Serie A1 volley femminile, 9a giornata: Casalmaggiore batte Scandicci in quattro set

La Pomì Casalmaggiore raggiunge a quota 20 punti in classifica l'Igor Gorgonzola Novara che domani gioca contro Bergamo.

La Pomì Casalmaggiore per stasera affianca Novara a quota 20 punti nella classifica della Serie A1, in attesa di vedere che cosa farà domani l'Igor Gorgonzola contro Bergamo, e in ogni caso tiene al sicuro la terza posizione perché Conegliano per questa settimana non può raggiungerla. Le ragazze di Davide Mazzanti sono riuscite a imporsi in quattro set contro la Savino Del Bene Scandicci guadagnando tre preziosi punti quando mancano solo altre due giornate alla fine del girone di andata e dunque alla definizione della classifica per la Coppa Italia.

Per quanto riguarda la cronaca di questo anticipo della nona giornata di Serie A1, nel primo set c'è stato molto equilibrio fino al time-out tecnico al quale la Pomì è arrivata in vantaggio di due punti (12-10). Al rientro in campo le padrone di casa hanno allungato il distacco fino al +6 (21-17), poi hanno ottenuto con Tirozzi cinque set-ball, ma Scandicci ne ha annullati tre con Vanzurova e Stufi. Alla fine Stefanovic ha chiuso il parziale sul 25-22.

Casalmaggiore ha continuano a guidare il gioco nel secondo set e lo ha fatto in maniera ancora più decisa arrivando alla pausa obbligatoria con il doppio dei punti delle avversarie (12-6) e poi si è rotata fino al +8 (14-6), un divario che tuttavia Scandicci è riuscita a dimezzare (18-14), prima che la Pomì allungasse di nuovo fino a ottenere poi sei palle-set, la prima delle quali è stata subito messa a segno da Gibbemeyer per il 25-18 finale.

Molto combattuto il terzo set. Le ospiti si sono portate in vantaggio di quattro lunghezze alla pausa tecnica (8-12), ma la Pomì ha rosicchiato un punticino per volta ed è riuscita a riacciuffare le avversarie sul 20-20 e poi a superarle con Bianchini sul 21-20. Da lì è cominciata una dura lotta punto a punto e Casalmaggiore ha ottenuto un primo match-point con Bianchini sul 24-23, ma un attacco out di Tirozzi lo ha annullato. Un attacco fuori di Vanzurova ha regalato un secondo match-point, ma le padrone di casa non sono riuscite a sfruttare neanche questo e un pallonetto out di Ortolani ha segnato una nuova parità sul 25-24. A questo punto è stato fischiato un doppio tocco alla Pomì e Scandicci ha avuto la sua palla-set che ha sfruttato con un muro vincente della ex di turno Tina Lipicer Samec che ha sbarrato la strada a Stefanovic e ha chiuso il parziale sul 25-27.

Nel quarto set Casalmaggiore è partita fortissimo e si è portata rapidamente sul +6 (8-2), Scandicci è riuscita a dimezzare lo svantaggio (8-5), ma la Pomì ha ripristinato il +6 al time-out tecnico (12-6). Al rientro in campo ancora un allungo fino al 15-6 prima che Muresan riuscisse a fare due punti consecutivi per la Savino Del Bene. Dopo di lei Stufi è andata a segno a muro (15-9) e Mazzanti ha chiamato il time-out discrezionale. Al rientro in campo è arrivato anche un ace di Garzaro e un attacco out della Pomì che si è ritrovata Scandicci a -4 (15-11). Bianchini ha interrotto il momento no della Pomì, ma poi è arrivato un errore al servizio che ha permesso a Scandicci di restare a -4 e poi di avvicinarsi ancora a -3 con Stufi. Muresan prima ha sbagliato, poi è andata a segno conservando il -3 (17-14). Con Bianchini Casalmaggiore ha ricominciato a macinare punti, ma comunque Scandicci non ha mollato nonostante le padrone di casa siano volata fino al +7 (22-15). Alla fine la Pomì ha ottenuto sette match-point e infine ha chiuso Ortolani ha chiuso sul 25-18.

Serie A1 volley femminile: 9a giornata


Pomì Casalmaggiore vittoriosa contro Scandicci

Giocata sabato 13 dicembre 2014
Pomì Casalmaggiore - Savino Del Bene Scandicci 3-1 (25-22, 25-18, 25-27, 25-18)

Domenica 14 dicembre 2014, ore 18:00
Metalleghe Sanitars Montichiari - Volley 2002 Forlì in diretta streaming su Sportube
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Nordmeccanica Rebecchi Piacenza
Imoco Volley Conegliano - Liu Jo Modena
Igor Gorgonzola Novara - Foppapedretti Bergamo

Lunedì 15 dicembre 2014, ore 20:30
Il Bisonte Firenze - Robur Tiboni Volley Urbino

Serie A1 volley femminile: classifica


Liu Jo Modena 21
Igor Gorgonzola Novara 20
Pomì Casalmaggiore* 20
Imoco Volley Conegliano 16
Nordmeccanica Rebecchi Piacenza 15
Foppapedretti Bergamo 14
Unendo Yamamay Busto Arsizio 13
Metalleghe Sanitars Montichiari 11
Il Bisonte Firenze 7
Savino Del Bene Scandicci* 6
Volley 2002 Forlì 4
Robur Tiboni Volley Urbino 0

*Una partita giocata in più

Foto © Filippo Rubin/LVF

  • shares
  • Mail