Champions League volley femminile: Busto Arsizio strapazza il Dresdner

Le farfalle ora sono a 6 punti in classifica a un solo punto dalla Dinamo Mosca.

Tutto facile per la Unendo Yamamay Busto Arsizio nella terza giornata della Cev Champions League 2014-2015. Proprio come nella prima, quando hanno vinto nettamente in casa contro le finlandesi del Salo, anche oggi tra le mura amiche le farfalle non hanno deluso il proprio pubblico e hanno letteralmente strapazzato le tedesche del Dresdner SC sorpassandole in classifica e prendendosi il secondo posto alle spalle della Dinamo Mosca rispetto alla quale hanno ora un solo punto in meno.

Stasera le ragazze di Carlo Parisi sono partite subito bene e al primo time-out tecnico del primo set avevano già il doppio dei punti delle avversarie (84-), poi hanno allungato sul +7 al secondo (16-9) e infine hanno dilagato guadagnando ben 10 palle-set. Le teutoniche ne hanno annullata solo una e Busto Arsizio ha chiuso così sul 25-15.

Nel secondo set c’è stato equilibrio fino alla prima pausa obbligatoria alla quale dopo, dopo un lungo punto a punto, le bustocche sono arrivate in vantaggio di un solo punto (8-7), al rientro in campo, però, hanno trovato il break decisivo e popi sono volate vie portandosi al secondo time-out tecnico sul 16-10 e ritrovandosi con otto palle-set da sfruttare. Questa volta il Dresdner non ne ha annullata neanche una e la Yama ha chiuso sul 25-16.

Nel terzo set le ospiti hanno avuto a lungo l’illusione di poter trascinare Busto Arsizio al quarto set perché al primo time-out tecnico il Dresdner aveva tre punti di vantaggio (5-8) ed è riuscito a mantenere questo gap fino alla seconda pausa obbligatoria (13-16). Appena tornate in campo, però, le farfalle hanno messo a segno un parzialino di 9-0 e sono volate sul 22-16, poi hanno ottenuto cinque palle-match e hanno chiuso sul 25-20.

Nell’altro match della Pool C, giocato ieri, la Dinamo Mosca ha vinto in trasferta contro l’LP Salo per 3-1, dunque la situazione in classifica ora è la seguente: Dinamo Mosca 7; Unendo Yamamay Busto Arsizio 6; Dresdner SC 4; LP Salo 1.

Risultato finale: Unendo Yamamay Busto Arsizio - Dresdner SC 3-0 (25-15, 25-16, 25-20)

Unendo Yamamay Busto Arsizio vittoriosa in Champions League

Foto © Filippo Rubin/LVF

  • shares
  • Mail