SuperLega volley maschile, anticipo 10a giornata: la Lube Treia batte Perugia 3-1 in rimonta

La Cucine Lube Banca Marche Treia ha vinto 3-1 in casa contro la Sir Safety Perugia.

I campioni d'Italia della Cucine Lube Banca Marche Treia si ritrovano nuovamente in cima alla classifica per una notte, in attesa del risultato di domani di Modena che gioca in casa contro la Top Volley Latina.

I ragazzi di Alberto Giuliani, intanto, hanno fatto il proprio dovere e davanti al pubblico amico del PalaFontescodella ha battuto per 3-1 in rimonta una delle altre pretendenti al titolo, la Sir Safety Perugia, che domani rischia di essere superata da Trento e di ritrovarsi dunque al quarto posto in classifica. Su Perugia occorre dire che oggi era priva del suo palleggiatore titolare, Luciano De Cecco, che è ancora alle prese con problemi agli addominali, e di questa assenza ha risentito soprattutto l'opposto Aleksandar Atanasijevi? che ha giocato una delle sue peggiori partite.

E pensare che la squadra di Nikola Grbic ha cominciato benissimo la partita, tanto che nel primo set ha avuto per lunghi tratti un ampio vantaggio sui padroni di casa (il massimo distacco sul 15-22). Tuttavia nel finale del parziale la Lube si è rifatta sotto e ha annullato due delle tre set-ball conquistate dalla Sir. È stato un errore in battuta di Sabbi a consegnare il primo parziale per 23-25 ai Block Devils.

Situazione completamente diversa nel secondo set quando invece è stata la Lube ad andare avanti nel punteggio e a staccare Perugia fino al +6 (1-11), ma anche in questo caso il finale è stato molto acceso perché trascinata dai muri di Fromm e gli ace di Barone e Atanasijevic si è riportata a -1 (23-22). Poi tre errori consecutivi al servizio hanno segnato il finale (uno a testa per Atanasijevic, Sabbi e Fromm) e così la Lube ha vinto il parziale per 25-23.

Il terzo set è stato molto equilibrato fin dall'inizio. Al time-out tecnico è arrivata in vantaggio la Lube per un break (12-10), ma al rientro in campo è stata subito raggiunta ed è iniziata una breve lotta punto a punto fino a quando Podrascanin e compagni hanno trovato un nuovo break di vantaggio sul 16-14, poi hanno raddoppiato il gap (20-16), sono anche riusciti a ottenere tre palle set, ma i Block Devils hanno tenuto fede al loro soprannome e con un muro di Maruotti su Sabbi e uno di Atanasijevic su Kovar seguiti da un attacco out di Sabbi hanno pareggiato sul 24-24. Chi di muro ferisce, di muro perisce e così anche Atanasijevic si è beccato due stampate di fila e le mani di Stankovic hanno messo la parola fine al set sul 26-24. Dopo l'ultimo punto Baranowicz ha letteralmente urlato in faccia ad Atanasijevic e Grbic si è molto arrabbiato invitando il palleggiatore della Lube a essere più educato.

Il quarto set è stato il più equilibrato in assoluto, caratterizzato da una lunghissima lotta punto a punto e continui sorpassi e controsorpassi e rarissimi break. Perugia è stat la prima a ottenere una palla-set con Maruotti, ma Sabbi l'ha annullata, poi un attacco out dello stesso Maruotti ha regalato il primo match-point alla Lube che lui stesso ha provveduto ad annullare. Il match-point decisivo è arrivato di nuovo grazie a Maruotti, ma non per la sua squadra: un errore in battuta ha permesso alla Lube di chiudere sul 27-25 e anche questo punto è arrivato grazie a un errore degli avversari, un primo tempo out di Simone Buti.

In generale la partita è stata caratterizzata proprio dagli errori, soprattutto in battuta. Sia la Lube Treia sia la Sir Safety Perugia non hanno giocato al meglio, ma a tratti si è comunque visto un po' di spettacolo, dopotutto sono pur sempre i campioni e i vice-campioni d'Italia.

SuperLega volley maschile: 10a giornata


Lube Treia batte Perugia 3-1

Giocata sabato 13 dicembre 2014
Cucine Lube Banca Marche Treia - Sir Safety Perugia 3-1 (23-25, 25-23, 26-24, 27-25)

Domenica 14 dicembre 2014
Ore 17:00 in diretta tv su RaiSport 1
Vero Volley Monza - Revivre Milano

Ore 18:00 in diretta streaming su Lega Volley Channel
Modena Volley - Top Volley Latina
Calzedonia Verona - CMC Ravenna
Copra Piacenza - Exprivia Neldiritto Molfetta
Altotevere Città di Castello-Sansepolcro - Energy T.I. Diatec Trentino

Riposa: Tonazzo Padova

SuperLega volley maschile: classifica


Cucine Lube Banca Marche Treia* 25
Modena Volley 24
Sir Safety Perugia* 19
Energy T.I. Diatec Trentino 18
Calzedonia Verona* 15
Top Volley Latina* 15
CMC Ravenna* 15
Exprivia Neldiritto Molfetta 9
Copra Piacenza 9
Altotevere Città di Castello-Sansepolcro 6
Tonazzo Padova* 5
Revivre Milano 2
Vero Volley Monza 1

*Una partita giocata in più

Foto © Lega Volley

  • shares
  • Mail