Champions League volley femminile: Piacenza in campo a Belgrado

Le campionesse d'Italia cercano di dimenticare la sconfitta a sorpresa in campionato contro Firenze rituffandosi nella Champions in cui però sono praticamente costrette a vincere.

La Nordmeccanica Rebecchi Piacenza torna in campo domani, alle ore 19, in casa del Partizan Belgrado per la terza giornata della Cev Champions League. La partita si potrà vedere in diretta streaming su www.laola1.tv, la web tv ufficiale della Cev.

Le campionesse d'Italia in carica stanno attraversando un momento estremamente delicato. In campionato hanno già subito tre sconfitte e se le prime due sono arrivate contro le squadre che comandano attualmente in classifica (Modena e Novara), la terza, giunta sabato scorso, è stata a dir poco sorprendente e potrebbe aver minato le certezze della squadra di Alessandro Chiappini. Le piacentine, infatti, sono state sconfitte in casa, in quattro set, da Il Bisonte Firenze, squadra neopromossa in Serie A1 e che prima del match del PalaBanca aveva vinto solo una partita in sette giornate.

Serve dunque una reazione immediata per ritrovare morale, far passare quello di sabato scorso come un incidente e non come un segnale di crisi, e soprattutto per non perdere ulteriore terreno in Champions League, visto che le speranza di arrivare ai playoff 12 non sono moltissime. Piacenza, infatti, ha perso le prime due partite, la prima in trasferta in casa del Cannes al tie-break e la seconda in casa propria contro il Vakifbank Istanbul di Giovanni Guidetti. Al momento, dunque, hanno un solo punto in classifica proprio come le avversarie di domani, mentre Istanbul ne ha 6 e Cannes 4.

Il Partizan Belgrado, in ogni caso, non è una squadra da sottovalutare. Nel turno precedente hanno anche loro costretto Cannes al tie-break e in campionato guidano la classifica con otto vittorie su otto partite disputate.

Mercoledì invece toccherà alla Unendo Yamamay Busto Arsizio che ospiterà le tedesche del Dresdner SC. Le farfalle hanno tre punti in classifica, mentre le teutoniche, al pari della Dinamo Mosca ne hanno solo uno in più, dunque il discorso qualificazione è ancora apertissimo.

Qui di seguito il programma della terza giornata di Champions League di pallavolo femminile 2014-2015.

Champions League volley femminile: 3a giornata


Nordmeccanica Rebecchi Piacenza in Champions League

POOL A
Dinamo Kazan (Rus) - Chemik Police (Pol) 10/12
Agel Prostejov (Cze) - Rabita Baku (Aze) 10/12

Classifica: Chemik Police 6, Dinamo Kazan 4, Rabita Baku 2, Agel Prostejov 0

POOL B
Azeryol Baku (Aze) - Stiinta Bacau (Rou) 10/12
Nantes Vb (Fra) - Fenerbahce Istanbul (Tur) 9/12

Classifica: Fenerbahce Istanbul 6, Nantes Vb 4, Azeryol Baku 2, Stiinta Bacau 0

POOL C
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Dresdner Sc (Ger) Mercoledì 10 Dicembre, Ore 20:30
Lp Salo (Fin) - Dinamo Mosca (Rus) 9/12

Classifica: Dresdner Sc e Dinamo Mosca 4, Unendo Yamamay Busto Arsizio 3, Lp Salo 1

POOL D
Volero Zurich (Sui) - Eczacibasi Vitra Istanbul (Tur) 11/12
Impel Wroclaw (Pol) - Omichka Omsk Region (Rus) 9/12

Classifica: Eczacibasi Vitra Istanbul 6, Volero Zurich 5, Omichka Omsk Region 1, Impel Wroclaw 0

POOL E
Vakifbank Istanbul (Tur) - Rc Cannes (Fra) 11/12
Partizan Vizura Beograd (Ser) - Nordmeccanica Rebecchi Piacenza Martedì 9 Dicembre, Ore 19:00

Classifica: Vakifbank Istanbul 6, RC Cannes 4, Nordmeccanica Rebecchi Piacenza e Partizan Vizura Beograd 1

Foto © CEV

  • shares
  • Mail