Serie A1 volley femminile, anticipi 8a giornata: Firenze vince a Piacenza, Busto Arsizio a Bergamo

Clamoroso al PalaBanca: la neopromossa Il Bisonte Firenze batte le campionesse d'Italia.

Due anticipi e due vittorie in trasferta, una davvero clamorosa. L'ottava giornata di Serie A1 di pallavolo femminile si è aperta con una partita combattutissima al PalaNorda di Bergamo e con un risultato assolutamente inaspettato a Piacenza.

Che Il Bisonte Firenze si gasasse in casa delle "big" si era capito quando è andato a giocare a Novara, tanto che finora è l'unica squadra che è riuscita a "rubare" un punto all'Igor Gorgonzola, per ora capolista solitaria, ma domani impegnata sul campo della Liu-Jo Modena. Ma se in Piemonte le toscane si erano fermato al tie-break conquistando un solo punto, questa sera hanno fatto davvero il colpaccio andando a vincere da tre punti in casa delle campionesse d'Italia in carica della Nordmeccanica Rebecchi Piacenza. Se mercoledì scorso era sembrato che Piacenza, in virtù delle vittorie contro Bergamo e Urbino, fosse uscita dalla mini-crisi che l'aveva relegata a metà classifica dopo le due sconfitte consecutive contro Modena e Novara, oggi ci si ritrova a chiedersi se le ragazze di Alessandro Chiappini siano davvero "guarite" perché una sconfitta in casa contro un neopromossa che naviga nelle parti basse della classifica era davvero difficile da pronosticare. E invece è successo e Piacenza contro Firenze si è trovata subito in difficoltà tanto da perdere il primo set per 21-25, poi ha ripristinato la parità aggiudicandosi il secondo per 25-23, ma ha ceduto ai vantaggi nel terzo (28-30) ed è crollata nel quarto (19-25).

Sull'altro campo protagonista della serata, il PalaNorda, le padrone di casa hanno cominciato bene il match contro Busto Arsizio vincendo il primo parziale, ma poi le farfalle si sono portate sul 2-1 con una certa facilità. Bergamo non si è data per vinta e ha trascinato le ospiti al tie-break dove al cambio campo era pure in vantaggio di un punto, ma le bustocche hanno di nuovo recuperato e alla fine hanno sfruttato il secondo di due match point per chiudere sul 13-15 e guadagnare due punti in trasferta. Nonostante la vittoria Busto Arsizio resta ancora dietro di un punto rispetto a Bergamo in classifica, ma conferma la sua superiorità rispetto alla squadra di Lavarini che aveva già battuto a inizio stagione nel match di spareggio per il posto in finale della Supercoppa Italiana.

Domani si disputano gli altri quattro match dell'ottava giornata incluso lo scontro al vertice tra Modena e Novara.

Serie A1 volley femminile: 8a giornata


Busto Arsizio vittoriosa a Bergamo

Giocate sabato 6 dicembre 2014
Foppapedretti Bergamo - Unendo Yamamay Busto Arsizio 2-3 (25-22, 18-25, 21-25, 25-21, 13-15)
Nordmeccanica Rebecchi Piacenza - Il Bisonte Firenze 1-3 (21-25, 25-23, 28-30, 19-25)

Domenica 7 dicembre 2014, ore 18:00
Robur Tiboni Volley Urbino - Pomì Casalmaggiore in diretta streaming su Sportube
Volley 2002 Forlì - Imoco Volley Conegliano
Liu-Jo Modena - Igor Gorgonzola Novara
Savino Del Bene Scandicci - Metalleghe Sanitars Montichiari

Serie A1 volley femminile: classifica


Igor Gorgonzola Novara 20
Liu Jo Modena 18
Nordmeccanica Rebecchi Piacenza* 15
Pomì Casalmaggiore 14
Imoco Volley Conegliano 14
Foppapedretti Bergamo* 14
Unendo Yamamay Busto Arsizio* 13
Metalleghe Sanitars Montichiari 8
Il Bisonte Firenze* 7
Savino Del Bene Scandicci 6
Volley 2002 Forlì 3
Robur Tiboni Volley Urbino 0

*Una partita giocata in più

Foto © Rubin/LVF

  • shares
  • Mail