca Dotto 21" 45
    Marco Orsi 20" 43
    Filippo Magnini 21" 35
    Marco Belotti 21" 33

Programma sessione pomeridiana


Dalle ore 16 comincia la sessione pomeridiana durante la quale si assegneranno sei medaglie. Ecco il programma e gli azzurri in gara:


    Finale 4x50 m stile libero uomini con l’Italia
    Finale 100 m rana donne
    Finale 50 m dorso uomini
    Semifinali 50 m dorso donne con Arianna Barbieri
    Semifinali 100 m stile libero uomini con Luca Dotto
    Semifinali 50 m stile libero donne con Erika Ferraioli e Silvia Di Pietro
    Finale 50 m delfino uomini
    Semifinali 100 m delfino donne con Ilaria Bianchi ed Elena Di Liddo
    Semifinali 100 m misti uomini con Marco Orsi
    Finale 200 m misti donne
    Semifinali 50 m rana uomini con Fabio Scozzoli e Andrea Toniato
    Finale 4x50 m stile libero mista (uomini e donne) con l’Italia

SESSIONE MATTUTINA


Ottima mattinata per l'Italia nella penultima giornata: quasi tutti gli azzurri in gara stamattina hanno superato le batterie. Non ce l'hanno fatta soltanto Stefania Pirozzi e Alessia Polieri nei 200 m misti, ma hanno nuotato al limite delle loro possibilità in una gara in cui anche una "big" come Mireia Belmonte Garcia è rimasta fuori dalla finale.

Italia in finale della 4x50 m sl mista


Gli azzurri della staffetta 4x50 m stile libero mista si sono qualificati alla finale di oggi pomeriggio con il quinto tempi. I migliori sono stati gli americani con un crono totale di 1’ 30” 80. L’Italia ha nuotato in 1’ 32” 07, ecco i tempi dei quattro azzurri:


    Marco Belotti 21” 91
    Niccolò Bonacchi 21” 90
    Silvia Di Pietro 24” 28
    Erika Ferraioli 23” 98

In finale, oltre a Italia e Usa, ci saranno anche Brasile, Germania, Russia, Ucraina, Sudafrica e Norvegia.

Scozzoli e Toniato in semifinale dei 50 m rana


Nelle batterie dei 50 m rana maschili Il migliore è stato il britannico Adam Peaty che ha nuotato in 26” 07, bene gli azzurri Fabio Scozzoli e Andrea Toniato, entrambi qualificati alle semifinali. Scozzoli ha nuotato in 26” 65 (10° tempo utile), Toniato in 26” 88 (16° e ultimo tempo utile).

Pirozzi e Polieri fuori dalla finale dei 200 m misti


Stefania Pirozzi

e Alessia Polieri non sono riuscite a strappare la qualificazione alla finale dei 200 m misti. Pirozzi ha nuotato in 2’ 10” 57, 18esima, mentre Polieri con il suo crono di 2’ 19” 19 è solo 31esima. È rimasta fuori dalla finale anche la fenomenale spagnola Mireia Belmonte Garcia, che ha ottenuto in batteria solo il decimo tempo. La migliore è stata l’ungherese Evelin Veraszto che ha nuotato in 2’ 06” 93, ma in finale ci sarà anche la sua connazionale Katinka Hosszu, terza nelle batterie, che è detentrice del record mondiale.

Bianchi e Di Liddo in semifinale dei 100 m delfino


Sia Ilaria Bianchi sia Elena Di Liddo si sono qualificate per le semifinali dei 100 m delfino. Bianchi ha nuotato in 56” 87 ottenendo il quarto miglior tempo, mentre Di Liddo, con il suo 57” 34 è dodicesima nelle batterie. La più veloce è stata la danese Jeanette Ottesen che ha nuotato in 56” 54

Marco Orsi in semifinale dei 100 m misti


Marco Orsi

ha superato le batterie dei 100 m misti con il nono tempo utile nuotando in 53” 04. Fabio Scozzoli, che era iscritto alla gara, non si è presentato al via. Il migliore è stato il russo Vladimir Morozov che ha nuotato in 51” 57.

Ferraioli e Di Pietro in semifinale dei 50 m stile libero


Erika Ferraioli

e Silvia Di Pietro si sono qualificate alle semifinali dei 50 m stile libero. Quello di Ferraioli è il sesto tempo utile (24” 12, nuovo record italiano), mentre quello di Di Pietro il 15° (24” 61).

Luca Dotto in semifinale dei 100 m stile libero


Luca Dotto

, con un tempo di 47” 68, ha strappato il pass per le semifinali dei 100 m stile libero. Il suo è il 13° tempo utile, mentre il migliore è stato il brasiliano Cesar Cielo Filho che ci ha messo 46” 50 per le quattro vasche. Luca Leonardi, che era iscritto alla gara, non vi ha partecipato.

Arianna Barbieri in semifinale dei 50 m dorso


Arianna Barbieri

è riuscita a qualificarsi alle semifinali dei 50 m dorso donne con il penultimo tempo utile nuotando nelle batterie in 27” 28. Il miglior tempo è stato quello dell’Australiana Emily Seebohm, 26” 07.

Staffetta maschile 4x50 m sl: Italia in finale


Gl azzurri della 4x50 m stile libero si sono qualificati alla finale di oggi pomeriggio con il terzo tempo in totale. I migliori sono i russi, che hanno impiegato 1’ 24” 85, mentre per l’Italia il tempo è di 1’ 25” 55. Il secondo miglior tempo è degli Usa 1’ 25” 55.

Ecco in dettaglio i tempi degli azzurri:


    Luca Dotto 21” 51
    Filippo Magnini 42” 95
    Marco Orsi 20” 78
    Nicolangelo Di Fabio 21” 88

Risultati Mondiali Nuoto Vasca Corta Doha 2014 - sabato 6 dicembre

  • shares
  • Mail