Volley maschile: Trento a Tel Aviv per la Cev Cup, Ravenna ospita il Tartu in Challenge Cup

Domani, mercoledì 17 dicembre 2014, Maccabi Tel Aviv - Energy T.I. Diatec Trentino alle ore 18, CMC Ravenna Bigbank Tartu alle 20.

Oltre alle tre partite di Champions League, il volley maschile domani vive una giornata impegnativa anche per le altre due coppe europee, ossia la Cev Cup e la Challenge Cup.

Le squadre italiane impegnate si sono comportate egregiamente due settimane fa e dunque domani dovrebbero raccogliere i frutti del loro lavoro.
Partiamo dalla Cev Cup, competizione a cui prende parte l’Energy T.I. Diatec Trentino che è arrivata agevolmente agli ottavi di finale eliminando con due vittorie nette il Vojvodina NS Seme Novi Sad ai sedicesimi e che ha già un piede ai quarti avendo vinto con altrettanta facilità la partita di andata degli ottavi contro il Maccabi Tel Aviv al PalaTrento, giocando praticamente con le riserve. Domani, a partire dalle ore 18, gli uomini di Radostin Stoytchev affronteranno nuovamente la squadra israeliana, ma questa volta in trasferta, per ottenere il pass definitivo al turno successivo (basta vincere due set per la certezza matematica).

Per quanto riguarda la Challenge Cup, in gara per l’Italia c’è la CMC Ravenna che alla fine della scorsa stagione ha vinto il playoff per il quinto posto e che ha iniziato il suo cammino due settimane fa in Estonia affrontando il Bigbank Tartu e battendolo per 3-0 con un grande scarto di punti. Domani, alle ore 20, la squadra di Waldo Kantor gioca contro gli stessi avversari, ma in casa per il ritorno dei sedicesimi di finale. L’obiettivo è quello di vincere almeno due set, che significherebbe accesso sicuro agli ottavi.

Sia la formula della Cev Cup sia quella della Challenge Cup, prevedono che nel caso in cui le due squadre ottengano, tra andata e ritorno, lo stesso numero di punti, quindi vincano una volta a testa da due punti, dunque al tie-break, o da tre punti, ossia in tre o quattro set, si debba disputare il Golden Set, il set di spareggio che decreta il vincitore della doppia sfida.

Se Trento approda ai quarti di finale, affronterà la squadra romena SCM U Craiova, che ha eliminato gli ungheresi del Kecskemet RC.
Per quanto riguarda la Challenge, se Ravenna si qualifica agli ottavi troverà Dukla Liberec od Omonia Nicosia.

Nel video in alto la visita che i giocatori della Trentino Volley hanno fatto stamattina a Tel Aviv e Gerusalemme.

Trento contro il Maccabi nel match di andata

Foto © Trentino Volley

  • shares
  • Mail