Mondiali di Nuoto Doha 2014 (25 m): Gregorio Paltrinieri d'oro! Pellegrini solo 5a

Il Brasile ha vinto il medagliere. L'Italia chiude con sei medaglie: un oro, due argenti e tre bronzi.

Chiusura a due facce dei Mondiali di nuoto in vasca corta Doha 2014 per l'Italia. In pochi minuti siamo passati dallo splendido oro di Gregorio Paltrinieri alla delusione del quinto posto di Federica Pellegrini nei 200 m stile libero, la sua gara. Fede ha anche perso il record del mondo, che ora appartiene alla svedese Sarah Sjostrom, una delle più medagliate in questi mondiali con l'ungherese Katinka Hosszu, la spagnola Mireia Belmonte Garcia, il sudafricano Chad Le Clos, il francese Florent Manaudou, i brasiliani Cesar Cielo e Felipe Franca Silva.

Per Gregorio Paltrinieri oggi è arrivata la consacrazione a livello mondiale: come lui, attualmente, non c'è nessuno sui 1500 m stile libero.

L'Italia chiude dunque con sei medaglie: oltre all'oro di Paltrinieri, ci sono l'argento di Marco Orsi nei 50 m stile libero, l'argento della staffetta maschile 4x200 m stile libero (Andrea Mitchell D'Arrigo, Marco Belotti, Nicolangelo Di Fabio e Filippo Magnini), i bronzi delle staffette 4x50 m misti mista (Niccolò Bonacchi, Fabio Scozzoli, Silvia Di Pietro ed Erika Ferraioli), 4x100 m stile libero donne (di nuovo Erika Ferraioli e Silvia Di Pietro più Aglaia Pezzatp e Federica Pellegrini), e dei 4x50 m stile libero uomini (Luca Dotto, Marco Orsi, Filippo Magnini e Marco Belotti).

Danimarca oro nella 4x100 m misti donne


18:46

- L'ultima medaglia è quella della staffetta femminile dei 4x100 m misti che va alla Danimarca che ha chiuso in 3' 48" 86 davanti all'Australia (3' 50" 31) e al Giappone (3' 50" 50). L'Italia si è piazzata in settima posizione con un tempo di 3' 55" 15.

Medaglia d'oro a Mie Ostergaard Nielsen, Rikke Moller Pedersen, Jeanette Ottesen e Pernille Blume, medaglia d'argento a Madi Wilson, Sally Hunter, Emily Seebohm e Bronte Campbell, medaglia di bronzo a Sayaka Akase, Kanako Watanabe, Rino Hosoda e Miki Uchida.

Ecco il particolare delle frazione delle azzurre:


    Arianna Barbieri (dorso) 58" 88
    Arianna Castiglioni (rana) 1' 05" 60
    Ilaria Bianchi (delfino) 57" 65
    Erika Ferraioli (stile libero) 53" 02

Brasile oro nella 4x100 m misti uomini


18:30

- Il Brasile ha vinto la staffetta maschile sui 4x100 m misti in 3' 21" 14 e con questo oro vince anche il medagliere dei Mondiali di nuoto in vasca corta 2014. I verdeoro sono arrivati davanti agli Usa (3' 21" 49) e alla Francia (3' 22" 26).

La medaglia d'oro va dunque a Guilherme, Felipe Franca Silva, Marcos Macedo e Cesar Cielo Filho, l'argento a Matt Grevers, Cody Miller, Tom Shields e Ryan Lochte, il bronzo a Floren Manaudou, Giacomo Perez-Dortona, Mehdy Metella e Clement Mignon.

Sjostrom oro e record nei 200 m sl. Pellegrini 5a


18:15

- Federica Pellegrini non ce l'ha fatta a vincere l'unica medaglia d'oro che le mancava. L'azzurra ha subìto il ritmo impressionante imposto da Sarah Sjostrom, la svedese che ha vinto e le ha anche strappato il record del mondo fissando il nuovo a 1' 50" 78, dall'ungherese insaziabile Katinka Hosszu, argento in 1' 51" 18, e dall'olandese Femke Heemskerk (1' 51" 69).
Fede, che ha nuotato in 1' 54" 01, è stata superata anche dalla russa Veronika Popova (1' 52" 84).

Gregorio Paltrinieri oro nei 1500 m stile libero


18:00

- Gregorio Paltrinieri è oro nei 1500 m stile libero!!! È il primo oro mondiale per l'azzurro ed è anche il primo oro per l'Italia in questi Mondiali in vasca corta. Greg ha dominato la gara dalla prima all'ultima vasca, è stato sempre davanti a tutti e ha imposto il suo ritmo che nessuno degli altri ha retto. 14' 16" 10 il tempo di Paltrinieri che è anche il nuovo record europeo (e record dei Mondiali in vasca corta).
Argento per il tunisino Oussama Mellouli (14' 18" 79) e bronzo per il canadese Ryan Cochrane (14' 23" 35).
Gabriele Detti è quinto con un tempo di 14' 29" 94.

Gregorio Paltrnieri oro

17:43 - È il momento della finale dei 1500 m stile libero con Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti.

Chad Le Clos oro nei 200 m delfino uomini


17:34

- Il sudafricano Chad Le Clos ha vinto l'oro nei 200 m delfino in 1' 48" 61 (record dei campionati) davanti al giapponese Daiya Seto (1' 48" 92) e al polacco Pawel Korzeniowski (1' 50" 21).

Ranomi Kromowidjojo oro nei 50 m stile libero donne


17:22

- L'olandese Ranomi Kromowidjojo ha vinto l'oro nei 50 m stile libero donne con un tempo di 23" 32. Argento all'australiana Bronte Campbell che ha nuotato in 23" 62 e bronzo alla tedesca Dorothea Brandt con un tempo di 23" 77. L'azzurra Erika Ferraioli è arrivata settima in 24" 09.

Felipe Franca Silva oro nei 50 m rana uomini


17:11

- Ancora un oro per il Brasile: è quello di Felipe Franca Silva che ha nuotato i 50 m rana in 25" 63 stabilendo il nuovo record del campionati. Argento per il britannico Adam Peaty (25" 87), bronzo al sudafricano Cameron Van Der Burgh (25" 87). L'azzurro Fabio Scozzoli si è classificato al quinto posto con un tempo di 26" 15, molto confortante a un anno dall'operazione al ginocchio.

Sarah Sjostrom oro e record nei 100 m delfino donne


17:00

- La svedese Sarah Sjostrom ha vinto l'oro nei 100 m delfino con record del mondo in 54" 61. Argento alla cinese Lu Ying (55" 25) e bronzo alla danese Jeanette Ottesen (55" 32).

Markus Deibler oro e record nei 100 m misti uomini


16:49

- Il tedesco Markus Deibler ha vinto l'oro con record del mondo nei 100 m misti uomini nuotando in 50" 66. Argento al russo Vladimir Morozov (50" 81) e bronzo all'americano Ryan Lochte (51" 24).

Watanabe Kanako oro nei 200 m rana donne


16:37

- Doppietta giapponese nei 200 m rana femminili: oro a Watanabe Kanako, che ha nuotato in 2' 16" 92, e argento a Kaneto Rie (2' 17" 43). Bronzo alla danese Rikke Moller Pedersen (2' 17" 83).

Radoslaw Kawecki oro nei 200 m dorso uomini


16:20

- Il campione del mondo dei 200 m dorso uomini in vasca corta è il polacco Radoslaw Kawecki che ha vinto con un tempo di 1' 47" 38. Argento all'americano Ryan Lochte (1' 48" 20) e bronzo all'australiano Mitchell James Larkin (1' 48" 35).

Etiene Medeiros oro nei 50 m dorso donne


16:13

- Arriva subito un'altra medaglia d'oro per il Brasile con Etiene Medeiros che ha vinto la gara dei 50 m dorso femminili con record del mondo: 25" 67. Argento all'australiana Emily Seebohm (25" 83) e bronzo all'ungherese Katinka Hosszu (25" 96).

Cesar Cielo oro nei 100 m stile libero uomini


16:09

- Nei 100 m stile libero l'oro va al brasiliano Cesar Cielo Filho che nuotando in 45" 75 è arrivato primo davanti al francese Florent Manaudou (45" 81) e al russo Danila Izotov (46" 09).

Olanda oro e record nella 4x50 m sl donne


16:05

- L'ultima sessione dei Mondiali in vasca corta Doha 2014 è cominciata con la finale della staffetta femminile 4x50 m stile libero. L'oro va all'Olanda che, con Inge Dekker, Femke Heemskerk, Maud Van Der Meer e Ranomi Kromowidjojo, ha stabilito il nuovo record del mondo nuotando in 1' 34" 24. Argento alle americane Madison Kennedy, Abbey Weitzeil, Natalie Coughlin e Amy Bilquist che hanno ottenuto un tempo di 1' 34" 61 e bronzo alla Danimarca che ha nuotato in 1' 35" 48 con Jeanette Ottesen, Julie Larsen Levisen, Mie Ostergaard Nielsen e Pernille Blume.

L'Italia si è fermata proprio ai piedi del podio, quarta con un tempo di 1' 35" 78. Ecco le frazioni delle azzurre:


    Silvia Di Pietro 24" 30
    Erika Ferraioli 23" 35
    Aglaia Pezzato 23" 89
    Giada Galizi 24" 24

Programma sessione pomeridiana


La sessione pomeridiana comincia alle ore 16, ecco tutto il programma e gli azzurri che vedremo in acqua


    Finale 4x50 m stile libero donne con l’Italia
    Finale 100 m stile libero uomini
    Finale 50 m dorso donne
    Finale 200 m dorso uomini
    Finale 200 m rana donne
    Finale 100 m misti uomini
    Finale 100 m delfino donne con Ilaria Bianchi
    Finale 50 m rana uomini con Fabio Scozzoli
    Finale 50 m stile libero donne con Erika Ferraioli
    Finale 200 m delfino uomini
    Finale 1500 m stile libero uomini con Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri
    Finale 200 m stile libero donne con Federica Pellegrini
    Finale 4x100 m misti uomini
    Finale 4x100 misti donne con l’Italia

SESSIONE MATTUTINA


La mattinata si conclude con le batterie "lente" dei 1500 m stile libero in cui non ci sono italiani perché i due azzurri specialisti di questa distanza, Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti, sono direttamente in finale oggi pomeriggio.

Azzurre in finale dei 4x100 m misti


Le ragazze della 4x100 m misti hanno migliorato il record italiano portandolo a 3’ 54” 32, ma, a differenza dei maschi, riescono a qualificarsi alla finale, perché il loro è il quinto miglior tempo delle batterie. Le più brave sono state le danesi che hanno nuotato in 3’ 52” 90. In finale con le azzurre e le danesi ci saranno anche Giappone, Australia, Svezia, Finlandia, Germania e Russia. C’è una mancata qualificazione illustre che è quella degli Usa, mentre la Gran Bretagna non si è presentata ai blocchi di partenza.
Ecco le frazioni delle azzurre:


    Arianna Barbieri (dorso) 58” 64
    Arianna Castiglioni (rana) 1’ 05” 70
    Elena Di Liddo (delfino) 56” 75
    Aglaia Pezzato (stile libero) 53” 23

Azzurri della 4x100 m misti fuori dalla finale


La staffetta italiana maschile dei 4x100 m misti uomini non si è qualificata alla finale di oggi pomeriggio. Nonostante abbiano migliorato il record italiano portandolo a 3’ 27” 05, gli azzurri hanno ottenuto solo il nono tempo e sono dunque i primi degli esclusi. I migliori sono stati i francesi che hanno nuotato in 3’ 23” 97 e che in finale se la vedranno con Australia, Russia, Germania, Usa, Giappone, Brasile e Gran Bretagna.

Ecco le frazioni dei quattro azzurri schierati stamattina:


    Niccolò Bonacchi (dorso) 51” 56
    Andrea Toniato (rana) 58”40
    Matteo Rivolta (delfino) 50” 67
    Luca Dotto (stile libero) 46” 42

Federica Pellegrini in finale dei 200 m sl


Federica Pellegrini

è in finale dei 200 m stile libero. In batteria ha nuotato in 1’ 54” 04, quinto tempo in totale delle nove batterie. Meglio di lei hanno fatto l’olandese Femke Heemskerk (1’ 52” 54), la svedese Sarah Sjostrom (1’ 52” 60), l’ungherese Katinka Hosszu (1’ 52” 73) e l’americana Shannon Vreeland (1’ 53” 81). Le prime tre, in particolare, hanno nuotato tempi vicinissimi al record del mondo che è detenuto proprio da Federica Pellegrini (1’ 51” 17).

Non ce l’ha fatta invece a qualificarsi Alice Mizzau che ha ottenuto il 15° crono nuotando in 1’ 55” 85.

Matteo Pelizzari fuori dalla finale dei 200 m delfino


Matteo Pelizzari

ha nuotato i 200 m delfino in 1’ 55” 97 che è solo il 26° tempo, quindi è fuori dalla finale di oggi pomeriggio. Il migliore è stato il giapponese Daiya Seto con un crono di 1’ 50” 82.

Turrini e Sabbioni fuori dalla finale 200 m dorso


Federico TurriniSimone Sabbioni sono riusciti a qualificarsi alla finale dei 200 m dorso uomini. Turrini ha nuotato in 1’ 54” 47, che è solo il 18° tempo delle batterie, Sabbioni in 1’ 54” 80, che è il 20° tempo. Il migliore è stato il giapponese Ryosuke Irie che ha nuotato in 1’ 49” 57.

Italia in finale della 4x50 m sl donne


Silvia Di Pietro, Erika Ferraioli, Giada Galizi e Ilaria Bianchi

hanno guadagnato la qualificazione alla finale della staffetta 4x50 m stile libero con il quarto tempo d’ingresso 1’ 38” 47) dietro Olanda, Francia e Usa. Tra le migliori otto anche Danimarca, Cina, Giappone e Brasile.
Ecco i singoli tempi delle azzurre:


    Silvia Di Pietro 24” 51
    Erika Ferraioli 24” 08
    Giada Galizi 25” 01
    Ilaria Bianchi 24” 87

Federica Pellegrini

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail