IPTL 2014 | Risultati 8 dicembre | Federer-Djokovic finisce pari, vincono Royals e Mavericks

International Premier Tennis League | Risultati 8 dicembre

Vittoria fondamentale per gli UAE Royals contro gli Indian Aces, sconfitti 29-22. La franchigia di Dubai accorcia le distanze e si porta a -3 dagli indiani, ancora primi in classifica generale.

La sfida si apre con il singolare tra Mladenovic e Ivanovic. La francese, avanti di un break, subisce la rimonta dell’avversaria ma si salva, con merito, allo shoot out (7-5). Tocca a Sampras e Ivanisevic. Non siamo a Wimbledon. Goran è più rodato. L’americano quasi impresentabile. Il croato prende il largo. Santoro sostituisce Pete ma è troppo tardi. 6-3 Ivanisevic. Con i Royals al comando si disputa il doppio misto. Mladenovic di nuovo protagonista, stavolta, in coppia con Zimonjic. Bopanna e Mirza si ritrovano subito a inseguire. Federer subentra all’indiano ma il cambio è tardivo, 6-2.

Sotto nel punteggio, gli Aces mandano in campo lo stesso Federer e Monfils nel doppio uomini. Cilic gioca con Zimonjic ma per poco. Entra Djokovic. Il match termina allo shoot out. Il duo indiano è a un passo dal ko ma a un minuto dalla fine arrivano due punti consecutivi per il 6-6. Il tempo scade e Roger risolve la pratica con una risposta che fulmina Zimonjic al servizio.

Si arriva così al clou di giornata tra Djokovic e Federer sul 23-16 per i Royals, a un passo dalla vittoria. Nonostante il clima amichevole si gioca a buon ritmo e con discreta intensità. Scambio di break in avvio poi equilibrio fino al 5-5 con Nole che si salva al deciding point sotto 5-4 e servizio. Si va allo shoot out game. Federer incamera il primo punto con un pregevole smash in girata che esalta pubblico e compagni. Djokovic rimonta prontamente poi nuovo allungo di Roger. L'elvetico vince 6-5. I Royals decidono di giocarsi il super game per la parità. Missione compiuta per Nole. Finisce 6-6 con successo finale dei Royals

Salgono al secondo posto in classifica anche i Manila Mavericks che affossano i Singapore Slammers. La franchigia rappresentativa delle Filippine si impone 23-17. 3-2 il computo dei set. I Mavericks vincono il singolare uomini con Tsonga che batte 6-2 un Berdych troppo discontinuo. Lo stesso Tsonga si conferma anche in doppio e con l'affidabile Huey rifila un bagel al duo australiano Hewitt/Kyrgios. A proposito di australiani, Mark Philippoussis non vuole saperne di perdere. Vittima di turno il connazionale Rafter. Finalmente una giornata positiva per la Hantuchova. La slovacca, finora anello debole degli Slammers supera la Flipkens in singolo e incamera altri punti nel doppio misto che non servono tuttavia a evitare il ko.

Tra tre giorni si torna in campo per la tappa conclusiva a Dubai (11-13 dicembre)

Manila Mavericks b. Singapore Slammers 23-17

Tsonga b. Berdych 6-2 (M)
Hantuchova b. Flipkens 6-2 (S)
Kyrgios/Hantuchova b. Flipkens/Nestor 6-3 (S)
Tsonga/Huey b. Kyrgios/Hewitt 6-0 (M)
Philippoussis b. Rafter 6-3 (M)

UAE Royals b. Indian Aces 29-22

Mladenovic b. Ivanovic 6-5 (7-5 shoot out) (U)
Ivanisevic b. Sampras/Santoro 6-3 (U)
Mladenovic/Zimonjic b. Bopanna/Mirza/Federer 6-2 (U)
Federer/Monfils b. Cilic/Zimonjic/Djokovic 6-5 (7-6) (I)
Djokovic b. Federer 6-6

Classifica Generale (dopo 9 match): 1. Indian Aces 30; 2. Manila Mavericks e UAE Royals 27; 4. Singapore Slammers 17

International Premier Tennis League | Programma 8 dicembre

La tre giorni di Delhi dell'International Premier Tennis League si conclude con Manila Mavericks .Singapore Slammers e Indian Aces - UAE Royals.

Si comincia alle 11.30 ora italiana. I Mavericks, vittoriosi ieri sui Royals e secondi in classifica, proveranno ad accorciare le distanze dagli Aces. Per gli Slammers, fanalino di coda, è quasi l'ultima spiaggia. La franchigia di Singapore è ben assortita ma finora Berdych e Kyrgios hanno deluso in singolare alla stregua della Hantuchova, quest'ultima sostituta di Serena Williams che si è congedata dal torneo la scorsa settimana. Altalenante anche il rendimento di Rafter, presenza fissa tra le leggende dopo la comparsata di Agassi. I Mavericks hanno nei doppi il loro punto di forza. Huey e Nestor sono due specialisti con Flipkens e Tsonga ottimi compagni che si stanno esprimendo al meglio nel gioco di coppia rispetto al singolare.

Il clou di giornata nel pomeriggio tra Aces e Royals con il confronto tra Federer e Djokovic. Entrambi hanno esordito ieri. Roger ha portato ai suoi tre punti vincendo singolare (con Berdych), doppio uomini e doppio misto. Nole si è limitato al doppio, perdendolo con il connazionale Zimonjic. Oggi il numero uno del mondo dovrebbe aumentare la presenza in campo anche se l'attesa è tutta per il match contro Federer.

Da non perdere anche il confronto tra Sampras e Ivanisevic, mini rivincita delle due finali di Wimbledon vinte entrambe da Pete nel '94 e nel '99. Ieri, al debutto, l'americano è sembrato piuttosto imballato mentre Goran, finora, non ha saltato un match. Il pronostico, pertanto, è nettamente dalla sua parte.

Supertennis trasmetterà la giornata di IPTL in differita a partire dalle 19. Prima, l'emittente della FIT darà spazio alle finali nazionali in corso a Genova.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail