Basket NBA: Rondo a Dallas, Golden State batte Oklahoma City | Risultati 18 dicembre

Basket NBA - La notizia della notte NBA è di mercato e chiude la telenovela legata a Rajon Rondo. Il playmaker lascia i Boston Celtics e si trasferisce ai Dallas Mavericks con Dwight Powell, mentre il percorso inverso lo fanno Brandan Wright, Jae Crowder, Jameer Nelson ed alcune scelte per i prossimi Draft. I texani proveranno così a dare l’assalto al titolo, con un quintetto di altissimo livello, composto anche da Nowitzki, Ellis, Chandler e Paersons, anche se restano dei dubbi sulla profondità della panchina, per poter davvero pensare all’anello.

Il mio periodo a Boston ha significato tantissimo – le parole di Rondo – Sono cresciuto in questa città sia come giocatore di basket che come uomo e l’amore, che ho per i tifosi più fedeli del campionato, è impareggiabile. Ora non vedo l’ora di costruire qualcosa di speciale a Dallas”. Il playmaker potrebbe fare il suo debutto con la nuova maglia sabato sera, quando i Mavericks ospiteranno San Antonio. Sarebbe subito un inizio di fuoco, in un derby texano e contro i campioni NBA in carica.

Passando alle gare della notte, quella più interessante era certamente lo scontro tra la capolista Golden State ed Oklahoma City. I Warriors sono tornati al successo, dopo il ko di Memphis, grazie ai 34 punti e 9 assist di Stephen Curry, ma un ‘aiuto’ è arrivato dall’infortunio di Kevin Durant. L’MVP della Lega era a quota 30 punti con 10/13 dal campo, quando ha dovuto abbandonare il parquet a pochi secondi dall’intervallo lungo. Una distorsione alla caviglia, fortunatamente non grave, forse giocherà già questa notte a Los Angeles.

Basket NBA: i risultati della scorsa notte

Cleveland Cavaliers v Boston Celtics

Chicago Bulls-New York Knicks 103-97
Houston Rockets-New Orleans Hornets 90-99
Sacramento Kings-Milwaukee Bucks 107-108
Golden State Warriors-Oklahoma City Thunder 114-109

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail