Serie A1 volley femminile, 10a giornata: Novara vince contro Conegliano in tre set

L'Igor Gorgonzola Novara consolida il primato in classifica con una importante e netta vittoria.

L'Igor Gorgonzola Novara ha vinto abbastanza nettamente l'anticipo della decima giornata della Serie A1 di pallavolo femminile 2014-2015, che è anche la penultima del girone di andata e dunque fondamentale ai fini della Coppa Italia.

Questa sera le ragazze di Luciano Pedullà si sono imposte in soli tre set contro le agguerrite pantere dell'Imoco Volley Conegliano. Entrambe le squadre in settimana hanno giocato nelle coppe europee in trasferta: Novara si è qualificata agli ottavi della Challenge Cup e Conegliano (pur perdendo la gara di ritorno) ai quarti della Cev Cup.

Stasera, tuttavia, è emersa una notevole differenza tra le due squadre, perché se è vero che a tratti hanno giocato alla pari, è anche vero che oggi non si è vista la miglior Novara, ma nonostante questo è riuscita a conquistare i tre punti senza nemmeno penare troppo contro una delle squadre che sulla carta può concorrere con le piemontesi per gli stessi obiettivi stagionali a livello nazionale.

Nel primo set Guiggi e compagne sono partite in sordina, tanto che Conegliano si è portata avanti fino a +4 (5-9), poi però Novara è riuscita ad acciuffare le avversarie sul 10-10 e al time-out tecnico era sotto di una oli punto (11-12). Le pantere sono riuscite a guadagnare nuovamente un +4 sul 14-16, ma sono state ancora una volta riprese sul 18-18 e questa volta anche sorpassate dalla premiata ditta Barun-Chirichella (20-18). Con un punto di Klineman le padrone di casa hanno guadagnato due set-poin, uno solo annullato da Nikolova prima che Barun chiudesse sul 25-23.

Nel secondo set la superiorità di Novara è stata più netta perché già al time-out tecnico era sul +3 (12-9). Al rientro in campo il vantaggio è salito a +4 (17-13), Nicola Negro ha chiamato un time-out discrezionale e le sue ragazze sono riuscite a recuperare un paio di punti (17-15) prima che Novara fuggisse di nuovo fino al 22-15 prima che le pantere tornassero a mettere a segno un punto (22-16). Novara ha trovato sette set-ball, la prima annullata da un errore al servizio di Hill prima che il risultato venisse fermato sul 25-18.

L'inizio del terzo set è stato molto equilibrato. Novara è arrivata in vantaggio alla pausa obbligatoria di un solo punto (12-11) e poi è stata raggiunta e sorpassata da Conegliano che ha tuttavia ripreso sul 16-16. C'è stata in seguito una breve lotta punto a punto fino al 18-18, poi un errore di Chirichella al servizio ha permesso a Conegliano di passare di nuovo in vantaggio (19-20), ma Novara si è rimboccata le maniche e ha ripreso il comando del gioco volando sul 23-20 e guadagnando con la capitana Martina Guiggi ben quattro match-ball. La prima è stata annullata, ma la seconda è stata messa a segno proprio da Guiggi che ha chiuso dunque sul 25-21 e la partita sul 3-0.

Serie A1 volley femminile: 10a giornata


Igor Gorgonzola Novara batte Conegliano

Giocata sabato 20 dicembre 2014
Igor Gorgonzola Novara - Imoco Volley Conegliano 3-0 (25-23, 25-18, 25-21)

Domenica 21 dicembre 2014
Ore 18:00

Nordmeccanica Rebecchi Piacenza - Pomì Casalmaggiore
Foppapedretti Bergamo - Volley 2002 Forlì
Liu Jo Modena - Unendo Yamamay Busto Arsizio in diretta streaming su Sportube
Robur Tiboni Urbino - Metalleghe Sanitars Montichiari

Ore 19:00
Il Bisonte Firenze - Savino Del Bene Scandicci

Serie A1 volley femminile: classifica


Igor Gorgonzola Novara* 26
Liu Jo Modena 22
Pomì Casalmaggiore 20
Imoco Volley Conegliano* 18
Unendo Yamamay Busto Arsizio 16
Nordmeccanica Rebecchi Piacenza 15
Metalleghe Sanitars Montichiari 14
Foppapedretti Bergamo 14
Il Bisonte Firenze 10
Savino Del Bene Scandicci 6
Volley 2002 Forlì 4
Robur Tiboni Volley Urbino 0

*Una partita giocata in più

Foto © Filippo Rubin/LVF

  • shares
  • Mail